emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
La pioggia non spegne la passione del Romeo e Giulietta
     
        _________

dom 11-09-2016 10:39, n.8291 - letto 20324 volte

La pioggia non spegne la passione del Romeo e Giulietta

Tutto esaurito per la nuova produzione della Compagnia Balletto di Benevento e L'Orchestra Filarmonica di Benevento

di Elide Apice
sfoglia l'album delle foto   


La pioggia incessante fino a qualche ora prima non ha spento la passione e il Romeo e Giulietta di Shakespear e, ispirato alle coreografie del 1958 di Kenneth McMillan e John Cranko, è andato in scena così come da programma.
E poco importa se i ballerini non hanno potuto indossare le punte e se l’umidità ha creato qualche disagio: la magia si è compiuta e l’incanto ha riempito gli occhi di meraviglia.

“Memory”, per iniziare, in omaggio alle vittime del recente terremoto del centro Italia e intanto centinaia di fiammelle si accendevano a risplendere nel cielo in cui era spuntata una timida falce di luna.
Melania Petriello, come sempre appassionata, a introdurre la serata, ringraziando per i tanti cenni di rosso indossati dal pubblico e dai protagonisti a sottolineare la forza della passione.

La passione dell’amore di Romeo e Giulietta, la passione del talento dei giovani professionisti della Compagnia di Balletto di Benevento guidati dal direttore artistico Carmen Castiello con Romina Bordi per le splendide coreografie e dell’orchestra Filarmonica di Benevento diretti da un altro giovane talento, Jacopo Sipari di Pescasseroli.
Importante è stata, inoltre, la consulenza organizzativa Kinetès –Arte.Cultura.Ricerca.Impresa Srl, presieduta da Rossella Del Prete e un ringraziamento è andato anche al comune di Colle Sannita, Sindaco Giorgio Carlo Nista, per la gentile concessione dei costumi storici,

Tra il pubblico, si è registrato il tutto esaurito, le autorità con il sindaco Clemente Mastella e Franco Moretti, direttore generale fondazione festival pucciniano. Eccellenti i protagonisti con Amilcar Moret Gonzalez nel ruolo di Romeo, Odette Marucci, appassionata Giulietta, e Nicolò Noto nel ruolo di Mercuzio in totale sinergia con l’Orchestra Filarmonica che ha splendidamente eseguito le musiche di Sergej Prokofiev, Charles Gounod, Pyotr Illych Tchaikovsky, Nino Rota.
“Una rivoluzione culturale è possibile”, questa l’idea di Melania Petriello, che va a braccetto con l’idea di rischiare perché è proprio un rischio quello corso dai protagonisti che in netta controtendenza, in epoca in cui le realtà culturali chiudono i battenti, hanno osato dare vita a un sogno.

E l’auspicio è quello condiviso da tutti: tornare al passato e rendere ancora una volta il Teatro Romano sede di programmazioni culturali.
Un altro sogno (forse meno realizzabile) è invece quello di avere un Teatro Stabile dove di nostri giovani e talentuosi artisti possano avere il modo di continuare con tranquillità la loro attività.

La compagnia sarà protagonista nell’estate 2017 di una tournee in quattro tappe in Cina dove varrà messo in scena sia il "Romeo e Giulietta" che la "Carmen" portato al teatro romano nella scorsa stagione e intanto si sta già pensando alla prossima produzione per la quale si è dato appuntamento alla prossima estate.






























Romeo e Giulietta
Direzione artistica Carmen Castiello
Coreografie di Kenneth McMillan e John Cranko (Romeo e Giulietta, 1958), riprese da Carmen Castiello e Romina Bordi.
Direttore d’orchestra Jacopo Sipari di Pescasseroli
Maitre de Ballet – Ugo Ranieri

Personaggi Interpreti

Romeo Amilcar Moret Gonzalez
Giulietta Odette Marucci
Mercuzio Nicòlo Noto
Tebaldo Francesco Panebianco
Benvoglio Bruno Aversa
Il Principe di Verona Stanislao De Lorenzo
Il Conte Paride Aldo Sancricca
Montecchi ( Patriarca della Casata) Massimiliano Fini
Madonna Montecchi Fabiana Iannace
Capuleti ( Patriarca della Casata) Eugenio Delli Veneri
Madonna Capuleti Sara Scuderi
La Nutrice Maria Pisano
Frate Lorenzo Giovanni Petriella
Damigelle Sofia Angelis, Elisa Aquilani, Giovanna Criscuolo, Giulietta Del Duca, Brunella Lupo
Dame Maria D’Alessandro, Lucrezia Delli Veneri, Annasara Fierro Francesca Grimieri, Ilaria Mandato, Giselle Marucci, Sabrina Mastrangelo, Cristina Ricciardi
Cavalieri Vincenzo Borrelli, Francesco Forgione, Francesco Marino, Michele Storto, Giacomo Vitelli, Mattia Vitelli
Popolane Sabrina Crafa, Delia Filippella, Valeria Ielardi, Alessia Parrella, Cristina Pagliarulo, Angelica Tarantino
Popolane Antonella Cerrone, Angela Del Grosso, Crtistina Girboveanu, Marica Lucia, Rosita Serena

Orchestra Filarmonica di Benevento

Direttore Jacopo Sipari di Oescasseroli
Flauti – Vittorio VCOviello, Erica Parente
Ottavino – Desireé Ambrosino di Bruttopilo
Oboi – Simona Maffei, Floria Girolami
Corno Inglese – Floria Girolami
Clarinetti – Agostino Napolitano, Selene Malizia
Clarinetto basso – Antonio Buda
Sax Tenore – Fabio Cesare
Fagotti – Luciano Corona, Ugo Montenigro
Corni – Luca Iacuzo, Cristian Santucci, Enrico Imperioli, Andrea Marchionne
Trombe – Daniele Masella, Massimiliano Malizia
Tromboni – Gianmarco Lombardozzi, Marica Vitale, Giuseppe Ferrante
Tuba – Simone D’Orazio
Timpani – Sandro verlingieri
Percussioni – Gianmarco De Angelis, Giampero Carlini, Christian Meola
Pianoforte/Celesta – Vincenzo de lucia
Arpa - Maja Martini
Violini I – Matteo Bovo, Laura Quarantiello, Concetta Pepere, Antonella Catalano, Emanuele Procaccini, Francesca Scarano, Francesca Sbaraglia, lorenzo coplonna, Joele Micelli, Tommaso Rocca,
Violini II – Lorenza Maio, Federica Paduano, Federica Sarracco, Federica D’Addario, Maria Carmela Li Pizzi, Carmen Verzino, Francesca Nigro, Nella Nero, Marialuce Cecconi, Mariateresa Piumelli
Viole – Martina Santarone, Costanza Negroni, Alessandro Zerella, Donatella Lisena, Natale Atripaldi, Teresa Iannilli, Giualia Gallone,
Violoncelli – Emilio Mottola, Antonio Aprile, Eleonora Fullone,. Alfredo Pirone, Luigi Varallo, Antonietta Pilolli
Contrabbassi – Angelo Botticella, Pierluigi Bartolo Galli, Renzo SChina, Nicola Memoli, Valerio Di Lelio

Costumi - di Costumi&Costumi sas di Antonio Galetta
Costumi storici - per gentile concessione del Comune di Colle Sannita, Sindaco Giorgio Carlo Nista
Scenografie - Fratelli Meglio
Documentazione Fotografica - Giovanni Minervini
Luci e Suono - ARTECH di PIERLUIGI IELE & CONCERT MUSIC
Consulenza organizzativa – Kinetès – Arte.Cultura.Ricerca.Impresa Srl
Comunicazione – Massimiliano Kraus, Elide Apice
Segreteria Organizzativa – Dott.ssa Gilda Lorizio presso Centro Studi “Carmen Castiello”


 
 

Ctg danza, letto 20324 volte
Commenta  


 

0,0681
letto 20324 volte
0 commenti
chiudi
stampa solo testo
stampa anche le foto
 copia questo link
 
 
Condividi su Facebook
   

 

 


Potrebbero interessarti anche ...

Raphsody in Blue: il Teatro romano si apre ai laboratori coreografici
Questa mattina, in scena, la Compagnia Balletto di Benevento e il Centro Studi Carmen Castiello

Elide Apice, n.13191 13-09-2020
letto 6952 volte
, tags danza

Eternità (l’infinita estensione del tempo che non ha avuto inizio e non avrà mai termine)
Al Teatro Romano di Benevento la meraviglia dello spettacolo tra musica, danza e parole ideato da Carmen Castiello

Elide Apice, n.13160 11-08-2020
letto 6703 volte
, tags danza

Rosso. Storie di tango. E' magia al Teatro Romano
La Compagnia Balletto di Benevento chiude la rassegna estiva dell'OFB

Elide Apice, n.13146 28-07-2020
letto 8581 volte
, tags danza

Il Balletto del Sannio debutta al Teatro Romano con Dance for Freedom
Il prossimo 30 agosto nell’ambito di Città Spettacolo

Elide Apice, n.12488 21-08-2019
letto 6328 volte
, tags danza

Sinergie 2019 “Sacrum et Profanum” a passo di danza con Frammenti di Luce
In scena la Compagnia Balletto di Benevento e gli allievi dei corsi superiori del Centro Studi Carmen Castiello

NiPe, n.12372 05-06-2019
letto 7322 volte
, tags danza

Voci di Donna – V edizione
Al Massimo il racconto delle donne protagoniste del mondo dell’arte

Elide Apice, n.12121 19-03-2019
letto 7917 volte
, tags danza

Void: il vuoto la riflessione filosofica della Compagnia di Balletto di Benevento
Lo spettacolo al massimo nell’ambito del Festival filosofico Stregati da Sophia

NiPe, n.12046 04-03-2019
letto 8344 volte
, tags danza

La compagnia di Balletto di Benevento presenta “Void” con la partecipazione straordinaria di Josè Perez
Lo spettacolo al Teatro Massimo domenica 3 marzo nell’ambito delle iniziative promosse da “Stregati da Sophia”

Elide Apice, n.12018 28-02-2019
letto 6266 volte
, tags danza

Centro Studi Danza Carmen Castiello: tanta partecipazione per lo stage con HeKtor Buddla
Il famoso coreografo e ballerino ospite a Benevento nel corso del weekend

Elide Apice, n.11852 14-01-2019
letto 6951 volte
, tags danza

“Passo dopo passo” Carla Fracci si è raccontata al De Simone
Si conclude il percorso cittadino dell’etoile. L’iniziativa curata dall’Accademia di Santa Sofia

Elide Apice, n.11813 17-12-2018
letto 6985 volte
, tags danza




______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________ ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  Condividi su Facebook