emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

pag.17, on line 5, visite 6837, tot 20.717.130

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
__ __
Home
Mobile
Contatti
Meteo
Cerca
Cookies
Youtube
Facebook
Statistiche
Privacy
i loved BCS
Agenda
Login
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
Teatri e Culture - informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società
     ____________   

dom 18-04-2021 13:57, n.13389 - letto 295 volte

Muori per me ", si presenta il libro di Elisabetta Cametti

Il 20 aprile prossimo in diretta streaming dalla Libreria Barbarossa


Verrà presentato il prossimo martedì 20 aprile, alle 18:00, in diretta streaming sulle pagine social, “Muori per me” (Piemme edizioni) di Elisabetta Cametti.
All’incontro organizzato dalla Libreria Barbarossa in collaborazione con Culture e Letture aps parteciperanno, oltre l’autrice, Antonella Barbarossa e Francesca D’Alessandro per la libreria Barbarossa, Elide Apice, vicepresidente Culture e Letture, Nadia Morelli e Alda Parrella, socie della stessa  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 295 volte

 
 

gio 15-04-2021 08:50, n.13387 - letto 359 volte

“Tutto da vivere” di Elvira Serra

Per la rubrica Letto per voi

E’ un libro che parla di donne, delle loro fragilità, della loro forza, esce oggi, 15 aprile, per Solferino “Tutto da vivere" di Elvira Serra.
Una narrazione stringente che intreccia le storie di Luciana, dirigente della Questura, alle prese con il dramma di un marito in attesa di un trapianto; Agnese che dalla Sardegna ha seguito l’amore fino a Milano e qui ha scoperto la felicità della maternità con la nascita di Leo assieme a un sottile senso di infelicità; di Anna alle prese con la difficoltà di metabolizzare un grande dolore; di  Lorenza che rinuncerà a un viaggio a Mosca e alla possibilità di un  nuovo inizio “per preparare una torta di mele” che ha il profumo della rinascita.
Intorno a loro altre donne: Bice, Simonetta, Giovanna ognuna con il proprio carico di colpe e di pregi, e uomini, Giuseppe, Carlo, Enrico, il primo gravemente ammalato di cuore, gli altri ammalati di egocentrismo
E’ bella la scrittura lineare e accattivante, è bello l’intreccio di queste vite che finiranno per sovrapporsi in scambi di profonde emozioni che  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 359 volte

 
 

dom 11-04-2021 09:20, n.13384 - letto 321 volte

La città dei vivi di Nicola Lagioia

Per la rubrica Letto per voi

Una storia drammaticamente vera è narrata in “La città dei vivi”(Einaudi) di Nicola Lagioia che riesce ad affrontare uno dei casi più atroci della recente cronaca nera, l’omicidio di Luca Varani, figlio della povertà, e le contorte personalità degli assassini, Manuel Foffo e Marco Prato, figli della piccola borghesia, colpevoli di un reato senza motivazioni, di torture indicibile per “il gusto di vedere soffrire”, di una inaudita violenza in un contesto fatto di festini e droghe.
Un attraversare il dolore di altri che lo scrittore sente sulla sua pelle, un tentativo di conoscere la verità cercando di arrivare oltre la ricostruzione dei fatti scandagliando le menti attraverso il dettagliato resoconto di una puntuale ricerca dei fatti. Il tutto accanto alla narrazione di una città, Roma, in decadenza (il libro si apre con la sconvolgente immagine di sangue che gocciola su una addetta alla biglietteria del Colosseo, un topo impigliato tra i cavi della controsoffittatura, la causa).
Due ragazzi così diversi e forse nemmeno amici, uniti lungo la  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 321 volte

 
 

sab 10-04-2021 10:07, n.13385 - letto 505 volte

“Italiani per forza. Le leggende contro l’Unità d’Italia che è ora di sfatare”, per la rubrica Letto per voi

Nuova luce sull’Italia unita, sul brigantaggio e i fatti di Pontelandolfo nella corposa inchiesta di Dino Messina

Quando nacque l’Italia unita in quali condizioni si trovava il Sud? Quale fu il ruolo del brigantaggio e della camorra? I Piemontesi si comportarono davvero da colonizzatori? Quali ricchezze furono portate al Nord dopo la caduta del Regno Borbonico? Qual è la verità sull’incendio di Pontelandolfo e Casalduni? A tutti questi interrogativi cerca di rispondere in maniera sobria ed equilibrata il libro di Dino Messina, “Italiani per forza. Le leggende contro l’Unità d’Italia che è ora di sfatare”, pubblicato per le edizioni Solferino. Si comincia dall’impresa dei Mille e si arriva ai problemi e alle speranze del mezzogiorno contemporaneo.
Il giornalista lucano, che collabora col “Corriere della Sera”, passa in rassegna tutte le problematiche più scottanti ed attuali connesse alla “questione meridionale”, mira ad analizzare le vere cause del divario nord-sud, partendo dalla costruzione dell’Unità d’Italia. Il suo lavoro di 325 pagine ci offre un’ampia panoramica delle varie posizioni in campo, illustrando le ragioni dei sostenitori  ...segue
  

Antonio Esposito, letto per voi - letto 505 volte

 
 

ven 09-04-2021 07:31, n.13380 - letto 314 volte

“La scuola ci salverà” di Dacia Maraini

Per la rubrica Letto per voi

E’ pubblicato da Solferino l’ultimo saggio di Dacia Maraini su un tema molto caro all’autrice, la scuola.
“La scuola ci salverà”, appunto, il titolo di un libro che pone l’accento attraverso una serie di articoli con il valore aggiunto di tre bei racconti, L’esame, Il bambino vestito di scuro e Berah di Ki­bawa, sull’importanza di un corretto percorso di studi per studenti e studentesse guidati da docenti che abbiano la capacità, in condizioni spesso precarie, di passare il testimone della conoscenza alle nuove generazioni.
“Niente può cambiare se non c’è la voglia di cambiare” si legge nella nota introduttiva della stessa autirice che invoglia, appunto, ad un cambiamento sostanziale che ponga finalmente la scuola al centro di ogni politica e non come successo fino ad ora come fanalino di coda dei tanti problemi da affrontare in una Italia ormai quasi incapace di risolvere adeguatamente i suoi problemi.
Ripartire, quindi, dagli insegnanti retti da passione, ma anche adeguatamente retribuiti per un lavoro di estrema necessità ei  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 314 volte

 
 

ven 09-04-2021 08:15, n.13377 - letto 301 volte

“Il pane perduto” di Edith Bruck

Proposto al premio Strega 2021 da Furio Colombo


Ottantotto anno e la voglia di raccontare per non dimenticare, “Il pane perduto” è il ricordo di una vita, una biografia senza sconti di chi l’inferno dei campi di concentramento li ha attraversati e nonostatnte tutto ha lottato per raggiungere il proprio ideale di vita.
E' ricco di emozioni il libro edito da L Nave di Teseo e proposto al premio Strega 2021 da Furio Colombo.
E’ carico di dolore, ma non di rabbia, piuttosto di una compunta rassegnazione sfociata nel desiderio di riacciuffare la vita e viverla intensamente.
Parte da lontano, dal periodo delle deportazioni per arrivare a tempi recenti e al suo riscatto nel mondo, l’autrice che racconta con facilità di linguaggio la storia e le storie del comune recente passato, in un percorso senza sentimenti di resa fino all’ultimo capitolo, la struggente lettera a Dio al quale narrare dubbi e incertezze, ma anche le speranze di un donna forte.
Una donna determinata che non si rassegna alla violenza di un marito ignorante, che chiede e ottiene il divorzio, che si accoderà ad  ...segue
  

Elide Apice, premio Strega 2021 - letto 301 volte

 
 

gio 08-04-2021 15:13, n.13383 - letto 588 volte

“Benevento con Dante”, ecco i prossimi appuntamenti

Il 10 aprile Il Dente di Dante e il 15 aprile La Luna: "etterna margarita" tra letteratura e astronomia

Ritornano gli appuntamenti con Benevento con Dante, la rassegna di incontri culturali dedicati al Sommo Poeta coordinati da Culture e Letture aps in collaborazione con numerosi enti e associazioni del territorio.

Il 10 aprile, alle 18:00 in diretta streaming sulle pagine social delle associazioni coinvolte giocheremo con le parole in “Il Dente di Dante” organizzato da Tanto per Gioco aps.
Il presidente della suddetta associazione, Angelo Miraglia sarà presente alla libreria Masone Alisei, partner dell’iniziativa, con Elide Apice, vicepresidente Culture e Letture aps e Alda Parrella. Per prenotazioni al gioco telefonare al 3496672566

Il 15 aprile, alle 18:00, su piattaforma zoom, sarà la volta dell’evento organizzato dalla Fidapa BPW Italy, sezione di Benevento che presenterà “Versi dal II Canto del Paradiso – la Luna: “etterna Margarita" tra letteratura e astronomia.
L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Associazioni  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 588 volte

 
 

mer 07-04-2021 08:09, n.13376 - letto 260 volte

“Le ripetizioni” di Giulio Mozzi

Proposto al Premio Strega 2021 da Pietro Gibellini

Una genesi di oltre 23 anni per un libro che parla di visioni, compulsioni, perversioni. E’ questa l’idea che ci si fa leggendo “Le ripetizioni” (Marsilio) di Giulio Mozzi proposto al Premio Strega 2021 da Pietro Gibellini.
Un libro contorto, complicato, carico di sovrapposizioni, di ripetizioni, appunto, e di violenza legata a perversioni sessuali che sarà il lettore a decidere se reali o proiezioni oniriche del protagonista, Mario che entra ed esce dalle storie senza provare particolare empatia per ciò che vi è narrato.
E’ un mentitore, è un bleffeur, si costruisce mondi paralleli di cui è protagonista, ma non sa affrontare la sua vita attraversandone “il male” per arrivare, a fine narrazione,  con la spiazzante chiusa  “Adesso basta".
 

Titolo: Le ripetizioni
Autore:  Giulio Mozzi
Editore: Marsilio
Collana: Romanzi e racconti
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 14 gennaio 2021
Pagine: 368 p.
EAN:  ...segue
  

Elide Apice, Premio Strega 2020 - letto 260 volte

 
 

mar 06-04-2021 10:03, n.13379 - letto 282 volte

Il pane perduto di Edith Bruck

Il libro è stato proposto al premio Strega da Furio Colombo

Ha 88 anni Edith Bruck e ha ancora la forza e il coraggio di raccontare il dolore che ha attraversato al sua vita sfoiato poi in una vita fatta di piccolo/grandi successi personali. "Il pane perduto"(La Nave di teseo) è il racconto di una rinascita porposto al premio STrega 2021 da Furio Colombo.
Una rinascita che passa attarverso la sofferenza nei campi di concetramento, l'amara "fortuna" di essere scampata alla morte che invece ha ghermito i suoi familiari, il senso di rivalsa per arrivare nella terra promessa attraverso un matrimonio che sarà un fallimento.
E poi la voglia di combattere per la propria e altrui dignità, le rocambolesche avventure che l'hanno portata ad attraversare l'Europa dalla Grecia a Napoli e infine a Roma in una narrazione che segue i moti della coscienza di un'autrice che riesce con semplicità a raccontarsi mettendo a nudo al sua anima, soprttutto nell'accorata lettera a Dio che suggella la narrazione.

Titolo: Il pane perduto
Autrice: Edith Bruck
Editore:  ...segue
  

Elide Apice, Premio Strega 2020 - letto 282 volte

 
 

lun 05-04-2021 10:02, n.13375 - letto 300 volte

"L’anno che a Roma fu due volte Natale" di Roberto Venturini

E' stato proposto al Premio Strega 2021 da Maria Pia Ammirati

Proposto al Premio Strega  da Maria Pia Ammirati, “L’anno che a Roma fu due volte Natale(SEM edizioni) di Roberto Venturini è ambientato tra le villette al mare del Villaggio Tognazzi e l’estrema periferia di Roma.
Qui vive Alfreda, obesa, cumulatrice seriale che (soprav)vive guardando il mare che anni prima le ha carpito il marito in una casa che ormai abbonda di cose inutili infestate di insetti.
Con lei il figlio Marco, voce narrante della narrazione, che spazia dalla periferia ai fasti dei vip che nei decenni precedenti, quando era bambino, frequentavano la zona e lo riconoscevano come protagonista di un famoso spot pubblicitario..
E’ inverno, ma  incredibilmente è un inverno che porta la neve su quella spiaggia che l’immaginario collettivo considera solo come luogo estivo.
E’ necessario ripulire la villetta prima del nefasto intervento degli operatori sociali dell’ufficio di igiene rd è qui che scatta un ricatto.
Alfreda, cristallizzata in un passato mai trascorso, paralizzata negli affetti, acconsente al dissolvimento del  ...segue
  

Elide Apice, premio Strega 2021 - letto 300 volte

 
 

sab 03-04-2021 07:58, n.13373 - letto 324 volte

Il libro delle case di Andrea Bajani

Il libro è stato presentato al Premio Strega 2021 da Concita De Gregorio


E’ stato proposto al Premio Strega 2021 da Concita De Gregorio ed è entrato nella dozzina “Il libro delle case (Feltrinelli) di Andrea Bajani.
Le case parlano di chi le ha abitate, dei sentimenti, delle lacrime, delle gioie che restano quasi come condensate in quegli ambienti. Sono le case (corredate di planimetrie) le protagoniste di “Il libro delle case di Andrea Bajani” (Feltrinelli) proposto al Premio Strega 2021 da Concita De Gregorio ed entrato nella dozzina.
Ed è attraverso le tante case che ha abitato che il protagonista, Io, si racconta raccontando al contempo gli intrecci di vite e di famiglie, le storie antiche e nuove dei parenti  e degli amici, i dolori e le sofferenze, gli amori, le gioie passando attraverso la cronaca amara di un’Italia alle prese con la morte di Pasolini e il ritrovamento del copro di Moro.
Parenti, Madre, Padre, Nonna, Sorella, Moglie, Bambina e Tartaruga gli altri personaggi di cui si narra. Originale e di assoluta novità, il testo coinvolge il lettore anche per la capacità di  ...segue
  

Elide Apice, premio Strega 2021 - letto 324 volte

 
 

gio 01-04-2021 13:52, n.13378 - letto 312 volte

Premio Strega 2021: annunciata una importante novità

La cinquina sarà svelata a Benevento


Un'importante novità che cade in occasione della LXXV edizione del Premio: la proclamazione della cinquina finalista si terrà il 10 giugno a Benevento, nella suggestiva cornice del Teatro Romano dovearanno presenti i dodici autori. L'evento sarà aperto al pubblico e organizzato secondo le normative anti-covid vigenti.
I libri candidati saranno votati da una giuria composta da 660 aventi diritto.
Ai voti degli  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 312 volte

 
 

lun 29-03-2021 15:16, n.13372 - letto 279 volte

La confraternita dell'asino di Bruno Gambarotta

Per la rubrica Letto per voi

Cosa è il “pellegrinaggio con l’asino di Gesù”? E’ questa la domanda che spinge Delfino Malvasia, giornalista precario, a intraprendere un’impresa che lo porterà al centro della cronaca e a diventare professionista ambito.
Questo al centro di La confraternita dell'asino (Manni) di Bruno Gambarotta che pone l’attenzione con ironia, arguzia e apparente leggerezza su tanti aspetti del vivere contemporaneo. La precarietà, innanzitutto, che porta ragazzi e ragazze spesso laureati ad offrire improbabili servizi giornalistici, a scovare ancor più improbabili scoop senza essere adeguatamente retribuiti e diventando parafulmini viventi degli attacchi di ira funesta di pretestuosi direttori di giornali, ma anche la politica e un certo modo di considerarsi politici, e la comunicazione affidata a media più interessati ai click che alla veridicità della notizia.
Un pellegrinaggi pensato per indagare sulle azioni svolte dalla Confraternita dell’asino, porterà il povero Delfino al centro di situazioni paradossali e comiche fino a diventare il leader di un  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 279 volte

 
 

sab 27-03-2021 13:09, n.13370 - letto 641 volte

“Benevento con Dante”, ecco i prossimi appuntamenti

Il 29 e il 31 marzo prossimi on line

“Benevento con Dante”, il cartellone di eventi dedicati al Sommo Poeta e coordinati da Culture e Letture aps, entra nel vivo degli incontri con due appuntamenti online.
Il primo si terrà lunedì 29 marzo alle 18:00 in diretta live sulle pagine social dell’associazione, “Uscimmo a riveder le stelle”, per la presentazione dell’antologia del Collettivo Creativo di Latina che ha realizzato una raccolta di racconti di diversi generi a partire dalla rilettura delle terzine scritte da Dante nella Divina Commedia.
All’incontro parteciperanno Rossana Carturan, direttrice del collettivo; Nadia Morelli, socia di Culture e letture; e alcuni degli scrittori e delle scrittrici.
Il momento culturale sarà moderato da Elide Apice che condurrà anche il secondo appuntamento previsto con le stesse modalità il 31 marzo alle 18:00 quando la sociolinguista Federica Formato parlerà di un affascinante tema , “Dante e il linguaggio della colpa”. Le letture sono a cura di Alda Parrella.
Il cartellone che gode del patrocinio del Ministero della Cultura –  ...segue
  

Elide Apice, comunicati - letto 641 volte

 
 

 6620 schede - vai pag. ...prec 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 ...29...

 
   
 
 
seleziona una categoria
 
Comunicati

dom 06-12-2020 14:42, n.13261

HACKATHON MARATONA DIGITALE LONGOBARDA

Concluso il primo tavolo di lavoro

Si sono chiusi oggi, con l’ultimo tavolo conclusivo delle 17, i quattro giorni di maratona digitale longobarda e il bilancio generale è più che soddisfacente. La scelta di organizzare questa maratona digitale come più volte ribadito nei vari tavoli è nata dalla necessità di organizzare i diversi  ...segue  

redazione, comunicati - letto 6036 volte

 

gio 19-11-2020 09:33, n.13248

1980: quarant'anni dopo

L'incontro on line domenica 22 novembre


Il 23 novembre del 1980 ci fu uno dei terremoti più disastrosi della storia recente, che colpì anche la città di Benevento.
Oggi, a quarant'anni di distanza, viene quasi spontaneo  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6200 volte

 

dom 15-11-2020 11:31, n.13244

Benevento, Palio dei Presepi della Proloco

Samnium: la V edizione, oltre il Covid

Ci apprestiamo a vivere un Natale davvero particolare, dove regna la paura e l’incertezza causata dalla pandemia mondiale da coronavirus.
Città bloccate ed eventi sospesi, eppure la Pro loco Samnium di Benevento, guidata dal presidente Pino Petito, ha voluto rispettare la tradizione  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6100 volte

 

lun 26-10-2020 10:46, n.13232

L’archivio del diavolo di Pupi Avati pubblicato da Solferino per la collana Narratori

Un cadavere in un sotterraneo. Un giovane parroco troppo ingenuo. Un’indagine su cui grava l’ombra del Male.

Furio Momentè, funzionario del ministero di Grazia e Giustizia, poche settimane fa era rinchiuso nel sotterraneo della chiesa di Lio Piccolo, senza alcuna speranza di poter uscire.
Ora si trova di nuovo in un sotterraneo, ma stavolta a Roma, al ministero. Rimosso dal suo incarico ma non licenziato, è stato confinato nell’archivio.
Ma come ha fatto a sopravvivere? Nel frattempo a Lio Piccolo, paesino del Polesine, arriva un nuovo parroco, don Stefano.
Fin da subito si trova a fare i conti con la tentazione, nella forma della maestra Flora, ma soprattutto con un orribile mistero.
Perché, cercando la statua del Santo nei sotterranei della chiesa, rinviene un cadavere in putrefazione…
Ma Furio Momenté non era sopravvissuto? E allora, quello, chi è?
Proseguendo nella vena thriller-horror di recente acclamata con il film Il Signor Diavolo, Pupi Avati ci riporta nei luoghi e nelle atmosfere del Nordest contadino degli anni Cinquanta.
PUPI AVATI: regista, sceneggiatore e produttore, è uno dei maestri riconosciuti del  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6211 volte

 

ven 23-10-2020 19:18, n.13230

ANNULLATE LE GIORNATE FAI D’AUTUNNO IN CAMPANIA SABATO 24 E DOMENICA 25 OTTOBRE 2020

La decisione del presidene del Fai Campania Michele Pontecorvo Ricciardi


Il Presidente del FAI Campania Michele Pontecorvo Ricciardi insieme ai Delegati delle cinque province della regione,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6271 volte

 

mar 20-10-2020 13:54, n.13228

IL PROF. ELIO GALASSO NOMINATO "DIRETTORE EMERITO DEL MUSEO DEL SANNIO"

La cerimonia il prossimo 26 ottobre alla Rocca dei Rettori


Lunedì 26 ottobre 2020, alle ore 10.30, presso la Sala Consiliare della Rocca dei Rettori, sede della Provincia di Benevento, il Presidente Antonio Di Maria consegnerà al  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6239 volte

 

gio 15-10-2020 11:38, n.13225

Archaeology Day: Appia artistica

Appuntamento on line il prossimo 18 ottobre


n occasione dell’International Archaeology Day, che quest'anno cade il 17 ottobre, e in riferimento all’Appia Day che viene celebrato il giorno seguente, l’Archeoclub  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6217 volte

 

gio 15-10-2020 11:32, n.13224

Conservatorio Nicola Sala: Giosuè Grassia è il nuovo direttore

E' stato eletto con una maggioranza plebiscitaria


Napoletano di nascita, titolare della Cattedra di Esercitazioni Corali e docente incaricato per i corsi del settore disciplinare accademico del  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6267 volte

 

mar 13-10-2020 11:32, n.13221

Premio Internazionale Iside, prorogati le adesioni al 5 novembre

Eroi quotidiani, il tema scelto

Viene comunicato dall'Associazione Culturale Xarte che a causa del grande interesse verso il premio internazionale Iside sono state prorogate le adesioni al 5 novembre prossimo:  ...segue  

redazione, comunicati - letto 6318 volte

 

lun 12-10-2020 14:27, n.13220

Tra arte e scienza, musica e tecnologia; dal 9 ottobre il Conservatorio "Nicola Sala" di Benevento ha un nuovo direttore

Giosuè Grassia eletto in modalità on line



  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6533 volte

 

ven 09-10-2020 17:13, n.13218

FRANCO MARROCCO - Le Stanze di Iside, la mostra a cura di Massimo Bignardi e Ferdinando Creta

Si inaugura al museo ARCOS il prossimo 17 ottobre


La mostra FRANCO MARROCCO Le Stanze di Iside che, da sabato 17 ottobre (ore 11.00), il Museo ARCOS di Benevento dedica all’artista campano dagli anni novanta  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6372 volte

 

ven 09-10-2020 17:09, n.13217

Chiese Aperte 2020 dell’Archeoclub d'Italia

Visita Virtuale alle chiese scomparse di Benevento


L’Archeoclub d’Italia, da 26 anni, celebra la giornata delle Chiese Aperte la seconda domenica di maggio. Quest'anno, per le note vicende epidemiologiche,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6205 volte

 

mer 07-10-2020 16:42, n.13216

Concorso “TI RACCONTO UN QUADRO DI MASSIMO RAO”

Ecco i Vincitori del Premio e le Menzioni speciali


Il Premio Nazionale di Narrativa “Ti racconto un quadro di Massimo Rao” , organizzato dall’Associazione Massimo Rao di San Salvatore Telesino è giunto al termine. 
L’Associazione Massimo Rao ha pubblicato sul sito web www.massimorao.it e sulla pagina FB ufficiale dell’Associazione i risultati definitivi.  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6465 volte

 

ven 02-10-2020 14:42, n.13212

INAUGURATA LA MOSTRA ANTOLOGICA DI MILO MANARA

Sarà visitabile fino al prossimo 29 novembre


Inaugurata stamani nella sede della Provincia di Benevento presso le Sale espositive della Rocca dei Rettori di Benevento, la grande mostra antologica “Nel Segno di  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6234 volte

 

lun 28-09-2020 08:18, n.13210

I BAMBINI E L'AVVENTURA PER LE GIORNATE DEL PATRIMONIO AL CHIOSTRO DI SANTA SOFIA

Successo per l'iniziativa voluta da “Sannio Europa”

È stato un pomeriggio emozionante per i bambini che hanno partecipato all’avventura fantastica di “Pulvinando”.
Giochi, scenografie, disegni e costumi, alla scoperta del  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6203 volte

 

ven 25-09-2020 09:20, n.13209

Festival dell’Erranza: il 3 ottobre la cerimonia del Premio Nazionale

Il Festival è dedicato alla Transumanza, Patrimonio dell’Umanità


Si svolgerà sabato 3 ottobre la cerimonia di conferimento del “Premio Letterario Nazionale Festival dell’Erranza 2020” dedicato alla Transumanza, in occasione di un  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6202 volte

 
gli ultimi commenti

n.604  Annamaria Gangale
04-09-2021 14:34:37

GRAZIE 1.000 ELIDE! BACIONI

n.602  lodovica san guedoro
13-07-2021 15:23:31

PIETRO GIBELLINI, proposta di candidatura al premio Strega 2019, del romanzo di Lodovica San Guedoro, "Le memorie di una gatta", Felix Krull Editore. Una gatta che racconta le vicende letterarie della propria padrona, mentre quasi in...

n.593  Vincenzo Iuliano
20-03-2021 08:26:03

Iniziativa lodevole, ma sicuramente non sufficiente a rappresentare le bellezze che nasconde il monte Taburno, che domina Bucciano, che messe a sistema potrebbero essere una risorsa turistica naturale per l’intera Valle Caudina. Vincenzo...

n.591  daniela raimondi
12-03-2021 09:51:33

Grazie per questa bella recensione. Daniela Raimondi

n.581  Giuseppe Crusco
10-04-2020 10:56:12

Sono stato e alunno del prof. Nazzaro negli anni in cui insegnava all'Università della Calabria ( 1974-78), mi sono laureato con lui con tesi sugli epigrammi di Papa Damaso. Ho tanti ricordi, che adesso sono accompagnati dal pianto per...

 
© tutti i diritti riservati
 
 

  
     ____________