emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
“Ave vera virginitas”, all'Annunziata l’Ensemble di Canto gregoriano del Conservatorio Nicola Sala
     
        _________

gio 26-03-2015 09:09, n.4858 - letto 8929 volte

“Ave vera virginitas”, all'Annunziata l’Ensemble di Canto gregoriano del Conservatorio Nicola Sala

Per I Concerti di Primavera 2015

di Elide Apice


“Ave vera virginitas” è titolo del terzo appuntamento dei Concerti di Primavera 2015, organizzati dal Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento.
Ieri, nella suggestiva cornice della Chiesa dell’Annunziata, proprio nel giorno in cui la chiesa ricorda l’Annunciazione,  l’evento organizzato in collaborazione con l’Ufficio Liturgico della Diocesi.
Diretta dal Maestro Fabrizio Fancello, docente di pratica organistica e canto gregoriano, l’Ensemble di Canto gregoriano del Conservatorio, formato da allievi interni e da esterni, ha proposto un momento di forte suggestione.
“La prima parte del programma- ha spiegato il Maestro Fancello- consta di una serie di brani gregoriani, alcuni in versione polifonica, dedicati alla Vergine Maria.
Tra questi l’Inno Ave Maria Stella  di G.P. Palestrina e l’Ave Maria Virginitatis di Des Prés che è la parte conclusiva della prima Ave Maria polifonica giunta fino a noi”.
La seconda parte è stata dedicata alla proposta di brani attinenti alla settimana santa, tra questi “Exsultet” eseguito dal solista Anton Gryvniak.  
Merito del Conservatorio, ancora una volta, è riuscire a coniugare programmazione didattica e proposta al pubblico, anche nel caso di generi musicali non facilmente fruibili che vengono resi accattivanti dalle spiegazioni dei docenti .
Questo il programma eseguito:
“Sub tuum presidium”, Antifona; “Rorate caeli”, Introito; “Ecce virgo concipiet”; Communio; “Ave Maria”, Antifona; “Salve Regina”, Antifona; “Ave Maris Stella”, Inno; “Ave vera virginitas”; “Gloria, laus et honor”, inno; “Dominus Jesus”, Antifona; “In hoc Cognoscent omnes”, Antifona; “Crucem Tuam adoramus”, Antifona; “Popule meus”, Improper; “Exsultet”, Annunzio pasquale; “Salve festa dies”, Inno.
Apprezzabile la brochure che riporta i testi in latino con la traduzione in italiano per una migliore fruizione
Questi i protagonisti:
Christian Baldini, Antonio Barzaghi, Antonietta Cenerazzo, Marisa Cocca, Elena Furno, Davide Gagliardi, Giustina Galiano, Carla Gentile, Anton Gryvniak, Ji Xiang, Giuseppina Marino, Teresa Minnillo, Ani Pogosyan, Anna Romano, Rosanna Sodano.  

Prossimi appuntamenti de “I Concerti di primavera”:

26 marzo, 19.30, Symphonic Band diretta dal Meestro Vincenzo D'Arcangelo - Chiesa di San Francesco- Borgo San Francesco - Montesarchio

30 marzo , 19.45,Via Crucis Stabat Mater - Basilica Madonna delle Grazie - Benevento




 
 


 
 

Ctg musica, commenti 1, letto 8929 volte
Commenta  


1 commento   top
n.504 - ha scritto Gianni Damele, Varazze  31-03-2015 17:42:58  
Apprezzo molto il Conservatorio che fa conoscere queste musiche.
Il M° Fabrizio Fancello ha diretto l'esecuzione con perfetta conoscenza dei più aggiornati studi semiologici gregoriani.
Duttile e ben amalgamato il coro.
 
 
 

0,3082
letto 8929 volte
1 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

Orchestra Filarmonica Benevento: ottima la prima
Alla Spina Verde il concerto inaugurale dell’VIII stagione con Luigi Piovano

Elide Apice, n.13695 14-03-2022
letto 114 volte
, tags musica

Accademia di Santa Sofia: tutto esaurito per l'attesa rassegna musicale
Quest'anno in collaborazione con Cadmus e L'Università degli studi del Sannio

Elide Apice, n.13663 19-02-2022
letto 411 volte
, tags musica

Termina in musica l’anteprima “Obiettivo T”
Al Nuovo Teatro Mulino Pacifico il concerto de Il Canzoniere della ritta e della manca

Elide Apice, n.13628 30-12-2021
letto 448 volte
, tags musica

La magia di Pino Daniele nell'interpretazione di Luca Aquino incanta il Teatro Romano
Successo per il concerto, l’ultimo della programmazione estiva dell’ L’Orchestra Filarmonica di Benevento

Elide Apice, n.13542 04-09-2021
letto 341 volte
, tags musica

Rocca dei Rettori: serata in musica
Tra il fresco del giardino la musica di napoli a rallegrare i cuori

Elide Apice, n.13527 21-08-2021
letto 412 volte
, tags musica

OFB: gran finale con il Maestro Antonio Pappano
Pubblico delle grandi occasioni al Teatro Romano di Benevento

Elide Apice, n.13523 08-08-2021
letto 495 volte
, tags musica

BCT MUSIC FESTIVAL – ANNO 0 ed è subito magica atmosfera
Dopo il successo di Mario Biondi, attesa per Max Pezzali al Teatro Romano di Benevento

Elide Apice, n.13516 02-08-2021
letto 502 volte
, tags musica

OFB: ancora un successo per l’Historie du soldat di Igor Stravinsky con la magnifica interpretazione di Peppe Servillo
Ieri all'Hortus Conclusus

Elide Apice, n.13515 31-07-2021
letto 307 volte
, tags musica

Teatro Romano: Il San Carlo sotto le stelle
L’iniziativa presentata da Scabec

Elide Apice, n.13511 24-07-2021
letto 472 volte
, tags musica

OFB: UNconventionalCELLO l'allegria di Giovanni Sollima
Ieri al teatro Romano

Elide Apice, n.13510 24-07-2021
letto 385 volte
, tags musica




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook