emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, societa'
   
Home
Agenda
Cerca
Facebook
Youtube
Per gli incontri giannoniani Dante e i fumetti con Mario Tirino e Lorenzo Di Paola
     Condividi su Facebook
     

mer 20-04-2022 18:32, n.13739 - letto 90 volte

Per gli incontri giannoniani Dante e i fumetti con Mario Tirino e Lorenzo Di Paola

Venerdì 22 aprile alle ore 17.00

dalla redazione


Venerdì 22 aprile alle ore 17.00 si svolgerà il quarto degli “Incontri giannoniani”.

Il Giannone ribadisce in tal modo la propria peculiarità: essere non solo polo educativo ma anche culturale, come testimoniato anche da altre iniziative (il ciclo di incontri filosofici, i laboratori didattici per le discipline classiche organizzati dal Circolo giannoniano, le “Giornate giannoniane”, di taglio soprattutto storico, a fine maggio, «le Api ingegnose», rivista di studi e ricerca didattica con cadenza annuale, la Notte nazionale del Liceo che si terrà il 6 maggio all’Auditorium San Vittorino).

Dopo aver ospitato il prof. Amerigo Ciervo, la prof. ssa Rossella Del Prete e il senatore Tonino Conte, il Giannone incontra Mario Tirino e Lorenzo Di Paola, curatori del volume collettaneo “Poi piovve dentro a l'alta fantasia. Dante e i fumetti” (Alessandro Polidoro Editore, 2021)

L’incontro sarà trasmesso in diretta sul canale Youtube del Giannone (https://www.youtube.com/c/liceoclassicopietrogiannone/featured).

Attraversi sedici contributi, prefati dal dantista Corrado Calenda, il libro mostra sia le potenzialità transmediali della “Commedia” dantesca sia le possibilità (da esplorare e studiare da Topolino ai manga) del fumetto di confrontarsi con i grandi capolavori della cultura mondiale.

«L’annessione della “Commedia” all’universo dei “codici scritti-disegnati delle vignette sequenziali” dimostra per l’appunto, episodio estremo di una vicenda secolare, come il capolavoro dantesco sia in grado di aggirare, annullare “l’ostacolo delle contingenti antitesi” che di volta in volta, di tempo in tempo, di cultura in cultura parrebbero metterne a rischio l’universale circolazione o snaturarne almeno l’originaria ispirazione».

 

Mario Tirino è ricercatore a tempo determinato dell'Università di Salerno, dove insegna Storia del Pensiero Sociologico, Televisione e Nuovi Media, Teorie degli Audiovisivi Digitali. È autore della monografia Postspettatorialità. L'esperienza del cinema nell'era digitale (Meltemi, 2020). Ha scritto oltre cento articoli scientifici, pubblicati in volume e in antologie. Ha curato diversi volumi, tra cui Sport, processi educativi e pratiche culturali (con M. Merico e A. Romeo, 2022), L'immaginario mediale di Stranger Things (con S. Castellano, 2022), Relazioni pericolose. Il fumetto e gli scrittori italiani (con L. Di Paola, 2022). Dirige le collane editoriali L'Eternauta. Studi su fumetti e media" (con G. Frezza e L. Di Paola) e "Binge Watchers. Media, sociologia e storia della serialità" (con M. Teti).  È membro dei progetti di ricerca europei "Teseo - Arianna's strands in the digital age" (2019-21) e "Elephant" (2021-23).

Lorenzo Di Paola è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina. Collabora con le cattedre di Sociologia del cinema e degli audiovisivi, Media digitali e Sociologia dell’Immaginario presso l’Università di Salerno. Si occupa di mediologia del fumetto e della letteratura e di sociologia delle culture digitali. Ha scritto numerosi articoli per riviste scientifiche e per volumi collettanei e ha partecipato a numerosi convegni nazionali e internazionali. Fa parte del gruppo di ricerca internazionale sul fumetto italiano “SNIF Studying ’n’ Investigating Fumetti” ed è membro del “Centro Studi Media Culture Società” dell’Università di Salerno. Dirige la collana scientifica "L’Eternauta. Studi su fumetti e media" (con G. Frezza e M. Tirino). Ha curato con Mario Tirino il volume Poi piovve dentro a l’alta fantasia. Dante e i Fumetti (Alessandro Polidoro Editore 2022). Le sue più recenti pubblicazioni includono "From Virtual Reality to Augmented Reality:Devices, Bodies, Places and Relationships" (Ismar-adjunct, 2021); "Gli Stadi della società: lo stadio tra mutazioni sociali e culturali" (Eracle, 2021); Alla ricerca di una nuova identità disciplinare. Il fumetto e la transdisciplinarità (Mediascapes Journal, 2019). È autore della monografia L'inafferrabile medium. Una cartografia delle teorie del fumetto dagli anni venti a oggi (Alessandro Polidoro Editore, 2019).
 




 
 

Ctg comunicati, letto 90 volte
Commenta