emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Premio Strega 2018: “Anni luce” di Andrea Pomella
     
        _________

mar 01-05-2018 10:20, n.11121 - letto 306 volte

Premio Strega 2018: “Anni luce” di Andrea Pomella

Presentato da Nadia Terranova

di Elide Apice

Un romanzo di formazione “Anni luce” (ADD edizioni) di Andrea Pomella che è una biografia, ma anche il racconto comune di una generazione, i ventenni degli anni ’90, gli anni luce perché così veloci da attraversare.
La storia di una amicizia, Q. con il quale condividere i sogni, gli sballi, le feste che terminano sempre con un senso di dissolutezza, il grunge, la musica che sottende l’intera narrazione e che appunto parte da Ten dei Pearl Jam, capace di narrare la vita in pochi fraseggi e in quelle parole si specchia la vita.
Una scrittura che scava nel ricordo che lo fa diventare memoria, che fa prendere consapevolezza che quel tempo e quella voglia di cambiare sono ormai diventati parte di ieri, su tutto i miti di una generazione da Kurt Cobain a Layne Staley e canzoni che restano dentro che poi basta una nota, solo un accenno, a farti rientrare nel tuo ieri e provare ad aspettare ancora il futuro, il tuo futuro.
Una narrazione che procede narrando in parallelo quei giorni, l’Università, la morte di Marta Russo, il senso di sgomento, il senso di inutilità, il disagio esistenziale di una intera generazione dal quale si cerca di scappare attraverso lunghi viaggi senza tante pretese, pretesto per girare l’Europa in maniera precaria, senza posti dove stare, accontentandosi di brandine recuperate e di quel po’ che ci si po’ permettere dai pochi soldi recuperati con suonate improvvisate.
Una generazione alle prese con la costruzione della propria identità e che la cerca nei protagonisti della musica di quei tempi, che si ritrova nello specchio delle reciproche solitudini, che stringerà amicizie apparentemente indissolubili, destinate a sciogliersi nel tempo quando gli anni luce lasceranno il tempo al cambiamento.

 
 

Ctg Premio Strega 2018, letto 306 volte
Commenta  


 

0,1453
letto 306 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

Premio Strega 2018: la presentazione della dozzina a Benevento
La serata condotta da Gigi Marzullo nel riaperto Cinema Teatro San Marco

Elide Apice, n.11324 07-06-2018
letto 1298 volte
, tags Premio Strega 2018

Premio Strega 2018: “La ragazza con la Leica” di Helena Janeczek
E’ stato presentato da Benedetta Tobagi

Elide Apice, n.11214 20-05-2018
letto 209 volte
, tags Premio Strega 2018

Premio Strega 2018: “Dal tuo terrazzo si vede casa mia” di Elvis Malaj
E’ stato presentato da Luca Formenton

Elide Apice, n.11213 16-05-2018
letto 200 volte
, tags Premio Strega 2018

Premio Strega 2018: Il gioco di Carlo D’Amicis
E’ stato presentato da Nicola Lagioia

Elide Apice, n.11176 14-05-2018
letto 188 volte
, tags Premio Strega 2018

Premio Strega 2018: “Questa sera è già domani” di Lia Levi
E’ stato presentato da Dacia Maraini

Elide Apice, n.11197 13-05-2018
letto 195 volte
, tags Premio Strega 2018

Premio Strega 2018: “Il figlio prediletto” di Angela Nanetti
Il libro è stato presentato da Carla Ida Salviati

Elide Apice, n.11171 09-05-2018
letto 187 volte
, tags Premio Strega 2018

“La corsara - Ritratto di Natalia Ginzburg” di Sandra Petrignani
E’ stato presentato al Premio Strega da Biancamaria Frabotta

Elide Apice, n.11152 07-05-2018
letto 201 volte
, tags Premio Strega 2018

Premio Strega 2018: “Resto qui” di Marco Balzano
E’ stato presentato da Pierluigi Battista

Elide Apice, n.11133 03-05-2018
letto 543 volte
, tags Premio Strega 2018

Premio Strega 2018: “Come un giovane uomo” di Carlo Carabba
Proposto da Edoardo Nesi

Elide Apice, n.11122 02-05-2018
letto 176 volte
, tags Premio Strega 2018

“La madre di Eva” di Silvia Ferreri
Presentato al Premio Strega 2018 da Ottavia Piccolo

Elide Apice, n.11114 29-04-2018
letto 194 volte
, tags Premio Strega 2018




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook