emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
"Stragi ed eccidi dei Savoia durante il Risorgimento"
     
        _________

dom 03-11-2013 17:11, n.1231 - letto 8499 volte

"Stragi ed eccidi dei Savoia durante il Risorgimento"

LA quarta pubblicazione di West Indian

di Elide Apice

"Stragi ed eccidi dei Savoia durante il Risrgimento' è il quarto titolo pubblicato dalla West Indian, casa editrice indipendente diretta da Antonello Belmonte.
Il libro che ha l'introduzione di Pino Aprile, è stato scritto a più mani da Vittoria Longo, Antonio Ciano e Domenico Offi.
Abbiamo ascoltato l'editore.
 
Perchè l'idea di questa nuova pubblicazione?
Il libro Stragi ed eccidi dei Savoia durante il Risorgimento fa parte della collana OUTLAWZ, la stessa in cui è presente la Storia del brigantaggio dopo l'Unità di Franco Molfese: questa collana è dedicata al brigantaggio italiano. Pur non parlando nella fattispecie di brigantaggio postunitario, documenta ciò che hanno fatto i Savoia durante l'Unità, capendo, quindi, perché si scatenò quel fenomeno
 
Quanto è storicamente importante parlare di stragi dei Savoia?
Ciò che ci hanno insegnato a scuola non corrisponde alla verità: l'Unità d'Italia è stata artificiale. Le grandi potenze dell'epoca invogliarono il Piemonte a conquistare il resto della Penisola. In particolar modo, il Regno Unito e la Francia non vedevano di buon occhio uno Stato libero, indipendente e prospero come il Regno delle Due Sicilie, che si affacciava in maniera predominante nel Sud dell'Europa. Lo stesso Antonio Ciano, che scrisse nel 1996 I Savoia e il massacro del Sud, ebbe guai giudiziari per aver raccontato i massacri e le stragi che caratterizzarono quegli anni. È, in sostanza, ancora un tabù raccontare la vera storia d'Italia

Quanto il governo dei Savoia ha inciso sull'attuale sistema economico e politico del sud?
Tantissimo! Basti pensare che il Sud non aveva mai conosciuto l'emigrazione prima dell'arrivo dei piemontesi! Dopo l'Unità, la mission del Governo savoiardo è stata quella di favorire una parte del Paese a discapito dell'altra, distruggendola dal punto di vista politico, economico, culturale, sociale. Non parlo solo del Sud, perché anche altre parti d'Italia (vedi il Veneto) hanno risentito dell'egemonia del Piemonte savoiardo conquistatore.

Quali sono le tesi portate dagli autori del libro?
Il risultato dell'opera, grazie anche al contributo dei coniugi Vittoria Longo e Domenico Offi, studiosi di storiografia risorgimentale, è un insieme di alcune circostanze e di alcuni episodi che hanno segnato, in particolar modo, la storia del Mezzogiorno d'Italia durante il Risorgimento.
Antonio Ciano ha curato la parte principale e centrale del libro, anche perché l'Opera si rifà ad un suo precedente scritto del 2006: Le stragi e gli eccidi dei Savoia: Esecutori e Mandanti. L'introduzione di Pino Aprile fa, principalmente, una panoramica sulla figura di Antonio Ciano, amico fraterno del giornalista pugliese.
La mia West Indian di Molinara, in quanto casa editrice indipendente e underground, specializzata in ripubblicazioni di libri fuori catalogo, ha ritenuto opportuno investire in questa opera.
 
Il libro può essere acquistato contattandomi: publishing@westindian.it e costa 10 euro.
 
 

Ctg storia della città, commenti 1, letto 8499 volte
Commenta  


1 commento   top
n.476 - ha scritto De Angelis Lorenzo  26-10-2014 09:35:31  
Oggi la verità è un frutto indigesto e vale per ogni nazione,la storia è scritta sempre dai vincitori ciò che rimprovero aspramente al sud Italia è di non aver reagito già dalla prima guerra mondiale accettando di combattere anche e soprattutto per il nord e non aver cercato di rifondare quello stato ricco e prospero non accettato dal resto d'Europa per cupidigia e interesse
 
 
 

0,2300
letto 8499 volte
1 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

Maria Pacifico Rampone, eroina di Benevento
Una nota del professore Elio Galasso

redazione, n.9921 21-06-2017
letto 6821 volte
, tags storia della città

Il Velario del Teatro Comunale di Benevento
La poetica di Paolo Petti

Luigi Mauta, n.9807 03-06-2017
letto 10732 volte
, tags storia della città

Con l'Archeoclub - Benevento alla scoperta della città dimenticata
Il presidente Michele Benvenuto ha guidato i convenuti alla scoperta del quartiere ebraico

Elide Apice, n.8519 27-10-2016
letto 13512 volte
, tags storia della città

Arechi benedice due Chiese, che fine ha fatto la seconda?
Ce lo dice l’arch. Francesco Bove, in una sua lectio magistralis, su TEMA Magazine in edicola ai primi di agosto

Enrico Cavallo, n.8101 24-07-2016
letto 10981 volte
, tags storia della città

Pseudocripta sotto il Duomo, nuove rivelazioni
Una costruzione che risale ai primi tempi della nostra comunità cristiana

Enrico Cavallo, n.7904 18-06-2016
letto 10732 volte
, tags storia della città

Inaugurazione della pseudocripta al Duomo
Un nuovo tassello delle scoperte archeologiche nel sottosuolo

Enrico Cavallo, n.6750 29-11-2015
letto 6559 volte
, tags storia della città

La Chiesa dei Santi Cosimo e Damiano
In un'area archeologica di grande pregio, una Chiesa cara anche all'Arcivescovo Orsini

Enrico Cavallo, n.6354 27-09-2015
letto 8384 volte
, tags storia della città

"Benevento, la città segreta" - Insediamenti abitativi reperiti nel corso dei lavori di ristrutturazione dell'Ospedale in viale Principe di Napoli"
Presentato il progetto di riqualificazione della zona archeologica

Elide Apice, n.5824 14-07-2015
letto 11605 volte
, tags storia della città

Biblioteca Pacca - Intervista a Mons. Mario Iadanza
Un altro tesoro della nostra storia, in ottime condizione, nei locali della Curia Arcivescovile

Enrico Cavallo, n.5773 29-06-2015
letto 11849 volte
, commenti 1, tags storia della città biblioteca pacca,

Santa Artelaide vergine, giovane bellissima
E' lei che portò a Benevento l'effigie della Vergine Maria, da cui ha avuto poi origine il culto della Madonna delle Grazie

Enrico Cavallo, n.3365 10-02-2015
letto 9279 volte
, commenti 2, tags storia della città




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook