emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Sempre Uguale: il nuovo video di Scapestro!
     
        _________

mar 25-09-2018 12:27, n.11526 - letto 121 volte

Sempre Uguale: il nuovo video di Scapestro!

Il cantautore campano - già bassista di Songs For Ulan e altri - racconta oggetti, cicli, tempo e cambiamento nel brano tratto dal debutto solista 'Shurhùq'. Partecipa Chiara Carnevale, regia di Stefano Cormino

dalla redazione


«Sempre uguale la vita, i suoi passaggi a vuoto, le crisi, le relazioni. Una serie di istanti, apparentemente in ordine cronologico, raccontati da una luce in continuo cambiamento, mai uguale all’attimo precedente». È una suggestione significativa, quella offerta da Scapestro per entrare nel clima di Sempre uguale, il suo nuovo video diretto da Stefano Cormino.
Uno dei brani più interessanti di Shurhùq, il disco d’esordio del cantautore napoletano uscito a giugno con SoundFly, si materializza in questo nuovo videoclip, una riflessione agrodolce sul «tempo di un giorno che equivale a quello di un anno, di una stagione della vita.
Ed è così che gli oggetti che di quella luce fanno colore possono diventare testimoni di un’esistenza, di un amore che finisce e ricomincia.
A quegli oggetti è affidato il ricordo del nostro passaggio, se ne fanno interpreti e contenitore. Mentre il cielo osservato continua a guardarci.
La consapevolezza è lo strumento per sfuggire al “sempre uguale”, bisogna preservare la capacità di amare, di commuoversi, di vivere i propri sentimenti». La realizzazione del video, che vede anche la partecipazione di Chiara Carnevale (voce e percussioni), è stata affidata al regista stabiese Stefano Cormino: nella sequenza di immagini, oggetti e ricordi, Sempre uguale incarna bene il clima e lo spirito dell'album Shurhùq, dieci canzoni incentrate sul cambiamento, su una narrazione introspettiva tra piccole mutazioni del quotidiano e grandi evoluzioni. Shurhùq è un apprezzato lavoro di debutto all'insegna della canzone d'autore contemporanea, ai confini con l'indie-folk e le nuove esplorazioni internazionali, con il filo conduttore dello scirocco come metafora del vento che soffia, scuote e cambia.
Fulvio Di Nocera, in arte Scapestro, è nato a Castellammare di Stabia (NA) nel 1978.
Attivo contrabbassista per Polina, Bisca, 24 Grana, Francesco Di Bella, Daniele Sepe, Pennelli di Vermeer, Rione Junno, ultimamente Songs for Ulan, è cresciuto con l'amore per la scrittura, fino a quando, con lo pseudonimo di Scapestro, non ha dato sfogo a questa passione.
Nel 2015 realizza il primo singolo Vado per un po’ (Nut Label), a giugno 2018 SoundFly (distribuzione Self) pubblica il suo disco di debutto Shurhùq.

 
 


 
 

Ctg comunicati, letto 121 volte
Commenta  


 

0,0439
letto 121 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

“Impermanenze”, Collettiva d’Arte Contemporanea tutta al femminile
Domani il vernissage al Castello dell’Ettore di Apice Vecchia

redazione, n.12245 19-04-2019
letto 46 volte
, tags comunicati

“Il Trionfo del Cuore”, al via la Rassegna Concertistica organizzata da Sannio Arte Cultura
Primo concerto il 21 aprile presso l'Auditorium della Chiesa di San Gennaro

redazione, n.12244 19-04-2019
letto 45 volte
, tags comunicati

“L’arte di salvare l’arte. Frammenti di storia d’Italia”, a Roma in esposizione il vaso di Assteas
La mostra rimarrà aperta fino al 14 luglio 2019.

redazione, n.12242 19-04-2019
letto 29 volte
, tags comunicati

L’Orchestra filarmonica di Benevento annuncia la Stagione concertistica 2019
«L’OFB approda alla sua quinta Stagione»

redazione, n.12241 18-04-2019
letto 41 volte
, tags comunicati

“Elementi e connessioni oniriche primordiali: il sogno, gli angeli e il viaggio” la mostra degli artisti Tina Racioppi, Antonio Mastronunzio Fallarino e Marisa Fusco
Fino al 5 maggio prossimo alla Rocca dei Rettori

redazione, n.12237 17-04-2019
letto 30 volte
, tags comunicati

Incontro con l’autore all’Istituto Rampone: lo scrittore Rosario Esposito La Rossa presenta il libro sugli scugnizzi di Scampia
Il 29 aprile all'istituto Rampone

redazione, n.12236 17-04-2019
letto 32 volte
, tags comunicati

L’Orchestra Filarmonica di Benevento colpisce ancora con una proposta musicale originale e di qualità
«Mozart e Poulenc, quello strano e vincente connubio»

redazione, n.12235 15-04-2019
letto 51 volte
, tags comunicati

"In viaggio fra segni e colori …" dalla Cina a Montesarchio
La mostra organizzata da Rosanna De Cicco e Michele Stanzione

redazione, n.12234 15-04-2019
letto 56 volte
, tags comunicati

“Il mito nella Poesia di Cinzia Caputo”
Alla Fondazione Romano il 17 aprile

redazione, n.12233 15-04-2019
letto 12 volte
, tags comunicati

A BUONALBERGO L’ARTE CONTEMPORANEA È FIRMATA MICHELE SPINA
La mostra presso Palazzo Angelini è inserita all’interno della Kermesse SLOW IS GOOD e resterà aperta fino al 3 maggio.

redazione, n.12232 15-04-2019
letto 131 volte
, tags comunicati




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook