emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Come cambiò la mia vita di Fiorenza Misale
     
        _________

ven 24-04-2020 08:22, n.13047 - letto 333 volte

Come cambiò la mia vita di Fiorenza Misale

Per la rubrica Letto per voi

di Elide Apice

Un attimo, basta solo un attimo per veder cambiare la vita, per mettere un punto a giornate serene, per essere obbligate a rimodulare pensieri e modi di fare.
Questo si racconta in "Come cambiò la mia vita" di Fiorenza Misale (Kimerik edizioni) che racconta nove testimonianze di vita che cambia a causa di incidente sul lavoro. Storie di donne, di operaie che lavorano accontendandosi di poca paga per portar avanti la famiglia, donne che non si lamentano e cercano di conciliare a fatica i ritmi di lavoro, casa e cura dei figli.
Un incidente che spezza la routine del quotidiano, una mano, un piede, una gamba che non c’è più.
E l’inizio di una nuova vita spesso senza voglia di viverla, trovandosi qualche volta ad affrontare nuovi pregiudizi, quelli di amici, di conoscenti e ancor più tragicamente di mariti incapaci di sostenere l’emergenza.
Un libro che gode della prefazione di Zoello Forni, Presidente nazionale ANMIL che da sempre dedica attenzione alla tutela delle donne nel mondo del lavoro.

Fiorenza Misale nasce a Roma nel 1976.
Dopo la laurea magistrale in Educazione degli adulti e Formazione continua e successivamente in Sociologia e Ricerca Sociale, consegue nel 2018 il dottorato in Sociologia e Ricerca Sociale presso l'Università Roma Tre con tesi sulla percezione del rischio in sanità.
Numerose le pubblicazioni a livello nazionale e internazionale sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Patrizio Antonino Gemello è nato nel 1966. Ha conseguito la Laurea in Sociologia presso l'Università di Perugia, e successivamente il Master Universitario di secondo livello in Sociologia: Teoria, Metodologia, Ricerca presso l'Università degli studi di Roma Tre. Da anni svolge ricerca sui temi del bullismo.


 
 

Ctg letto per voi, letto 333 volte
Commenta  


 

0,0560
letto 333 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

A Praga con Kafka di Giuseppe Lupo
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13124 10-07-2020
letto 12 volte
, tags letto per voi

“Da qualche parte starò fermo ad aspettare te” di Lorenza Stroppa
Per la rubrica letto per voi

Elide Apice, n.13113 05-07-2020
letto 63 volte
, tags letto per voi

“Quattro Passi Oltre la Porta” di Michela Mercuri
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13116 04-07-2020
letto 13 volte
, tags letto per voi

“Sette opere di misericordia” di Piera Ventre
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13109 02-07-2020
letto 56 volte
, tags letto per voi

Come il mare in un bicchiere di Chiara Gamberale
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13107 26-06-2020
letto 64 volte
, tags letto per voi

Back to Diana di Alberico Bojano
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13103 24-06-2020
letto 191 volte
, tags letto per voi

Le imperfette di Federica De Paolis
Per la rubrica Letto per voi il vincitore del Premio DeA 2020

Elide Apice, n.13101 23-06-2020
letto 66 volte
, tags letto per voi

“L'invenzione di noi due” di Matteo Bussola
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13099 19-06-2020
letto 77 volte
, tags letto per voi

Assenti senza giustificazione di Rosario Esposito La Rossa
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13093 11-06-2020
letto 186 volte
, tags letto per voi

Premio Salerno Libro d’Europa: Ilaria Rossetti, Marion Messina e Pajtim Statovci si contendono la finale
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13092 10-06-2020
letto 125 volte
, tags letto per voi




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook