emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Atteso ritorno dell'Accademia di Santa Sofia
     
        _________

lun 17-12-2012 19:24, n.542 - letto 922 volte

Atteso ritorno dell'Accademia di Santa Sofia

riparte il lungo excursus musicale, dal '700 alle musiche da film

di Enrico Cavallo


Finalmente ritorna, attesa da tanti, l’Accademia di Santa Sofia che tanto successo aveva riscosso con i suoi concerti che, realtà unica in città e non solo, hanno un programmazione triennale e soprattutto costituiscono elemento di continuità come avviene per realtà consolidate come i concerti dell’Accademia di Santa Cecilia e o per il Sancarlo e La Scala .
Successo raccolto anche fuori le mura cittadine con la partecipazione ad esempio, a ”I martedì musicali di Marigola” a La Spezia e con le tante richieste da parte dei musicisti più affermati di poter partecipare alla rassegna a Benevento.
Tra questi, Domenico Nordio, Gabriele Pierannunzi, Domenico Sacina a testimonianza del valore che la giovane orchestra da camera ha ottenuto in Italia.
“Nordio, addirittura, dopo la sua partecipazione ha parlato in maniera più che positiva dell’Accademia su riviste specializzate come Archimagazine in cui sinceramente si chiede come mai una Accademia di tale professionalità non abbia avuto la possibilità di esibirsi in uno dei teatri cittadini”, continua Carlotta Nobile, direttore artistico della manifestazione.
“Nota di rammarico - ci confessa – è l’assenza da parte delle istituzioni che seppur vicini moralmente non sono in condizione di eventuali finanziamenti, il che ci pone in una situazione di precariato”.
Alla conferenza di stamane alla libreria Luidig, moderata da Emilia Tartaglia Polcini, era presenta anche Salvatore Palladino, presidente dell’Accademia che ha parlato del nuovo ciclo di concerti come dell’avvio di una nuova avventura alla quale si aggiunge l’apertura al sociale.
Da quest’anno, infatti, con l’affidamento del centro polifunzionale di via Albergamo, al Rione Libertà, l’Accademia si apre al sociale fornendo laboratori di educazione alla legalità ai giovani tra i 14 e i 25 anni (info@accademiadi santasofia.it) per il progetto “Incontriamoci” dal sintomatico titolo “La legalità è partecipazione: i giovani del Sud incontrano il Pon sicurezza”.
Per tornare ai concerti, questi saranno tutti presentati da enti ed associazioni che già avevano partecipato nelle scorse annualità come la Banca Popolare di Novara, i Rotary Club, l ‘Adisu, il Coni, la Camera di Commercio cui si sono aggiunti l’Avo e l’Ail.
“La programmazione è quanto mai varia anche se da’ privilegio alla musica classica con incursioni nella musica da film. La forte richiesta da parte del pubblico - ha dichiarato Palladino - è per noi fonte di orgoglio che ci sprona a fare meglio nella consapevolezza di aver centrato l’obiettivo che ci eravamo prefissi, ossia di divulgazione di un certo tipo di cultura musicale”.
“Si partirà dal concerto di Natale previsto per giovedì 20 dicembre alle 20,30 con il soprano Maria Festa - ha concluso Carlotta Nobile – e si proseguirà in un lungo excursus musicale con le sinfonie di Mendelssohn, i divertimenti per archi, il ‘700 napoletano, le musiche del 900 e le musiche da film cui si aggiunge il concerto per sola chitarra solista con Ugo Di Giovanni”.
E’ inoltre già pronto il programma per l’annualità 2014 che ci traghetterà fino al concerto di Natale del 18 dicembre 2014.

 
 

Ctg musica, letto 922 volte
Commenta  


 

0,1335
letto 922 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

Museo ARCOS: si riparte dal jazz con Beatrice Valente Quartet
Ieri il concerto per le Giornate Europee del Patrimonio

Elide Apice, n.12538 22-09-2019
letto 247 volte
, tags musica

Opera Lirica al Teatro Romano: il salto di qualità con Pagliacci di Leoncavallo
La regia di Vittorio Sgarbi: “ho dato solo degli input”

Elide Apice, n.12482 12-08-2019
letto 407 volte
, tags musica

Opera lirica al teatro Romano: la prima serata dedicata a Rigoletto
Tra il pubblico Katia Ricciarelli e il presidente De Luca

Elide Apice, n.12475 05-08-2019
letto 337 volte
, tags musica

L’OFB porta in scena La traviata e il successo è travolgente
Ieri all’Hortus conclusus. In replica domani, 30 giugno

Elide Apice, n.12452 29-06-2019
letto 642 volte
, tags musica

La Traviata, ecco il quinto evento dell’Orchestra Filarmonica di Benevento
All’Hortus Conclusus il 28 e il 30 giugno prossimi

Elide Apice, n.12445 25-06-2019
letto 242 volte
, tags musica

Festa della Musica 2019: successo per la prima serata dedicata alla musica napoletana
Nel pomeriggio di oggi l’incontro con Mogol

Elide Apice, n.12434 21-06-2019
letto 251 volte
, tags musica

La Festa Europea della Musica: le note inondano il centro storico di Benevento
Oggi la conferenza stampa di presentazione

Elide Apice, n.12425 18-06-2019
letto 230 volte
, tags musica

Viaggio del trombettista Luca Aquino nella canzone italiana
Tra i ritmi graffianti del jazz, di Napoli, De Andrè e Moricone

Brunella Donisi, n.12415 16-06-2019
letto 310 volte
, tags musica

Tutta la musica del mondo al Museo Arcos, dalla tarantella a Piazzolla, da Sting ai Queen a Franco Battiato, con un pensiero a Maradona
Ieri sera il concerto a cura di Sannio Europa

Antonio Esposito, n.12277 05-05-2019
letto 283 volte
, tags musica

Anonimo Italiano alias Roberto Scozzi: “Nei miei testi canto l’amore nella sua semplicità. L’esperienza di oggi mi sarebbe servita per gestire meglio gli anni del successo”
Un successo che parte da lontano

Claudio Donato, n.12220 07-04-2019
letto 3324 volte
, tags musica




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook