emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Ritorno della lirica al Teatro Romano con Città Spettacolo
     
        _________

ven 31-08-2012 23:40, n.357 - letto 11001 volte

Ritorno della lirica al Teatro Romano con Città Spettacolo

a Campolattaro prova aperta per l'Elisir d'amore a cura del Conservatorio
grande impegno e professionalità ma apprensione per i ritardi burocratici

dalla redazione
sfoglia l'album delle foto   


Nell'ambito della rassegna "Borgo in musica" a Campolattaro, in scena stasera l'Elisir d'amore, a cura del Conservatorio Musicale Nicola Sala di Benevento.
Si tratta di una anticipazione della manifestazione che si terrà il 7 settembre, in pompa magna con scenografie e costumi, nella splendida cornice del Teatro Romano di Benevento, quale serata inaugurale di Benevento Città Spettacolo.
Non potevamo resistere alla tentazione e siamo andati, dunque, a curiosare in quel di Campolattaro.
Serata calma e magnifica, non calda, con luna piena, nella cornice molto suggestiva della Piazza Urbano De Agostini.
Ma ben presto lampi e tuoni a poca distanza da noi lasciano temere il peggio; vediamo però tutti felici e entusiasti, ben pronti a dare il meglio per una serata che si preannunzia come una prova generale, una sorta di anteprima della prima nazionale che si terrà in Città Spettacolo.
Tanti i protagonisti della serata, ricordiamo, Gelsomina Troiano, Gianluca Bocchino, Raffaele Raffio, Luciano Matarazzo, Elisa Falcone, direttore musicale di palcoscenico Alessandro Fusco, Orchestra e Coro del Conservatorio "Nicola Sala" con Maestro concertatore e direttore d'orchestra Francesco Ivan Ciampa collaboratori al pianoforte Carla D'Onofrio, Maestro del Coro Adriana Accardo, Regia Emanuele Di Muro.
Un bell'insieme di persone, dunque, all'incirca cento tra componenti dell'orchestra, del coro, i solisti.
Alcune gocce di piogga minacciano da vicino la piazza ed è tutto un affannarsi a coprire gli strumenti musicali, preziosi compagni d'arte, ma alla fine tutta sembra volgere al meglio e si dà inizio allo spettacolo.
Riusciamo a sentire quasi tutto il primo atto ma poi la pioggia, ormai decisa, interrompe tutto inesorabilmente.
Un vero peccato perchè, lo vedrete nell'ampio servizio filmato, gli allievi del Conservatorio, a fianco degli affermati professionisti presenti nel cast, hanno dato veramente il meglio di sè nella sia pur breve esibizione.
E poi, si respira un tale entusiasmo, ed una tale sicurezza di sè che siamo sicuri che niente fermerà la prima nazionale al Teatro Romano, nonostante si sia messo anche un pizzico di sfortuna ad impedire il compimento della grande prova di stasera.
Non piove da mesi, poteva piovere subito dopo il concerto, ma è andata diversamente, ed è stato inevitablie interrompere lo spettacolo con grande disappunto per tutti.
Sfortunatamente anche le previsioni per la prossima settimana non sono per niente buone e si temono ulteriori difficoltà per le prove già previste da tempo nello stesso Teatro Romano (all'aperto, quindi).
A ciò si aggiungono le difficoltà dell'ultim'ora che Il Direttore del Conservatorio Maria Gabriella Della Sala ha evidenziato nel suo intervento.
D'altra parte l'organizzazione di un evento così importante ha richiesto un grande impegno di risorse da parte del Conservatorio, che ha votato buona parte della sua attività didattica proprio alla preparazione dell'evento.
Appaiono, quindi, del tutto giustificate le preoccupazioni del Direttore, in apprensione per i suoi allievi, per le paventate difficoltà amministrative.

Vero è che il via ufficiale alla rassegna si è avuto solo a fine luglio, con la conferma dei finanziamenti regionali, ma lo spettacolo a cura del Conservatorio non è stato mai messo in dubbio ed era di quelli che in ogni caso si sarebbero tenuti.
L'evento era infatti ben programmato da tempo, addirittura dall'inizio dell'anno, ci diceva la Dott.ssa Della Sala, ed era quindi lecito aspettarsi il perfetto compimento degli adempimenti burocratici ed amministrativi.
C'è anche da dire che anche il periodo di ferie di agosto non ha certo aiutato ad anticipare al meglio i tempi dell'organizzazione, ma siamo sicuri che alla fine i ragazzi del conservatorio, per giovani e giovanissimi che siano, ma veramente bravi e meritevoli, ben figureranno a fianco dei vari grandi professionisti che si esibiscono con loro.
Certamente ce la metteranno tutta e la sera della prima andrà come meglio non si potrebbe sperare.
"In bocca al lupo", dunque, alla Dott.ssa Della Sala, a tutti i suoi allievi, al corpo dei professionisti impegnati in quest'opera.
Torneremo sugli argomenti di stasera, ma siamo sicuri che il 7 settembre (si parla anche di una replica per il 9 sett) assisteremo ad una serata memorabile, che farà tornare alla grande la musica lirica al Teatro Romano con il pubblico delle grandi occasioni.




















 


 
 

Ctg Città Spettacolo 2012, letto 11001 volte
Commenta  


 

0,1577
letto 11001 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

"L' Alfabetizzazione nella provincia italiana"
incontro al Circolo Unione Sannita con Città Spettacolo

Antonio Esposito, n.403 21-09-2012
letto 6921 volte
, tags Città Spettacolo 2012

Città Spettacolo 2012 - Buona la prima !
riconfermato Giulio Baffi, TerrAmare il tema della XXXIV Edizione

Enrico Cavallo, n.402 21-09-2012
letto 7574 volte
, tags Città Spettacolo 2012

Conferenza stampa di chiusura Città Spettacolo
venerdi 21 settembre a Palazzo Paolo V

Enrico Cavallo, n.397 18-09-2012
letto 6265 volte
, tags Città Spettacolo 2012

'Caina' e la xenofobia che è in noi.
Successo di pubblico per la Pièce presentata al De Simone

Elide Apice, n.396 17-09-2012
letto 7101 volte
, tags Città Spettacolo 2012

"Lorca" e vanno in scena le passioni e i dolori
Lo studio primo di Enzo Mirone a Palazzo Paolo V in chiusura del Festival Città Spettacolo

Elide Apice, n.395 17-09-2012
letto 6315 volte
, tags Città Spettacolo 2012

I "Canti Silvani" all'Arco del Sacramento
La magia di suoni e luci

Elide Apice, n.394 17-09-2012
letto 47858 volte
, commenti 1, tags Città Spettacolo 2012

La doppia scena della memoria
Conferenze organizzate dal Centro napoletano di psicoanalisi ENTR' ACTE: LA DOPPIA SCENA DELLA MEMORIA

Enrico Cavallo, n.392 16-09-2012
letto 7955 volte
, tags Città Spettacolo 2012

"Il Minotauro un'altra storia" tratto dall'omonima opera di Friederich Durrenmatt a Città Spettacolo
Il monologo tra 'poter essere e realtà di essere'

redazione, n.391 15-09-2012
letto 11106 volte
, tags Città Spettacolo 2012

Il portinaio del condominio a Città Spettacolo
presentato al Teatro De Simone

Enrico Cavallo, n.389 14-09-2012
letto 6650 volte
, tags Città Spettacolo 2012

Racconti mediterranei a Città Spettacolo
serata magica con musica, danza, recitazione all'interno ampio servizio video e tantissime foto

Enrico Cavallo, n.388 13-09-2012
letto 25426 volte
, tags Città Spettacolo 2012




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook