emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
"L'amor che move il sole e l'altre stelle" per ricordare i 750 anni dalla nascita del Sommo Poeta
     
        _________

gio 26-02-2015 08:00, n.3447 - letto 27603 volte

"L'amor che move il sole e l'altre stelle" per ricordare i 750 anni dalla nascita del Sommo Poeta

"La Rossignol" porta in scena per un evento voluto dalla dante Alighieri di Benevento

di Elide Apice
sfoglia l'album delle foto   

 “L’amor che move il sole e l’altre stelle”, quanti i ricordi legati all’amore per il Sommo Poeta e i dantisti, ma non solo, ieri, al Seminario Giovanni Paolo II, hanno potuto assistere ad uno spettacolo, bello, coinvolgente, emozionante organizzato dalla Dante Alighieri, sezione di Benevent, per il 750 anni dalla nascita del poeta.  
La Compagnia  “La Rossignol” che fin dal 1987 si occupa di musica e danza antica, ha proposto un incontro di poesia, musica e danza al tempo di Dante immergendo i presenti in una atmosfera rinascimentale.
“Dante Alighieri è davvero poeta universale - questo il loro commento in apertura di serata - visto che ovunque ci rechiamo nel mondo troviamo associazioni a lui dedicate”.
Vestiti con abiti dell’epoca utilizzando strumenti storici come la ghironda, i flauti, la cornamusa, i protagonisti si sono cimentati in danze leggiadre, in canti e cori ed hanno affascinato il pubblico presente.
“Le coreografie delle danze - hanno spiegato i protagonisti – sono state ricostruite in tempi recenti non essendoci pervenute testimonianze!” In apertura la “Ductia”, di anonimo fiorentino, che ha preceduto i primi famosissimi versi della Divina Commedia recitati da Daniela Coelli. Poi la “Bassa danza Reale”, la “Marchesana” , la “Bassa danza Lauro” composta da Lorenzo il Magnifico e il “Saltarello”, danza rapida.
 “Il Cantico delle Creature” di San Francesco di Assisi seguito dal “Sia laudato San Francesco”, hanno dato il via la secondo momento terminato coni tre balli “Anello”, “Cupido” e “Voltate in ça Rosina”. Terzo momento aperto da  “Sic mea fata” e dalla meraviglia del monologo di Francesca del canto V dell'”Inferno”.
Poi ancora musica con la canzone d’amore “Douce Dame Jolie” e ancora tre balli “Amoroso”, “Rostiboli gioioso” e “Petit Riense”.
“Altissima luce” ha anticipato la commozione e l’emozione del “Pianto della Madonna” di Jacopone da Todi, seguito dal canto “La septieme Estampie Royal" e dal canto polifonico “In questo ballo” per arrivare al finale con “Lioncello”, “Fortunosa” e “Tordiglione”.
A fine serata il pubblico si è mostrato entusiasta e convinto dell’ottima scelta effettuata dal presidente della Dante, Elsa Maria Catapano.
Con  Daniela Coelli, in scena,  Simona Pasquali, Clizia Baronio, Emanuele Tira, Roberto Quintarelli, Erica Scherl, Matteo Pagliari, Francesco Zuvadelli e Domenico Baronio.



































 
 

Ctg comunicati, commenti 1, letto 27603 volte
Commenta  


1 commento   top
n.498 - ha scritto Maria Rosaria Crisci  26-02-2015 13:40:08  
bellissime foto, manca solo il sottofondo musicale
 
 
 

0,2376
letto 27603 volte
1 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

"DA MONTE TABURNO A MONTE BRIANO… LA VIA DELL'ACQUA" : magica avventura al Casino di San Silvestro
VENERDI' 27 MAGGIO ore 16,00

redazione, n.13791 25-05-2022
letto 21 volte
, tags comunicati

Al via da venerdì 27 maggio il progetto teatrale di Vesuvioteatro “RACCONTI PER RICOMINCIARE 2022”
Per il terzo anno consecutivo, il “green festival diffuso” attivo fino al 12 giugno in 13 spazi monumentali della Campania, fa tappa a Benevento

Elide Apice, n.13790 24-05-2022
letto 34 volte
, tags comunicati

Premio Strega Europeo 2022. Vincono ex aequo Amélie Nothomb e Mikhail Shishkin
Il riconoscimento è stato assegnato anche a Federica Di Lella e a Emanuela Bonacorsi, traduttrici dei libri vincitori

redazione, n.13788 22-05-2022
letto 58 volte
, tags comunicati

Auser-Uselte: incontro con Gravina
Appuntamento il 25 maggio

redazione, n.13786 22-05-2022
letto 41 volte
, tags comunicati

EIDOS, al via la nuova stagione de Il Paese dei Sogni
Dal 22 giugno al 3 luglio prossimi

redazione, n.13785 21-05-2022
letto 11 volte
, tags comunicati

I Venerdì con l’autore: i Lettori Itineranti incontrano Salvatore Basile
Venerdì 20 maggio alla libreria Barbarossa

redazione, n.13783 18-05-2022
letto 76 volte
, tags comunicati

Auser: incontro con Guido Saraceni
Al Museo del Sannio il prossimo 17 maggio

redazione, n.13781 16-05-2022
letto 5 volte
, tags comunicati

TEATRO ROMANO DI BENEVENTO: aperto per la Notte dei Musei
Sabato 14 maggio 2022

redazione, n.13778 12-05-2022
letto 28 volte
, tags comunicati

Accademia di SAnta Sofia, ecco “Le serenate per archi”
Sabato 14 maggio all’Auditorium Sant’Agostino

redazione, n.13777 11-05-2022
letto 34 volte
, tags comunicati

Tempo di ridere
Ultimo appuntamento stand up comedy della Solot

redazione, n.13775 10-05-2022
letto 51 volte
, tags comunicati




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook