emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Geometrie e libertà espressive: una collettiva di perfetto equilibrio
     
        _________

ven 10-10-2014 12:10, n.2836 - letto 11800 volte

Geometrie e libertà espressive: una collettiva di perfetto equilibrio

Il 9 ottobre, presso l’Arte Studio Gallery di mario Lanzione, vernissage delle Personalità della Stagione Astratto-Informale. Un evento nell’evento

di Alù
sfoglia l'album delle foto   


Una collettiva di arte contemporanea ha espresso nuovamente il concetto di quell’astrattismo ai più, probabilmente, ancora sconosciuto.
Una “coscienza creativa” ha effettivamente riempito l’Arte Studio Gallery: Renato Barisani, Giosè Bonsangue, Giuseppe Cotroneo, Giovanni Cuofano, Salvatore Emblema, Mario Lanzione, Fabio Mariacci, Myriam Risola, Antonio Salzano, Domenico Spinosa. Al centro l’ “Astrattismo totale”, quella sapiente unione di forme geometriche a ciò che è indefinito, per lo più sconosciuto e di libera interpretazione.
La commistione di due arti, solo in apparenza lontane, trovano in quelle tele il loro punto di forza e di tangibilità. Addirittura di unione, rompendo gli schemi del secolo scorso e palesando la reale possibilità di potersi mescolare dando vita ad un nuovo filone artistico.
Promotore di tale novità il curatore della galleria, il docente ed artista Mario Lanzione “autore di una pittura intensamente costruttiva, intelligentemente evoluta, poi, dalle trasparenze iniziali della Carte veline alle luminescenze sfaldate dei suoi piani”, riportando una citazione del critico d’arte Rosario Pinto.  Il nome di Lanzione diventa collante con le personalità artistiche precedenti come Barisani, Spinosa, Emblema e quelli successivi.
L’ormai celebre gruppo di “Astrattismo totale” ( Lanzione, Cotroneo Salzano), attraverso l’attuale esposizione, ha inteso dare una visione d’insieme, sicuramente più approfondita e completa, di quell’astratto vasto, vario e poliedrico. I nomi degli artisti della collettiva abbinati alle loro arti in esposizione, vanno ad evidenziare e rimarcare quel lavoro ragionato, quello studio approfondito che ogni singola opera cela dietro il risultato finale.
La primordiale individualità di ciascuno, diventa totalizzante quando ogni personalità è affiancata con estrema logica da un’altra altrettanto contemporanea, astratta, geometrica.
Una collettiva che ha tanto da comunicare seguendo il filone della libertà espressiva, un punto di equilibrio che ci accompagnerà attraverso l’iter visivo di ogni singola tela.
L’equilibrio sarà il cicerone di ciascun visitatore: dapprima si capterà l’armonia, il bilanciamento del singolo, successivamente si concretizzeranno geometriche forme ed astratti pensieri di ogni artista, giungendo al punto di arrivo finale quale, appunto “Astrattismo totale”.
“Normatività e libertà espressiva nelle radici storiche e nelle ragioni identitarie della stagione Astratto-Informale”, è la titolazione che il critico Pinto ha giustamente inteso dare all’arte delle personalità protagoniste di questa stagione che si sono riunite per dar vita ad una sfida “generosa ed appassionata” volta alla ricerca di un baricentro che sintetizzi la geometria e la libertà di gesti e pensieri.
La mostra resterà aperta fino al 23 ottobre aderendo alla decima edizione della Giornata del Contemporaneo, vento promosso dall’Associazione“Amaci”  www.amaci.org , che prevederà  l’apertura al pubblico per l’intera giornata (09,30/12,30 e 16,00/19,30) di sabato 11 ottobre 2014, dei Musei e delle gallerie esistenti in Italia che hanno accettato l’invito.

















 
 

Ctg Mostre, commenti 1, letto 11800 volte
Commenta  


1 commento   top
n.475 - ha scritto Valentina  10-10-2014 19:35:11  
Bella iniziativa e bell articolo!
 
 
 

0,1922
letto 11800 volte
1 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

Museo Arcos: inaugurata la mostra di Enrico Pinto
“... i primi giorni della Creazione” opere pittoriche e “... sulle Favole di Leonardo da Vinci“

redazione, n.13532 26-08-2021
letto 185 volte
, tags Mostre

Dipinti e disegni di Arturo Pagano in mostra al Museo Arcos
Un viaggio tra la memoria ed il sogno, alla ricerca dell’anima

Antonio Esposito, n.13418 13-05-2021
letto 1136 volte
, tags Mostre

Museo ARCOS: inaugurata Transitus, la mostra di Enrico Moleti
Sarà visitabile fino al prossimo 30 settembre

Elide Apice, n.13189 12-09-2020
letto 6566 volte
, tags Mostre

Rosanna De Cicco e Edoardo Rossi, artisti sanniti, espongono a Napoli
Dal 6 dicembre per la mostra 'E LLENZOLE 'A VOCE D' ' A GGENTE

redazione, n.12777 06-12-2019
letto 7417 volte
, tags Mostre

DERIVE a cura di Rosanna De Cicco nell'ambito della IV edizione di Finis Terrae
A Santa Maria di Castellabate la mostra d'arte a cura dell'artista sannita con il patrocinio anche della Provincia di Benevento

redazione, n.12776 06-12-2019
letto 8722 volte
, tags Mostre

Van Gogh, "il genio e la follia" nella mostra immersiva.
A Salerno fino al 23 febbraio 2020

Emilio Spiniello, n.12737 27-11-2019
letto 7248 volte
, tags Mostre

“La biblioteca del Premio Strega – l’incantesimo della letteratura”: il racconto del premio letterario per eccellenza
Alla Biblioteca provinciale fino al prossimo 11 ottobre

Elide Apice, n.12558 26-09-2019
letto 7572 volte
, tags Mostre

"Girovagando sotto le mura", inaugurata la mostra di artisti cinesi
Dal 18 al 20 maggio alla Rocca dei Rettori

Elide Apice, n.12321 18-05-2019
letto 7417 volte
, tags Mostre

Matres. Le donne dell’esodo, inaugurata la mostra fotografica del maestro Giovanni Izzo
Sarà possibile visitarla fino al prossimo 24 maggio

Elide Apice, n.12260 29-04-2019
letto 7452 volte
, tags Mostre

"UN ECO PER TUTTI" inaugurata la mostra promossa Associazione TempoLibero di Napoli e curata da Benevento Artestudio Gallery
Da oggi al 26 marzo 2019

redazione, n.12109 16-03-2019
letto 7352 volte
, tags Mostre




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook