emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, societa'
   
Home
Agenda
Cerca
Facebook
Youtube
Successo per l’evento di beneficenza a favore del centro “E’ più bello insieme”
     Condividi su Facebook
     

mar 11-02-2020 21:09, n.12931 - letto 160 volte

Successo per l’evento di beneficenza a favore del centro “E’ più bello insieme”

Selena Sacco e Sabatino Miranda ospito di Olympia Dance School hanno organizzato un doppio laboratorio di Drum Circle e Tarantella Montemaranese

dalla redazione


Un bel successo per l'evento svoltosi domenica 9 febbraio a sostegno della raccolta fondi per il Centro "E' piu' bello insieme" che ha consentito di far conoscere ulteriormente il grave stato di disagio in cui si trovano le quaranta persone disabili che frequentavano il Centro dopo la chiusura decisa dal Comune di Benevento.
Si ringraziano l' Olympia Dance School che lo ha patrocinato ospitandolo gratuitamente, l' organizzatrice Maestra Selena Sacco e Sabatino Miranda direttore dell' IRCUS (Istituto di Ricerche e Cure Sonore) per la sua entusiasta partecipazione.
I due laboratori sono stati vissuti con molta intensità dai partecipanti, che nel Drum Circle hanno potuto sperimentare il potere liberatorio dell' energia delle percussioni, mentre nel laboratorio di Tarantella Montemaranese hanno conosciuto le tradizioni arcaiche di questa danza fondata sul rituale del ballo in cerchio.
E' proprio di Selena Sacco un post apparso su Fb: "Che gioia lavorare insieme per una nobile causa - afferma l'artista- Desideriamo che E' più bello insieme - centro sociale polifunzionale possa riaprire… e così abbiamo dato il nostro contributo. Grazie alla professionalità di Sabatino Miranda dell'#ircusmusicology e Scuola di Musicoterapia Carlo Gesualdo, ASD Olympia il mondo della danza, e alla generosità di tutti i partecipanti a Drum Circle e Tarantella, abbiamo fatto un passo in più verso la riapertura.
Nato a Benevento nel 2001, "E' più bello insieme" ha lo scopo di migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità.
Speriamo che tornerà presto a svolgere le sue attività".



 
 

Ctg società, letto 160 volte
Commenta