emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
"Stalking, mobbing e diritti ... dalla parte delle donne"
     
        _________

ven 31-05-2013 15:59, n.811 - letto 18296 volte

"Stalking, mobbing e diritti ... dalla parte delle donne"

L'incontro al Cesvob

di Elide Apice
sfoglia l'album delle foto   


Riceviamo da Barbara Giorgi in data 24-03-2014 23:39:06
e pubblichiamo in data 25-03-2014 ore 07:44:10

Salve. Leggo che avete attribuito il monologo CHIAMATEMI STREGA,
di cui sono autrice, a Franca Rame. Si tratta del monologo da me scritto
e dedicato alla grande attrice e pubblicato nel suo blog, tuttora
presente con oltre 19.000 letture (bastava controllare nel suo
blog: risulta il MIO NOME associato al testo). Io sono blogger e
scrittrice toscana e il monologo risulta pubblicato nel mio libro
omonimo CHIAMATEMI STREGA, pubblicato sul sito LA FELTRINELLI.
Attendo urgente riscontro da parte vostra per motivi di mio
copyright. Barbara Giorgi.

Ci scusiamo con la sig.ra Giorgi per l'involontario errore ma
noi abbiamo riportato quanto riferito durante l'incontro da
chi ha letto, a sua volta, il brano.
In ogni caso confermiamo quanto sostenuto dalla sig.ra Barbara
Giorgi e cioè che nello stesso sito di Franca Rame
http://www.francarame.it/it/node/1835 si legge chiaramente :
"CHIAMATEMI STREGA - un bellissimo Monologo di Barbara Giorgi
scritto per Franca Rame
Non importa chi sono. Non importa come mi chiamo.
Potete chiamarmi Strega..."
D'altra parte chi volesse consultare il blog della Sig.ra Giorgi
http://barbara-giorgi.blogspot.it/ può ricevere conferma
ulteriore di quanto asserito.


Questo il testo del nostro articolo, rettificato come richiesto :


Non importa chi sono, Non importa come mi chiamo, Potete chiamarmi strega, Perché tanto la mia natura è quella. Da sempre, dal primo, vagito, dal primo respiro di vita, dal primo calcio che ho tirato al mondo...”, con questi versi tratti dal bellissimo monologo CHIAMATEMI STREGA di Barbara Giorgi scritto per Franca Rame, si è concluso l’incontro “Stalking, mobbing e diritti … dalla parte delle donne” voluto dall’associazione Simposio delle Acli che ha da pochi giorni aperto uno sportello di ascolto, Do.Im dedicato alle donne immigrate, ma non solo, anche a tutte coloro che sono in stato di bisogno ed hanno necessità di essere ascoltate.
Si era aperta con un intervento di Maria Rosaria Marotti, del team didattico del Rampone che ha guidato i suoi allievi, Elvio pio Riveruzzi e Claudia Lombardi alle letture, nella drammatizzazione di una parte della pièce “Tratti di donne” che, a partire dalle crude parole di un articolo di giornale è giunta alle parole d'amore delle poesie di Prvert.
La politica dell’ascolto che si affianchi alle buone pratiche è stata invocata per far rete tra le associazioni e cercare di portare una speranza futura a chi è vessata, abusata umiliata e aiuto è stato chiesto all’assessore Emilia Maccauro, per poter continuare a tenere in vita un progetto destinato a soli tre mesi di vita perchè finanziato con tremila euro nell’ambito della Micro-Progettazione sociale del Cesvob 2011.
Presenti, nella gremitissima sala del Cesvob, delegazioni di associazioni che si impegnano al fianco delle donne per difenderne la dignità. Il Gruppo Exit di Benevento con fiocchi rossi a ricordo di Franca Rame che è ideale di vita  per tante donne cui ha ridato dignità di pensiero, il gruppo Donne Amiche di Montesarchio, ma anche i presidenti e i rappresentati di enti ed istituzioni da Pasquale Napolitano, presidente delle Acli a Ennio Cicchiello, Mario Zoino.
Dopo i saluti di Filiberto Parente, presidente Simbosio Acli e del Presidente Cesvob Antonio Meola, gli interventi di Emilia Maccauro, assessore alla Trasparenza e alla legalità, Formazione e Lavoro, Pari opportunità del comune di Benevento, Pina Pedà coordinamento Donne Acli, la psicolga Laura Napolitano e l’Avvocato Sabrina Ricciardi, il Vice Questore di Benevento, Giovanna Salerno. Tutti interessati a portare avanti “un progetto di condivisione di idee da mettere in rete per fare gruppo” ha detto il vice presidente Cesvob Anita Biondi, per trasmettere vicinanza a chi subisce violenza che non è  solo femminicidio, ultimo gradino di una escalation fatta di piccoli gesti che non sempre si riconoscono come portatori di violenza.
Approfondite le relazioni che hanno tentato di far capire la differenza che esiste tra stalking e mobbing”parole moderne per reati antichi”, per far nascere i centri di ascolto, per creare rete che sia quanto più vicina a chi ha bisogno di ascolto sincero e di risposte precise.  T
anti i temi sul tavolo dei lavori che verranno trattati uno per uno, questa la promessa, nel corso di prossimi incontri.































 


 
 

Ctg società, commenti 3, letto 18296 volte
Commenta  


3 commenti   top
n.390 - ha scritto Elide Apice  25-03-2014 07:48:31  
Gentile signora Giorgi, ho provveduto a rettificare quanto scritto scusandomi per l'errore imperdonabile. Certo avrei potuto controllare su internet, ma nel corso dell'incontro in questione era stato chiesto a signore del pubblico di leggere dei pensieri e questo monologo non solo ci era stato presentato come attribuito a Franca Rame, ma ci era stata consegnato copia dello scritto con la stessa attribuzione. Naturalmente non dubito dell'assoluta buona fede della signora in questione. Scusandomi ancora per l'incidente le rinnovo i miei complimenti per l'intensità dello scritto.
n.388 - ha scritto barbara giorgi  24-03-2014 23:39:06  
Salve. Leggo che avete attribuito il monologo CHIAMATEMI STREGA, di cui sono autrice, a Franca Rame. Si tratta del monologo da me scritto e dedicato alla grande attrice e pubblicato nel suo blog, tuttora presente con oltre 19.000 letture (bastava controllare nel suo blog: risulta il MIO NOME associato al testo). Io sono blogger e scrittrice toscana e il monologo risulta pubblicato nel mio libro omonimo CHIAMATEMI STREGA, pubblicato sul sito LA FELTRINELLI. Attendo urgente riscontro da parte vostra per motivi di mio copyright. Barbara Giorgi.
n.389 - ha scritto barbara giorgi  24-03-2014 23:39:06  
Salve. Leggo che avete attribuito il monologo CHIAMATEMI STREGA, di cui sono autrice, a Franca Rame. Si tratta del monologo da me scritto e dedicato alla grande attrice e pubblicato nel suo blog, tuttora presente con oltre 19.000 letture (bastava controllare nel suo blog: risulta il MIO NOME associato al testo). Io sono blogger e scrittrice toscana e il monologo risulta pubblicato nel mio libro omonimo CHIAMATEMI STREGA, pubblicato sul sito LA FELTRINELLI. Attendo urgente riscontro da parte vostra per motivi di mio copyright. Barbara Giorgi.
 
 
 

0,0703
letto 18296 volte
3 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

Florian Ciornei: storia di un successo
Dalla Romania all’Italia con passione e determinazione

Elide Apice, n.13478 03-07-2021
letto 869 volte
, tags società

Benevento con Dante ed i "Bla Bla Blau" assenti
Viva e ben vegeta la "nostra" Benevento in onore del sommo poeta

Enrico Cavallo, n.13438 03-06-2021
letto 2109 volte
, tags società

Palestina/Israele, la situazione è incandescente
La nota di Francesca Albanese

Elide Apice, n.13426 22-05-2021
letto 259 volte
, tags società

La bellezza di Santa Sofia nel Gran Tour Longobardo, pubblicato sulla rivista "Dove"
L’assessore Del Prete: “Facciamo squadra per il sito Unesco”

Antonio Esposito, n.13404 27-04-2021
letto 393 volte
, tags società

Stregati da Sophia, termina con un omaggio a Dante la settima edizione del Festival filosofico
Svelato il tema dell'edizione 2022

Elide Apice, n.13364 23-03-2021
letto 388 volte
, tags società

La poesia è resistente. Partito il progetto di video poesia nella metropolitana di Napoli
Dall’8 febbraio clip poetiche di undici poeti campani

Elide Apice, n.13305 09-02-2021
letto 494 volte
, tags società

In questo anomalo Natale la luce della speranza accesa dal Fai
Ai Morticelli l’allestimento di un semplice presepe

Elide Apice, n.13274 22-12-2020
letto 6243 volte
, tags società

Opera indomita: si pensa ad una scrittura collettiva sul Natale
Artefice e ideatore del progetto è Pietro Damiano

Elide Apice, n.13237 04-11-2020
letto 6357 volte
, tags società

La lunga carriera di Carlo Verdone premiata al Festival BCT per la sua comicità popolare
Ieri a Piazza Cardinal Pacca successo di pubblico

Brunella Donisi, n.13154 03-08-2020
letto 6723 volte
, tags società

dalla Tombola al Bingo musicale: la parabola di Coky Ricciolino
Il gioco on line è gratuito

Elide Apice, n.13068 16-05-2020
letto 6418 volte
, tags società




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook