emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

pag.26, on line 3, visite 6358, tot 20.716.651

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
__ __
Home
Mobile
Contatti
Meteo
Cerca
Cookies
Youtube
Facebook
Statistiche
Privacy
i loved BCS
Agenda
Login
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
Teatri e Culture - informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società
     ____________   

ven 25-09-2020 07:38, n.13208 - letto 6355 volte

"Posso fare un processo al maschile?" la risposta di Federica Formato al "Processo al femminile" di Fulvio Fiorito

Per la rubrica Lingua di genere

Ogni giorno ci viene ricordato di essere inferiori o nascoste.
Inferiori al plurale con la finale -i perchè epiceno e nascoste al plurale con la -e perchè è un participio passato che si declina al femminile (partendo dalla radice nascost-).
Oggi lo fa il professore Fiorito, insegnante (epiceno) di Italiano della provincia del beneventano.
E allora, dalle stesse zone di origini rispondo io sia al professore Fiorito che a Ciaraffa, un colonello dell’arma dei carabinieri che ha scritto la prefazione del libro di Fiorito, intitolato Processo al femminile.
Lo scrivo anche al giornalista, Donato Tesauro, che sembra concordare con i due. Per leggerlo e per poi leggermi, ecco qui il link: https://www.ilrullo.net/prefetta-o-questora-e-ridicolo-non-egualitario/
Posso fare un processo al maschile? Metto sul banco degli imputati proprio questi tre uomini che, alcuni senza aver studiato a fondo la materia, hanno deciso che le parole al femminile sono da prendere con garbo ed ironia, ma che sono più ridicole che utili.
Bello sarebbe se  ...segue
  

Federica Formato, lingua di genere - letto 6355 volte

 
 

mer 23-09-2020 05:53, n.13205 - letto 6290 volte

Le ricamatrici di Ester Rizzo

Per la rubrica Letto per voi

Erano gli anni ’70 e a Santa Caterina Villarmosa in provincia di Caltanissetta, il mondo non era ancora cambiato.
Filippa Rotondo, donna forte e determinata, ricamatrice, si ribellò allo sfruttamento del lavoro e a capo di un gruppo di donne altrettanto forti e determinate, decise di dare vita ad una lotta di rivendicazione dei diritti delle lavoratrici, erano ricamatrici, gettando i semi di quelle lotte di conquista femminile che si guadagnarono le prime pagine dei giornali dell’epoca.
Ester Rizzo, per Navarra Editore, ripercorre quelle vicende innestando la ricostruzione storica in un romanzo che congiunge le generazioni, raccontando la storia intrecciandola alle altre piccole, grandi storie di quotidianità e restituendo al lettore le immagini di tempi passati, le suggestioni di speranze di tempi migliori.
Filippa racconterà a sua nipote Graziella ciò che successe, la nascita della cooperativa “La Rosa Rossa” sostenuta da UDI, PCI, CGIL, l’appoggio incondizionato di suo marito (in un mondo in cui vigeva forte il patriarcato), le  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6290 volte

 
 

dom 20-09-2020 15:37, n.13202 - letto 6935 volte

Identitè, con Massimo D'Avanzo, Carmen Famiglietti, Peppe Barile

Ieri al Teatro Romano per le aperture serali


Ingressi serali al Teatro Romano per incrementare il turismo di prossimità, incontri di ottimo livello per accattivare il pubblico, è questo il giusto modo di coinvolgere la città alla scoperta di un luogo e delle arti che vi si possono svolgere.
Ieri una prima di qualità, Identitè, fiaba contemporanea tra Medio Oriente e Napoli in un intreccio di arti, dal testo di Massimo D'Avanzo, alla voce e alla danza di Carmen Famigliettialle, con le illustrazioni e la  ...segue
  

Elide Apice, Teatro - letto 6935 volte

 
 

dom 20-09-2020 15:27, n.13201 - letto 7673 volte

SOLOT: in scena i ragazzi di TeatroStudio

Dal Decameron di Boccaccio


E così anche per i giovani allievi della scuola di Teatro della SOLOT è arrivato il tempo di andare in scena e dopo il tempo fermo della quarantena e lo scorcio d’estate trascorso tra gli impegni delle prove, finalmente oggi il secondo dei due attesi appuntamenti.
Nel rispetto rigoroso della normativa antiCovid, immersi nei Giardini del Mulino Pacifico, Mario Canfora, Manuela Grimieri De Ioanni, Nicola Orlacchio, Alessandra Napoletano, Silvia Parrella,  ...segue
  

Elide Apice, Teatro - letto 7673 volte

 
 

mar 15-09-2020 08:00, n.13193 - letto 6593 volte  

"Disperanza" di Giulio Cavalli

Per la rubrica Letto per voi. Disponibile dal prossimo 17 settembre

Cosa è la disperanza? “Non è disperazione che è manifestazione incontrollata di tristezza e rabbia”, è termine dal “significato più tenue ma cronico”, uno status che “può restare appiccicato anche per vite intere”.
Disperanza è il titolo del nuovo libro di Giulio Cavalli, edito da Fandango, in tutte le librerie dal prossimo 17 settembre.
L’autore parte dalla disanima di esperienze personali, dall’analisi di una depressione “che va e torna” e che “ogni tanto arriva velenosa” e si attacca addosso per arrivare alla narrazione di testimonianze raccolte sui social.
Alla sua domanda “Quando vi è capitato di non riuscire più ad avere speranza?”, centinaia di risposte, di storie che testimoniano fragilità eppure forza di resistenza.
E tante e diverse sono le disperanze di cui si parla per capitoli: la disperanza della malattia, per lavoro, per amore,la disperanza dello stato e quella politica I disperanti sono le donne e gli uomini che per molteplici cause hanno smesso di avere speranza, nessuno sembra esserne immune, ma diventa anche  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6593 volte

 
 

lun 14-09-2020 08:03, n.13190 - letto 6277 volte

“Strada facendo. Viaggio tra il virus della povertà e il contagio della solidarietà” di Bruno Menna

Per la rubrica Letto per voi

La povertà come virus che si propaga e che può essere sconfitta dal contagio della solidarietà , questo il nucleo di “Strada facendo. Viaggio tra il virus della povertà e il contagio della solidarietà”, ultimo lavoro di Bruno Menna Edizioni Aessegrafica), disponibile nelle librerie e sugli store digitali.
Tre bambini beneventani, Rosetta, Palmina e Cosimino, poveri tra i poveri, vengono inviati con un’altra quarantina di coetanei al Nord.
Sono i bambini che nel Dopoguerra il Partito comunista e l’UDI, l’Unione delle donne italiane decidono di salvare dagli stenti trovando per loro ospitalità in case comuniste del nord. Il tutto con l’opposizione della chiesa e di una Italia bigotta che temevano inadeguati quei modelli educativi.
La storia dei tre protagonisti, romanzata pur essendo innestata nella realtà del tempo, è però è incerta, troppo vivaci per essere “sopportati” vengono “rispediti al mittente che ignorerà il loro ritorno.
Da qui una serie di vicissitudini che Menna racconta in un libro intriso comunque di ricerca storia, di citazioni,  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6277 volte

 
 

dom 13-09-2020 11:48, n.13191 - letto 7708 volte

Raphsody in Blue: il Teatro romano si apre ai laboratori coreografici

Questa mattina, in scena, la Compagnia Balletto di Benevento e il Centro Studi Carmen Castiello



Lo studio di Raphsody in Blue attraverso i movimenti jazz e contemporanei che nel tempo hanno interpretato questa celebre composizione, questo al centro del laboratorio coreografico che la Compagnia Balletto di Benevento e il Centro Studi Carmen Castiello hanno portato in scena stamattina al Teatro Romano.
“Tre i diversi obiettivi –  ...segue
  

Elide Apice, danza - letto 7708 volte

 
 

sab 12-09-2020 18:29, n.13189 - letto 6685 volte

Museo ARCOS: inaugurata Transitus, la mostra di Enrico Moleti

Sarà visitabile fino al prossimo 30 settembre


Transitus ad indicare il tendere verso l’informale, questo il motivo intrinseco della mostra di opere di Enrico Moleti inaugurata stasera al Museo Arcos.
“Un paesaggio che faccio in questo momento transitando da ciò che ero prima con installazioni più formali all’informale di oggi – così l’autore - Opere fatte durante la quarantena, quando il mondo si è chiuso intorno a noi e quella chiusura mi ha spinto a ricercare i colori e la luce”.
Opere che  ...segue
  

Elide Apice, Mostre - letto 6685 volte

 
 

mer 09-09-2020 08:51, n.13183 - letto 6621 volte

Le regole degli amanti di Yari Selvetella

Per la rubrica Letto per voi

Un decalogo è quello che stilano Iole e Sandro agli inizi dei loro incontri clandestini, fugaci ed effimeri eppure così intensi.
Un decalogo che promettono reciprocamente di osservare, i cui punti saranno i titoli dei capitoli di “Le regole degli amanti” (Bompiani) di Yari Selevetella.
Dieci regole per mettere al riparo del tempo un amore fatto di pochi attimi sottratti al vivere quotidiano, di lunghe attese, di vite parallele di due persone fondamentalmente intrise di egoismo.
Sandro, avvocato col desiderio di diventare scrittore vive un matrimonio infelice nonostante la nascita di un figlio, Iole ama i suoi figli e vive con Nicola, suo marito. L’incontro tra i due è casuale, in un maneggio dove lei impara a cavalcare, e gli sguardi si intrecciano in un istante a immaginare ore da trascorrere insieme. Inevitabilmente si innamorano di un amore che non ha abbastanza coraggio da lasciare il quotidiano per diventare unico e per trenta anni si cercheranno, si troveranno in camere d’albergo o in viaggi dai giorni  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6621 volte

 
 

mar 08-09-2020 13:58, n.13182 - letto 6739 volte

"Silenzio eloquente" di Antonella Fusco

Per la rubrica Letto per voi



Un silenzio eloquente che racconta più di mille parole ciò che pervade questo libro di Antonella Fusco, edito da RPlibri.
Brevi componimenti, poche parole a tratteggiare un grande senso di umanità e di afflato con il mondo e la natura in cui ci si immerge per cercare pace.
“Il  ...segue
  

redazione, letto per voi - letto 6739 volte

 
 

lun 07-09-2020 12:59, n.13180 - letto 6332 volte

Metti una sera … un autore al Teatro Romano

Al via gli incontri culturali promossi dall’associazione Culture e Letture in collaborazione con l’Area Archeologica del Teatro Romano di Benevento


Al via gli incontri culturali promossi dall’associazione Culture e Letture in collaborazione con l’Area Archeologica del Teatro Romano di Benevento.
L’associazione culturale Culture e Letture, nell’ambito delle iniziative di diffusione della lettura proposte alla città, ha promosso una serie di incontri con l’autore nel magnifico scenario del Teatro Romano. Dal 16 al 17 settembre prossimo Antonio Esposito, Federica De Paolis e  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6332 volte

 
 

sab 05-09-2020 09:12, n.13176 - letto 6415 volte

"Se cominciassimo dalle parole? (che possono esserci amiche o diventare le nostre peggiori nemiche)" l'associazione Teatri e Culture indice un Concorso letterario

Scadenza il 30 ottobre 2020




L’Associazione Culturale Culture e Letture indice il Concorso letterario “Sentire di donna”.
Il tema della prima edizione è Se cominciassimo dalle parole? (che possono esserci amiche o diventare le nostre peggiori nemiche).
Il Concorso rappresenta il riconoscimento del merito personale e un titolo d'incoraggiamento nell'interesse della collettività per la promozione del mondo femminile.
La  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6415 volte

 
 

sab 29-08-2020 09:00, n.13172 - letto 6568 volte

Lo chiamarono Gigi Potter di Daniela Carelli

Per la rubrica Letto per voi

Un libro che è romanzo di formazione, che è avventura, che è suspense e mistero, che è per ragazzi ma anche per adulti, è “ Lo chiamarono Gigi Potter”, ultimo lavoro di Daniela Carelli, napoletana/milanese col cuore a Napoli.
Gigi ha 11 anni e con la sorella gemella e la sua famiglia vive da sempre a Milano subendo le lamentele di sua madre che ha nell’animo il desiderio inconsolabile di tornare a Napoli.
Come tutti i ragazzini Gigi ha un idolo per il quale perde ore e ore in letture pensando addirittura di essere il suo alter ego.
E’ quel Harry Potter, mito della moderna narrativa per ragazzi, e a lui si ispira nei pensieri e nelle azioni.
Come un fulmine a ciel sereno arriva l’agognata possibilità di tornare a vivere a Napoli.
Sarà un ritorno estivo, i tre mesi spartiacque tra la quinta elementare e la prima media, sarà l’attesa delle nuove amicizie in una scuola nuova, in un ambiente del tutto diverso da quello al quale era abituato, sarà un tempo fatto di ritorno in una famiglia caciarona, di zii e di vicinanza al nonno  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6568 volte

 
 

dom 23-08-2020 08:50, n.13168 - letto 6299 volte

Piuttosto m’affogherei Storia vertiginosa delle zitelle di Valeria Palumbo

Per la rubrica Letto per voi

Chi è una zitella? Ancora oggi il termine è usato in maniera dispregiativa ad indicare una donna non più giovane, magari inacidita dall’assenza di una relazione.
In “Piuttosto mi affogherei. Storia vertiginosa delle zitelle” (Enciclopedia delle Donne), Valeria Parrella, storica delle donne, affronta il tema ripercorrendo la storia del termine, il suo intimo significato e i cambiamenti che la parola ha avuto nel corso degli anni.
Con una scrittura fluida e piacevole, facilmente fruibile da tutti e tutte, il libro supportato da una grande ricerca bibliografica, parte da lontano, affonda le radici nei miti antichi e nelle fiabe e restituisce figure di donne votate a non sposarsi per scelta, obbligo o convenzioni sociali.
Donne sempre soggette al potere maschile che le obbligava a due sole scelte: sposarsi o rimanere zitelle monacandosi.
Veniva loro impedito di progredire, di affacciarsi al mondo, di studiare.
Qualcuna riuscì a ribellarsi e scelse consapevolmente il ruolo di zitella come donna autonoma e  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6299 volte

 
 

 6620 schede - vai pag. ...prec 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 ...29...

 
   
 
 
seleziona una categoria
 
Comunicati

ven 14-02-2020 10:28, n.12938

"Stregati da Sophia”: la lectio magistralis è affidata al prof. Carlo Galli che affronterà il tema"Accordo e competizione: l’armonia dello sport"

Al Teatro San Marco il prossimo 18 febbraio

Martedi 18 Febbraio 2020, alle ore 15,00 presso il Teatro San Marco si terrà il terzo appuntamento del 6° Festival Filosofico del Sannio, organizzato  ...segue  

redazione, comunicati - letto 6411 volte

 

mer 12-02-2020 15:39, n.12934

Mina per neofiti: Aldo Dalla Vecchia racconta, in maniera puntuale e senza fronzoli, «la vita, la voce, l’arte di una fuoriclasse»

In occasione degli 80 anni di Mina, il 25 marzo 2020, Aldo Dalla Vecchia, giornalista e autore televisivo di lungo corso, dedica un omaggio affettuoso e appassionato a colei che Louis Armstrong definì «la cantante bianca più grande del mo

In occasione degli 80 anni di Mina, il 25 marzo 2020, Aldo Dalla Vecchia, giornalista e autore televisivo di lungo corso, dedica un omaggio affettuoso e appassionato a colei che Louis Armstrong definì «la cantante bianca più grande del mondo».
Perché, scrive bene Cristiano Malgioglio nella prefazione, «Mina e la sua arte sono fuori dallo spazio e dal tempo, e la sua voce non ha età: potrebbe cantare oggi con la stessa freschezza e la stessa allegria Nessuno, Prendi una matita, Tintarella di luna; così come avrebbe potuto cantare allora, con la stessa intensità e la stessa maestria, le mie Ancora ancora ancora, L’importante è finire, Mi mandi rose»
Mina per neofiti ripercorre la vita, i trionfi, i record, di Mina Mazzini da una prospettiva inconsueta: non una Bibbia per fan irriducibili, né una biografia pettegola, ma il racconto, asciutto, dettagliato, arricchito da insospettabili testimonianze d’epoca (da Mario Soldati a Luchino Visconti), di un’esistenza straordinaria, una voce unica, una  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6626 volte

 

mer 12-02-2020 11:01, n.12932

Piano di Gestione del sito seriale UNESCO “The Longobards in Italy – Places of Power (568-774 A.D.)”: convocato un primo tavolo istituzionale

Il 14 febbraio prossimo a Palazzo Paolo V

L’Assessore alla Cultura e all’Unesco, Rossella Del Prete, comunica l’iniziativa programmata per il prossimo venerdì 14 febbraio a Palazzo Paolo V.
Si tratta della convocazione di un primo tavolo istituzionale finalizzato all’aggiornamento del Piano di Gestione del sito seriale UNESCO “The  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6097 volte

 

mar 11-02-2020 21:09, n.12931

Successo per l’evento di beneficenza a favore del centro “E’ più bello insieme”

Selena Sacco e Sabatino Miranda ospito di Olympia Dance School hanno organizzato un doppio laboratorio di Drum Circle e Tarantella Montemaranese


Un bel successo per l'evento svoltosi domenica 9 febbraio a sostegno della raccolta fondi per il Centro "E' piu' bello insieme" che ha consentito di  ...segue
  

redazione, società - letto 6564 volte

 

mar 11-02-2020 21:04, n.12930

IL LICEO CLASSICO PIETRO GIANNONE ADOTTA UN NUOVO FILOSOFO

Due gli appuntamenti: il 14 e il 20 febbraio prossimi


Anche quest’anno il Liceo Classico Pietro Giannone aderisce all’iniziativa Adotta un filosofo, promossa dalla Fondazione Campania dei Festival, presieduta da  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6490 volte

 

lun 10-02-2020 14:24, n.12927

BLANDIZZI A CASASANREMO RICEVE IL PRESTIGIOSO PREMIO NATIONAL VOICE AWARDS

Il cantautore partenopeo ha alle spalle una lunga carriera


E’ stato il Luigi Tenco Theatre (Palafiori) ad accogliere e a salutare, con partecipazione ed entusiasmo, lo scorso venerdì, 7 febbraio, Da Noi in Italia, brano  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6364 volte

 

lun 10-02-2020 13:44, n.12926

Mostra “Laura Niola. Dentro di me…” a cura di Ferdinando Creta

Inaugurazione sabato 15 febbraio 2020, ore 17,00

La mostra Tracce d’Oriente del maestro cinese Lyu Jianfu, nella programmazione del Museo Arcos rappresenta sia la chiusura di un 2019, estremamente interessante per gli eventi  ...segue  

redazione, comunicati - letto 6253 volte

 

dom 09-02-2020 09:22, n.12924

I Monumenti della Musica, Bach e Mendelssohn per la stagione concertistica dell'Accademia di Santa Sofia

Il concerto è stato presentato dal FAI alla Basilica di San Bartolomeo


I Monumenti della Musica, Bach e Mendelssohn, nella Basilica di San Bartolomeo, accendono un pubblico folto ed entusiasta. Nonostante il freddo pungente all’esterno, la  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6461 volte

 

sab 08-02-2020 09:56, n.12923

ROMANTICAMENTE INSIEME - II Edizione

TEATRO ROMANO DI BENEVENTO, 14 FEBBRAIO 2020 – ORE 17:00

In occasione di San Valentino, festa degli innamorati, al Teatro Romano di Benevento, ritorna Romanticamente Insieme.
L’area Archeologica del Teatro Romano di Benevento in collaborazione con l’Associazione Trivium e il supporto di FAI Giovani, Comitato Quartiere Centro Storico Triggio, l’Associazione Ademàs e Cantine Fontanarosa, festeggiano l’amore.
L’amore è il sentimento che dovrebbe riempire profondamente l'esistenza di ognuno di noi, single o coppia.
Stare insieme a San Valentino è una promessa d'amore che va vissuta in un luogo carico di fascino ed emozione… la suggestiva cornice del TEATRO ROMANO, che è il luogo giusto per offrire parole d'amore!
Così nel giorno più speciale per gli innamorati proponiamo un'esperienza unica che saprà rafforzare l'amore per il vostro partner e per la vita.
Un’occasione per dedicare un po’ di attenzione alla persona che amiamo. Affrettiamoci ad amare!
Noi amiamo sempre troppo poco e troppo tardi. Affrettiamoci ad amare!
Perché al tramonto della vita saremo giudicati sull’amore.   ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6394 volte

 

gio 06-02-2020 20:45, n.12919

Alma d'Arte: Francesco Bearzatti e Carmine Ioanna in concerto

Appuntamento il prossimo 9 febbraio


Domenica, 9 febbraio, alle ore 20:30 presso la Scuola Civica Alma d'Arte si terrà il concerto del sassofonista Francesco Bearzatti  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6347 volte

 

gio 06-02-2020 12:06, n.12917

MUSEO ARCHEOLOGICO DEL SANNIO CAUDINO DI MONTESARCHIO: “Un pomeriggio al Museo”

Venerdì 7 febbraio 2020, ore 16.30


Un pomeriggio al Museo, dedicato alle collezioni del museo, alla cultura, alla storia e all’enogastronomia del territorio, calendarizzata per l’ultimo venerdì  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6369 volte

 

mer 05-02-2020 23:56, n.12915

"Homo scribens 2.0. Scritture ibride della modernita'" si presenta il libro a cura di Sergio Lubello

Alla Sala Consiliare della Rocca dei Rettori il prossimo 67 febbraio

Venerdi prossimo, 7 febbraio, alle 16.30, nella sala consiliare della Rocca dei Rettori, si terrà la presentazione del volume "Homo scribens 2.0. Scritture ibride della  ...segue  

redazione, comunicati - letto 6334 volte

 

mer 05-02-2020 10:09, n.12914

Mulino dei Piccoli, secondo appuntamento con il cinema

Torna l’ appuntamento con la rassegna teatrale e cinematografica per bambini dai 5 anni in si

Sabato 8 e domenica 9 febbraio, alle ore 17.00, presso il Nuovo Teatro Mulino Pacifico, sito in via Appio Claudio, torna il Mulino dei Piccoli con il film documentario “I bambini sanno”.
La rassegna, dedicata ai bambini dai 5 anni in su, promossa dalla Solot Compagnia Stabile di Benevento e prodotta in collaborazione con I Due della Città del sole, giunta quest’anno alla sua quinta edizione, accompagnerà il suo pubblico fino ad aprile.
Accanto agli spettacoli teatrali interattivi che vedono la partecipazione diretta dei bambini attraverso simpatiche comparsate e che da sempre caratterizzano la kermesse, ha preso spazio il “Cinema dei piccoli” con la proiezione di film dedicati a tutta la famiglia.
“I bambini sanno” di Walter Veltroni, questo il titolo della pellicola in programma, che ha ottenuto nel 2015 la candidatura al David di Donatello come “Miglior Film Documentario”.
Sinossi: Uno spaccato della situazione attuale nel Bel Paese, filtrato dagli occhi di trentanove bambini. Dal rapporto con Dio, la crisi economica,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6317 volte

 

mer 05-02-2020 08:22, n.12913

Orchestra da Camera “Accademia di Santa Sofia” in I Monumenti della Musica, Bach e Mendelssohn

L'8 febbraio a San Bartolomeo presentati dal FAI - delegazione di Benevento


Con I Monumenti della Musica, Bach e Mendelssohn, dopo l’ esaltante esordio con i cinque concerti grossi di Antonio Vivaldi del mese scorso, nella Basilica di San Bartolomeo, torna per il secondo appuntamento, questa volta presentato dal FAI di Benevento, la stagione concertistica 2020 dell’Orchestra da Camera “Accademia di Santa Sofia”.
Sabato 8 febbraio alle ore 19.30, la maestosa navata di San Bartolomeo ci attende, dunque, per riprendere il Gran Tour musicale, il grande viaggio nella storia della musica e attraverso la cultura musicale, organizzato dall’ “Accademia di Santa Sofia” di Benevento, per la nuova stagione della rassegna di concerti, giunta al terzo triennio, sempre sotto la supervisione del direttore artistico Filippo Zigante.
Le sacre mura della Basilica accoglieranno una preziosa esecuzione che affiderà “I monumenti della musica”, Bach e Mendelssohn, alle sapienti mani di una delle migliori formazioni musicali del territorio nazionale, che unisce altissime professionalità consolidate a brillanti  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6446 volte

 

mar 04-02-2020 18:06, n.12911

Palcoscenico Duemila: Gianfranco Gallo in Lo zio del medico dei pazzi

Al Teatro Massimo, sabato 8 febbraio


Città Mediterranee presenta Gianfranco Gallo in Lo zio del medico dei pazzi di Gianfranco Gallo
con Antonella Stefanucci, Mario  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6329 volte

 

mar 04-02-2020 17:27, n.12910

Nuovo Teatro Mulino Pacifico: in scena Gea Martire in Roselena

Appuntamento il 6 febbraio prossimo


Venerdì 7 febbraio, alle ore 20.30, presso il Nuovo Teatro Mulino Pacifico, si terrà il terzo  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6322 volte

 
gli ultimi commenti

n.604  Annamaria Gangale
04-09-2021 14:34:37

GRAZIE 1.000 ELIDE! BACIONI

n.602  lodovica san guedoro
13-07-2021 15:23:31

PIETRO GIBELLINI, proposta di candidatura al premio Strega 2019, del romanzo di Lodovica San Guedoro, "Le memorie di una gatta", Felix Krull Editore. Una gatta che racconta le vicende letterarie della propria padrona, mentre quasi in...

n.593  Vincenzo Iuliano
20-03-2021 08:26:03

Iniziativa lodevole, ma sicuramente non sufficiente a rappresentare le bellezze che nasconde il monte Taburno, che domina Bucciano, che messe a sistema potrebbero essere una risorsa turistica naturale per l’intera Valle Caudina. Vincenzo...

n.591  daniela raimondi
12-03-2021 09:51:33

Grazie per questa bella recensione. Daniela Raimondi

n.581  Giuseppe Crusco
10-04-2020 10:56:12

Sono stato e alunno del prof. Nazzaro negli anni in cui insegnava all'Università della Calabria ( 1974-78), mi sono laureato con lui con tesi sugli epigrammi di Papa Damaso. Ho tanti ricordi, che adesso sono accompagnati dal pianto per...

 
© tutti i diritti riservati
 
 

  
     ____________