emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
“Virità - femminile singolare-plurale” di Giusy Sciacca
     
        _________

dom 04-07-2021 10:46, n.13481 - letto 242 volte

“Virità - femminile singolare-plurale” di Giusy Sciacca

Per la rubrica Letto per voi

di Elide Apice

La verità non è mai una, ma plurima e decisamente è femminile e allora le storie bisogna ascoltarle dalle donne che l’hanno vissuta.
Queste verità ci racconta Giusy Sciacca in “Virità - Femminile singolare - plurale, appena edito per i tipi di Kalòs edizioni in cui partendo da una importante e dettagliata ricerca storica scrive di venti donne, venti verità e le fa parlare in una sorta di monologo che ha molto di teatrale (e che sarebbe bello vedere in scena).
Donne siciliane, ma che superano i confini regionali e linguistici e diventano archetipo del femminile a partire dalle dee e dalle ninfe, per passare alle sante, alle principesse e alle titolate, approdando alle streghe, alle maghe, alle medichesse alle letterate e alle studiose (chissà quanti nomi femminili nel mondo delle arti e delle scienze ci sarebbero state se alle donne fosse stato concesso il diritto di studiare, si chiede l’autrice facendo proprio il pensiero comune di tante tra noi).
Le protagoniste dei venti racconti, donne messe al bando, criticate, uccise, solo perché portatrici di pensieri divergenti dal sentire comune,  sono stanche di essere state dimenticate, così le immagina Sciacca, e allora si raccontano immaginandole nel momento topico della loro esistenza e lo fanno per dare finalmente voce alle verità affinché queste vengano finalmente ascoltate e si renda loro giustizia, restituendo la dignità persa a causa del maschilismo imperante.
Potente e incisivo il linguaggio usato che rende questo libro un dono prezioso.
 
Titolo: Virità femminile singolare-plurale
Autrice: Giusy Sciacca 
Editore: Edizioni d'arte Kalós
Collana: Fili e trame
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 26 marzo 2021
Pagine: 224 p.
EAN: 9791280198112



 
 

Ctg letto per voi, letto 242 volte
Commenta  


 

0,0847
letto 242 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

“Il cimitero delle bambole” di Maria Iervolino
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13831 20-06-2022
letto 40 volte
, tags letto per voi

"La poesie della vita " di Monica Baldini
Maria Grazia Nazzaro per la rubrica Letto per voi

Maria Grazia Nazzaro, n.13809 08-06-2022
letto 56 volte
, tags letto per voi

Il corpo della femmina di Veronica Pacini
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13807 08-06-2022
letto 32 volte
, tags letto per voi

“Verde Laguna. Una storia vera nella Venezia del Novecento” di Silvia Favaretto
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13797 28-05-2022
letto 116 volte
, tags letto per voi

“Le ultime” (Solferino editore) di Valeria La Rocca
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13793 26-05-2022
letto 56 volte
, tags letto per voi

"La settimana santa" di Luigi Romano
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13789 23-05-2022
letto 45 volte
, tags letto per voi

“Storia aperta” di Davide Orecchio
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13787 22-05-2022
letto 69 volte
, tags letto per voi

"Le madri non dormono mai" di Lorenzo Marone
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13784 18-05-2022
letto 65 volte
, tags letto per voi

"Il cannocchiale del Tenente Dumont" di Marino Magliani
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13782 16-05-2022
letto 54 volte
, tags letto per voi

“Mostruosa maternità” di Romana Petri
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13772 15-05-2022
letto 146 volte
, tags letto per voi




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook