emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Le Sultane di Marilù Oliva
     
        _________

dom 21-11-2021 11:55, n.13595 - letto 129 volte

Le Sultane di Marilù Oliva

Per la rubrica letto per voi

di Elide Apice

Una commedia dai toni noir o un noir ammantato di commedia, questo “Le sultane” di Marilù Oliva, rieditato da Solferino editori.
Tre protagoniste ultrasettantenni, ognuna con un vissuto di sofferenze alle spalle, ognuna con una realtà difficile da accettare.
Insieme sono forza e restano forza anche questa diventa disruttrice e un po’ per caso un po’ per volontà, le tre amiche saranno al centro di una torbida storia noir.
Il volume è arricchito da un capitolo ulteriore rispetto alla precedente edizione, scritto in occasione del Festivaletteratura di Mantova 2021 che ancora una volta vede due delle tre amiche al centro di un caso di cronaca che però le renderà eroine del mondo degli anziani.

Titolo: Le Sultane
Autore: Marilù Oliva
Editore: Solferino
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 4 novembre 2021
Pagine: 256 p., Brossura
EAN: 9788828207962

 
 

Ctg letto per voi, letto 129 volte
Commenta  


 

0,0663
letto 129 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

"Le madri non dormono mai" di Lorenzo Marone
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13784 18-05-2022
letto 35 volte
, tags letto per voi

"Il cannocchiale del Tenente Dumont" di Marino Magliani
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13782 16-05-2022
letto 24 volte
, tags letto per voi

“Mostruosa maternità” di Romana Petri
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13772 15-05-2022
letto 85 volte
, tags letto per voi

Le distrazioni di Federica De Paolis
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13779 14-05-2022
letto 48 volte
, tags letto per voi

“Non è al momento raggiungibile” di Valentina Farinaccio
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13770 12-05-2022
letto 69 volte
, tags letto per voi

"La libreria sulla collina" di Alba Donati
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13776 11-05-2022
letto 42 volte
, tags letto per voi

“Nova” (Adelphi) di Fabio Bacà
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13769 06-05-2022
letto 46 volte
, tags letto per voi

“Divorzio di velluto” di Jana Karsaiová
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13766 05-05-2022
letto 41 volte
, tags letto per voi

"Nina sull’argine" di Veronica Galletta
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13762 04-05-2022
letto 77 volte
, tags letto per voi

“E poi saremo salvi” di Alessandra Carati
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.13761 03-05-2022
letto 53 volte
, tags letto per voi




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook