emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
"Cromosomie – Viaggio Sui generi(s)" #ritornamagnifico
     
        _________

sab 14-11-2015 08:10, n.6634 - letto 9365 volte

"Cromosomie – Viaggio Sui generi(s)" #ritornamagnifico

Al Piccolo teatro Libertà il ritorno della rassegna Magnifico Visbaal

di Elide Apice
sfoglia l'album delle foto   


Uno studio 'sui generis' sui generi, una riflessione sul femminile e sul maschile senza mai cadere nel retorico e nello scontato, un accompagnare per mano gli spettatori lungo il percorso di analisi del genere e delle differenze tra un lui e una lei rappresentate da un parallelepipedo di colore rosso e una sfera blu, in un angolo un uovo giallo, forse origine del tutto. 
Queste le atmosfere per Cromosomie – Viaggio Sui generi(s), produzione Scimmie Nude, spettacolo di Gaddo Bagnoli con un convincente Andrea Magnelli, ieri in scena al Piccolo Teatro Libertà per la rassegna Magnifico Teatro. 

Un monologo teso a dimostrare che nulla è come appare e in ognuno di noi convivono una parte maschile e una femminile che spesso si sovrappongono, che a volte sono in lotta, che sono seducenti e accattivanti, che sempre cercano di trovare un giusto equilibrio.
Cinquanta minuti di splendida e sentita interpretazione.
Un "qualcosa" è in scena immobile, se ne avverte solo il respiro, poi tra contorcimenti e dolori, il mistero della nascita di un essere che ha in sé il tutto e che cresce e trova modelli di comportamento da cui attingere conoscenza da una lei e un lui, una donna e un uomo, ma  anche il “donno” e la “uoma”, fino a cercare una propria identità, a riconoscere il me nell’io, a far parte del noi.  
Il dubbio è la cifra che contraddistingue il monologo, dubbio che porta il protagonista a non avere pace, fisicamente a spostarsi compulsivamente nello spazio, a darsi risposte che somigliano a sentenze.
Ma è anche l’incontro di due parti uguali e contrarie, complementari ed essenziali ai fini di un sano equilibrio che solo le convenzioni sociali tentano di annullare per far prevalere il maschile o il femminile.
La messa in scena di ieri,  in replica stasera alle 21.00, segna l’inizio delle attività per il Magnifico Visbaal che ha visto distrutto il proprio spazio nella recente alluvione.
“Abbiamo bisogno di voi – così Peppe Fonzo - perché l’emergenza non è ancora finita.
Questo spazio ci è stato messo a disposizione dall’amministrazione comunale  di Benevento che ringraziamo, ma noi dobbiamo rinascere, vogliamo ritornare ad essere ‘magnifici’”.
 Lanciati l’hastag #‎ritornamagnifico  e una campagna di crowfaounding per reperire i necessari fondi per la  rinascita  
www.produzionidalbasso.com/project/sostegno-spazio-magnifico-visbaal-teatro/

Foto Felice presta
 
CROMOSOMIE. Viaggio sui generi(s)
con Andrea Magnelli
regia di Gaddo Bagnoli musiche originali Sebastiano Bon e Francesco Canavese
costumi Ilaria Parente  
organizzazione generale Scimmie Nude












 
 

Ctg Teatro, letto 9365 volte
Commenta  


 

0,0637
letto 9365 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

Teatro Delivery con Red Rogers – Compagnia teatrale
Una proposta accolta anche da Culture e Letture

Elide Apice, n.13281 16-01-2021
letto 6134 volte
, tags Teatro

Identitè, con Massimo D'Avanzo, Carmen Famiglietti, Peppe Barile
Ieri al Teatro Romano per le aperture serali

Elide Apice, n.13202 20-09-2020
letto 6275 volte
, tags Teatro

SOLOT: in scena i ragazzi di TeatroStudio
Dal Decameron di Boccaccio

Elide Apice, n.13201 20-09-2020
letto 6488 volte
, tags Teatro

Mulino Pacifico: La terza storia (distanze e ricordanze)
L'ultimo appuntamento della rassegna Racconti per ricomionciare

Elide Apice, n.13126 11-07-2020
letto 6564 volte
, tags Teatro

Raccontami due storie (Cosa resterà del nostro amore)
Ecco il secondo appuntamento al Mulino Pacifico per “Racconti per ricominciare”

Elide Apice, n.13114 04-07-2020
letto 6547 volte
, tags Teatro

“Raccontami Una Storia (Parte I)”, alla Solot il ritorno al teatro dal vivo
Emozione per “Racconti per ricominciare” l’idea vincente di VesuvioTeatro

Elide Apice, n.13108 27-06-2020
letto 6916 volte
, tags Teatro

“Racconti per ricominciare”, l’idea vincente di VesuvioTeatro
Tra i luoghi scelti anche i Giardini del Mulino Pacifico. La Solot partner dell’iniziativa culturale.

Elide Apice, n.13084 31-05-2020
letto 6273 volte
, tags Teatro

Il racconto di un sogno: vita e canzoni di Domenico Modugno al Teatro San Marco
Da “Nel blu dipinto di blu” a “Tu sì ‘na cosa grande” passando per “Meraviglioso”

Antonio Esposito, n.12992 02-03-2020
letto 6329 volte
, tags Teatro

MisStake, in scena l’amore al Magnifico Visbaal Teatro
Tutto esaurito e applausi per Fabiana Fazio

Elide Apice, n.12943 16-02-2020
letto 6503 volte
, tags Teatro

La storia dolente di Liliana Segre al San Marco, tra parole e musica
“Così mi sono salvata. La Costituzione sia la stella polare dei giovani”

Antonio Esposito, n.12928 10-02-2020
letto 6872 volte
, tags Teatro




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook