emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

pag.0, on line 6, visite 643, tot 19.890.243

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
__ __
Home
Mobile
Contatti
Meteo
Cerca
Cookies
Youtube
Facebook
Statistiche
Privacy
i loved BCS
Agenda
Login
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________

Enrico Cavallo  Benevento, 27-12-2016 - n.8864 letto 10060 volte
Un saluto a Silvio D'Andrea, netturbino anni 50-60

Era quasi di famiglia, mitico, insensibile al dolore

In questi giorni di festa un pensiero speciale va ad una persona che presumo sia scomparsa: lo spazzino del Viale Mellusi.

Io sono andato ad abitare al Viale Martiri di Ungheria nel 1952, dopo che i miei genitori ebbero in...

 Data
 Autore       Telefono  non verrà pubblicato  Email  non verrà pubblicato

Commento 

_____________________________ ____________________________________ ____________________________________________ ________________________________________

la pubblicazione del commento è subordinata alla preventiva approvazione da parte del moderatore;
i dati richiesti sono obbligatori; la partecipazione ai nostri dibattiti richiede il consenso al trattamento
dei dati personali che non saranno mai usati per scopi reconditi né mai ceduti a terzi;
saranno cancellati i commenti che, a insindacabile giudizio del moderatore :
1. appaiono maliziosi o sconvenienti dal punto di vista etico e morale;
2. provengono da persone non identificabili o che forniscono dati personali non rispondenti al vero;
3. denigrano il lavoro altrui od offendono le persone;
4. sostengono polemiche del tutto personali ed ininfluenti per il dibattito culturale;

  ho letto ed approvato le vostre regole riportate sopra; do il mio consenso per il trattamento dei miei dati personali (legge 675/96)
  
   
     

1 commento
n.561 - ha scritto Nappi Raffaele  01-01-2017 08:51:13  
Sono l'ultimo dipendente assunto dalla ditta Langione, il 1° maggio 1977 ma, vi bazzicavo già da prima perchè mio padre vi lavorava dal 1962, ricordo molto bene Silvio come i tanti altri che all'epoca chiamavano "spazzini", persone che lavoravano con dignità e nella stragrande si comportavano come se fossero state un unica famiglia infatti, spesso, al termine del sirvizio si ritrovavano insieme in una famosa cantina di Benevento e li pranzavano! E' vero, quei sacchi erano enormi e non si fermavano mai per raccogliere i rifiuti nei condomni, però devo dire che venivano lavati regolarmente! Purtroppo ad oggi di tutti loro ne restano pochi infatti, proprio a Natale è venuto a mancarne un altro, il tempo passa ma, i ricordi sono indelebili. Per ultimo, voglio dire che chi non conosce l'azienda, la foto che ritrae gli addetti all'officina, è stata scattata avanti a quella che ancora oggi è l'officina, sede storica e, il capannone adiacente è stato costruito dai miei zii, Picariello Giovanni poi assunto dalla Langione e Picariello Carmine. Altri tempi!!