emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
“La proibizione” di Valentina Durante
     
        _________

dom 16-06-2019 16:37, n.12401 - letto 6914 volte

“La proibizione” di Valentina Durante

Per la rubrica Letto per voi

di Elide Apice

Un divieto di quelli duri da accettare e che pure si accetta quasi con sottomissione, il divieto di amare, di donarsi all’altro.
E’ questo al centro di “La proibizione” (Laurana editore), opera prima di rara potenza narrativa scritto dall’esordiente Valentina Durante.
Una storia apparentemente lineare che nasconde segreti, strane manie, voglia di sopraffazione, desiderio di scappare troppo a lungo represso.
La protagonista è Leni che vive da sempre con la zia Eleonora, abbandonata da madre e padre ed è proprio sua zia che la obbliga a quel divieto.
Un divieto che nasce dal desiderio di vendetta di Eleonora, pasticciera con l’estro artistico, che ha dovuto rinunciare al suo futuro per accudire la nipote.
Divieto che sarà ancora più doloroso quando Leni avrà un figlio che è suo, sì, ma in qualche modo e sopraffatto dalla personalità di Eleonora.
Daniele suo figlio, la obbligherà ad una scelta ormai improcrastinabile ma foriera di altro dolore.
Scrittura limpida e precisa nei dettagli e nei particolari dell’antica casa e del giardino, dei fiori, di tutto ciò che circonda una dolorosa solitudine alla quali si è votati non per scelta, mae per una necessaria sottomissione.
Un libro da leggere e rileggere.



 
 

Ctg letto per voi, letto 6914 volte
Commenta  


 

0,0547
letto 6914 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

"Lidia Poët – la prima avvocata" di Ilaria Iannuzzi e Pasquale Tammaro
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13899 21-09-2022
letto 115 volte
, tags letto per voi

“Roma dal bordo – una geografia sentimentale “ di Loredana Lipperini
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13897 19-09-2022
letto 113 volte
, tags letto per voi

"Il mistero di Anna" di Simona Lo Iacono
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13887 08-09-2022
letto 119 volte
, tags letto per voi

"Civico 22" di Rossana Carturan
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13886 08-09-2022
letto 102 volte
, tags letto per voi

"I silenzi del cuore" le poesie di Teresa Serino
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13877 18-08-2022
letto 89 volte
, tags letto per voi

“Rami di corallo” di Tina Mucci
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13876 17-08-2022
letto 78 volte
, tags letto per voi

“Una ragazza” di Gennaro Aiello
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13875 15-08-2022
letto 121 volte
, tags letto per voi

"Il cammino delle streghe" a cura del Collettivo Creativo Latina
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13873 15-08-2022
letto 197 volte
, tags letto per voi

"Un infinito mare carminio" di Adelina Mauro
Per la rubrica letto per voi

Elide Apice, n.13869 22-07-2022
letto 276 volte
, tags letto per voi

"Nostalgia" il libro edito da edizioni San Gennaro
Sul set del Rione Sanità con le foto di Mario Spada

Elide Apice, n.13862 17-07-2022
letto 106 volte
, tags letto per voi




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook