emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
“E Leda inventò il mondo” di Daniela Carelli
     
        _________

gio 20-07-2023 07:29, n.14204 - letto 466 volte

“E Leda inventò il mondo” di Daniela Carelli

Per la rubrica Letto per voi

di Elide Apice

Doppio piano narrativo per “ E Leda inventò il mondo”, nuovo lavoro di Daniela Carelli, ambientato tra Napoli e Procida (in una serie di flash back) per approdare a Lisbona, Madrid, Marsiglia, Strasburgo, Milano.
Leda, la protagonista, prende in mano la sua vita e ne fa ricerca in se stessa, figlia di una famiglia al di fuori delle righe (la mamma violoncellista, il papà medico dedito al volontariato), è molto legata alla nonna Bridget che è abituata a girare il mondo ed è in qualche modo la sua guida morale.
Dall’animo semplice, Leda ama suonare l’ukulele  ed è proprio con questo strumento che si esibisce, artista di strada, nelle piazze delle città che attraversa attraversando al contempo le vite di nuove amicizie, senza mai dimenticare le amiche di sempre, e di nuovi amori.
Con lei l’immancabile Milly, la cagnolina salvata dalla solitudine anni prima e che un po’ alla volta era riuscita a conquistare il cuore persino di sua madre che di cani in casa, no, proprio non ne voleva sapere.
Un libro dal bell’impianto narrativo che si legge con il desiderio di scoprire l’approdo della vita di Leda e di cui colpisce la maestria del raccontare l’ieri già passato, ma così vivo nei ricordi della protagonista, l’oggi carico di dubbi e di speranze e la speranza di un domani che si presenti proprio come Leda desidera.
 



 
 


 

0,0783
letto 466 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

"L'ultima estate in paese" di Simonetta Tassinari
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.14402 23-04-2024
letto 219 volte
, tags letto per voi

“Da parte di madre” di Federica De Paolis
L’autrice sarà ospite delle Libreria Barbarossa il prossimo 10 aprile

Elide Apice, n.14388 01-04-2024
letto 147 volte
, tags letto per voi

“Il fuoco che ti porti dentro” di Antonio Franchini
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.14385 24-03-2024
letto 160 volte
, tags letto per voi

“Famiglie” di Giuseppina La Delfa
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.14346 19-02-2024
letto 187 volte
, tags letto per voi

“Il gregge” di Davide Grittani
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.14339 15-02-2024
letto 183 volte
, tags letto per voi

“Virdimura” di Simona Lo Iacono
Per la rubrica “Letto per voi”

Elide Apice, n.14336 14-02-2024
letto 170 volte
, tags letto per voi

“Vorrei chiederti di quel giorno” di Lorenzo Tosa
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.14332 09-02-2024
letto 215 volte
, tags letto per voi

"Il buio delle tre" di Vladimir Di Prima
Per la rubrica letto per voi

Elide Apice, n.14324 04-02-2024
letto 318 volte
, tags letto per voi

"L'ultimo treno per Kiev" di Stefania Nardini
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.14310 24-01-2024
letto 229 volte
, tags letto per voi

"I mangiafemmine" di Giulio Cavalli
Per la rubrica Letto per voi

Elide Apice, n.14290 04-12-2023
letto 200 volte
, tags letto per voi




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook