emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
“La proibizione” di Valentina Durante
     
        _________

dom 16-06-2019 16:37, n.12401 - letto 459 volte

“La proibizione” di Valentina Durante

Per la rubrica Letto per voi

di Elide Apice

Un divieto di quelli duri da accettare e che pure si accetta quasi con sottomissione, il divieto di amare, di donarsi all’altro.
E’ questo al centro di “La proibizione” (Laurana editore), opera prima di rara potenza narrativa scritto dall’esordiente Valentina Durante.
Una storia apparentemente lineare che nasconde segreti, strane manie, voglia di sopraffazione, desiderio di scappare troppo a lungo represso.
La protagonista è Leni che vive da sempre con la zia Eleonora, abbandonata da madre e padre ed è proprio sua zia che la obbliga a quel divieto.
Un divieto che nasce dal desiderio di vendetta di Eleonora, pasticciera con l’estro artistico, che ha dovuto rinunciare al suo futuro per accudire la nipote.
Divieto che sarà ancora più doloroso quando Leni avrà un figlio che è suo, sì, ma in qualche modo e sopraffatto dalla personalità di Eleonora.
Daniele suo figlio, la obbligherà ad una scelta ormai improcrastinabile ma foriera di altro dolore.
Scrittura limpida e precisa nei dettagli e nei particolari dell’antica casa e del giardino, dei fiori, di tutto ciò che circonda una dolorosa solitudine alla quali si è votati non per scelta, mae per una necessaria sottomissione.
Un libro da leggere e rileggere.



 
 

Ctg letto per voi, letto 459 volte
Commenta  


 

0,0627
letto 459 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

A Praga con Kafka di Giuseppe Lupo
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13124 10-07-2020
letto 12 volte
, tags letto per voi

“Da qualche parte starò fermo ad aspettare te” di Lorenza Stroppa
Per la rubrica letto per voi

Elide Apice, n.13113 05-07-2020
letto 63 volte
, tags letto per voi

“Quattro Passi Oltre la Porta” di Michela Mercuri
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13116 04-07-2020
letto 13 volte
, tags letto per voi

“Sette opere di misericordia” di Piera Ventre
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13109 02-07-2020
letto 56 volte
, tags letto per voi

Come il mare in un bicchiere di Chiara Gamberale
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13107 26-06-2020
letto 64 volte
, tags letto per voi

Back to Diana di Alberico Bojano
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13103 24-06-2020
letto 190 volte
, tags letto per voi

Le imperfette di Federica De Paolis
Per la rubrica Letto per voi il vincitore del Premio DeA 2020

Elide Apice, n.13101 23-06-2020
letto 66 volte
, tags letto per voi

“L'invenzione di noi due” di Matteo Bussola
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13099 19-06-2020
letto 77 volte
, tags letto per voi

Assenti senza giustificazione di Rosario Esposito La Rossa
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13093 11-06-2020
letto 186 volte
, tags letto per voi

Premio Salerno Libro d’Europa: Ilaria Rossetti, Marion Messina e Pajtim Statovci si contendono la finale
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13092 10-06-2020
letto 125 volte
, tags letto per voi




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook