emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
"Terra. Racconti mediterranei” in scena il riscatto, la caparbietà, l’amore
 
     
        _________

ven 28-09-2018 09:06, n.11542 - letto 940 volte

"Terra. Racconti mediterranei” in scena il riscatto, la caparbietà, l’amore

Al San Vittorino per la Festa della Polizia

di Elide Apice


“Un pugno allo stomaco”, così questore di Benevento Giuseppe Bellassai, ha definito lo spettacolo "Terra. Racconti mediterranei” che al San Vittorino ha concluso l’annuale Festa della Polizia.
Ed è la stessa sensazione che hanno provato in tanti in platea, molti non hanno saputo trattenere lacrime di commozione.
Un momento di grande partecipazione emotiva che ha visto l’alternarsi sul palco della Compagnia di Balletto di Benevento di Carmen Castiello e della Tersicore Ballet School di Simona Visone con i racconti di chi ha avuto il coraggio di spezzare la catena dell’omertà e ha denunciato l’illegalità.
La prima ad intervenire è stata Blessing della Cooperativa New Hope che arrivata in Italia con la promessa di un lavoro si è trovata costretta a prostituirsi fin quando ha osato l’inimmaginabile e si è riscattata da una vita da schiava riappropriandosi della propria dignità.
Poi Simmaco della Cooperativa “Al di là dei sogni” che nell’agro casertano, in pieno territorio di camorra, ha avuto il coraggio di impiantare una cooperativa, di creare una casa famiglia in un bene sottratto alla malavita. Infine Loredana e Tina, le mamme coraggio della Terra dei Fuochi, dell'Associazione "Angeli Guerrieri”, che hanno ripercorso il loro dolore che è dolore di una intera terra e hanno ricordato che anche la nostra città vive lo stesso dramma. (A questo proposito hanno fatto cenno ad una dolorosa storia che ha colpito un nostro giovane concittadino che ha bisogno della nostra solidarietà).
Lo spettacolo e le testimonianze hanno avuto la voce narrante di Linda Ocone cha ha intessuto le storie e le ha restituire con una sapiente regia.
I racconti mediterranei partono dalla Terra e per la Terra narrano di Riscatto, di Caparbietà, di Amore e quest’ultimo momento è stato sottolineato da una suggestiva cascata di petali di rose, “Tu da che parte stai?” recita l’incipit di una lettera consegnata al pubblico a fine spettacolo.
E’ questa la giusta domanda, chiedersi da che parte stare e lottare insieme andando al di là delle parole per capire che “partecipare è un obbligo morale!” D
iventa così anche necessario capire di più delle scelte di chi ha partecipato seguendo le loro attività ai seguenti indirizzi
www.coop-newhope.it
www.coopaldiladeisogni.it
www.angeliguerrieri.it
 
 





 
 

Ctg eventi, letto 940 volte
Commenta  


 

0,1137
letto 940 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 
sfoglia l'album delle foto

 


Potrebbero interessarti anche ...

“Al di là del cuore”, commozione per il libro postumo di Giovanni Salemme
Ieri la presentazione alla Rocca dei Rettori

Elide Apice, n.11970 18-02-2019
letto 219 volte
, tags eventi

ROMANticamente insieme, il comitato di quartiere TRIVIUM, ha organizzato un incontro sul tema dell'amore per la città e le sue bellezze
L'incontro al Teatro romano

Elide Apice, n.11960 14-02-2019
letto 86 volte
, tags eventi

Benevento Città delle Streghe – il fenomeno magico stregonico dall’Europa Occidentale al Mezzogiorno d’Italia
Oggi il primo incontro all’Unifortunato

Elide Apice, n.11953 12-02-2019
letto 95 volte
, tags eventi

#mettiamocilafaccia per sostenere i diritti umani
Il progetto video di Andrea Maio e Flaviano Esposito

Elide Apice, n.11952 12-02-2019
letto 91 volte
, tags eventi

La corruzione spiegata ai ragazzi, la lectio magistralis di Raffaele Cantone
Oggi al Teatro San Marco per la V edizione di Stregati da Sophia

Elide Apice, n.11931 04-02-2019
letto 80 volte
, tags eventi

Stregati da Sophia: la ricchezza secondo Giancarlo Giannini
L’attore ospite del primo appuntamento della V edizione del Festival filosofico

Elide Apice, n.11927 01-02-2019
letto 211 volte
, tags eventi

“Scritture in-colte. Testimonianze di strumenti per la comunicazione”, inaugurata la mostra al Museo diocesano di Benevento
L’iniziativa rientra nel progetto “Longobardi in vetrina” promosso dall’Associazione Italia Langobardorum

Elide Apice, n.11904 26-01-2019
letto 218 volte
, tags eventi

“Edward Hopper – Una finestra oltre il reale” con Arte Litteram alla scoperta dell’opera dell’artista statunitense
Ieri all’Archivio di Stato

Elide Apice, n.11874 19-01-2019
letto 113 volte
, tags eventi

Stregati da Sophia: presentata la V edizione “La ricchezza”
Dal 1 febbraio al 26 marzo prossimi. Tra gli ospiti Giancarlo Giannini e Dacia Maraini

Elide Apice, n.11863 16-01-2019
letto 315 volte
, tags eventi

"Danza con me": nel cast di Roberto Bolle la sannita Odette Marucci della Compagnia di Balletto di Benevento
Spazio anche alla Cantata tratta dal repertorio de IMusicalia

Elide Apice, n.11830 02-01-2019
letto 1588 volte
, tags eventi




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook