emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

pag.29, on line 2, visite 1024, tot 19.953.393

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
__ __
Home
Mobile
Contatti
Meteo
Cerca
Cookies
Youtube
Facebook
Statistiche
Privacy
i loved BCS
Agenda
Login
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
Teatri e Culture - informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società
     ____________   

mer 22-04-2020 08:18, n.13043 - letto 6646 volte

"Addio" di Carola Barbero

La piccola gramamtica dei congedi amoroi per la rubrica Letto per voi

E’ “una piccola grammatica dei congedi amorosi” il libro “Addio” di Carola Barbero (edizioni Marietti 1820). Elencazione in ordine alfabetico di tutto ciò che accompagna un addio dalla A di addio, appunto alla V di Verità passando per angoscia, bisogno, cuore, durata, ebbrezza, fastidio, gelosia, incontro, odio, pentimento, rimorsi, scenate.
Non solo parole, ma sentimenti che permeano l’esistenza di chi subisce o attua un abbandono in una sorta di prontuario necessario per combattere le emergenze del post addio.
Il tutto arricchito da “frammenti tratti dalla letteratura, dalla filosofia, dal cinema e dalla storia, percorrendo contro mano la strada già magistralmente esplorata da Roland Barthes nei Frammenti di un discorso amoroso” così come si legge in quarta di copertina.
Decisamente un libro per tutti, perché ognuno di noi ha di certo vissuto un abbandono nel corso della propria vita e la stessa autrice narra storie che avvengono nella quotidianità per giungere alla conclusione che nulla è per sempre, nemmeno il più consolidato degli  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6646 volte

 
 

lun 20-04-2020 15:04, n.13041 - letto 6418 volte

L’OGGETTO PICCOLO b di Enzo Papetti

Per la rubrica Letto per voi

E' decisamente da premiare per l’originalità dell’impianto narrativo “L’OGGETTO PICCOLO b” di Enzo Papetti edito da Elemento 115.
Originale per la trama, per la costruzione, per i richiami ad opere d’arte e opere cinematografiche ampliamente spiegate grazie all’utilizzo dei qrCode.
Il tutto per un romanzo che narra la storia di un d’amore in una sorta di esperienza immersiva che porta il lettore alla conoscenza del fatto narrato, del film di riferimento, dell’opera musicale non prima di aver conosciuto i protagonisti (di cui si offrono note bibliografiche in principio di narrazione) e le diverse relazioni che intercorrono tra loro. Un libro non semplice ma che si fa leggere con passione per i continui richiami a diversi livelli narrativi, dalla scrittura fresca e veloce sottesa ad una immensa ricerca intorno ai protagonisti che in dieci capitoli anticipati da un antefatto si mostrano al lettore in tutte le proprie fragilità e le incapacità di essere sereni in una sorta di critica a una certa società borgehse.
Cosa è l’oggetto piccolo b? si dovrà metterlo in rapporto all’”oggetto piccolo a” di lacaniana memoria come “qualcosa che non è mai raggiungibile fino in fondo” per cui “la fine è sempre un nuovo inizio”.
Decisamente consigliata la lettura.


Titolo del Libro: L'Oggetto piccolo b. noi due, gli altri e una travolgente normalità
Autore : Enzo Papetti
Editore: Elemento 115
Data di  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6418 volte

 
 

ven 17-04-2020 16:47, n.13040 - letto 6366 volte

Il Cuore di Andrea: il Coronavirus non ferma la solidarietà

Proficua raccolta a favore della Protezione civile


Il coronavirus non ferma la solidarietà e l’associazione Il Cuore di Andrea ha appena portato a termine una raccolta fondi per ben 800 euro devoluti alla Protezione Civile.
I fondi nascono dai biglietti precedentemente distribuiti per lo spettacolo Cinque donne del sud con Beatrice Fazi che si sarebbe dovuto tenere al Teatro Massimo lo scorso mese di marzo ed era invece stato annullato a causa dell’emergenza sanitaria. La scelta è stata quindi di  ...segue
  

Elide Apice, società - letto 6366 volte

 
 

lun 13-04-2020 09:58, n.13030 - letto 6643 volte

Eleonora Pimentel Fonseca – L’eroina della Repubblica napoletana del 1799

Il saggio di Antonella Orefice per la rubrica Letto per voi

Antonella Orefice, con un ottimo lavoro frutto di approfonditi studi testimoniati dalla nutrita bibliografia, mette al centro di “Eleonora Pimentel Fonseca – L’eroina della Repubblica Napoletana del 1799” (Salerno edizioni) la rivoluzione napoletana del 1799, quella che portò alla costituzione della Repubblica Napoletana, e soprattutto pone l’accento sulla figura di Eleonora Pimentel Fonseca, al centro delle azioni di quei giorni di tumulto.
Donna forte e ribelle Eleonora vessata da un matrimonio infelice, distrutta dalla morte del figlio Francesco, umiliata dai continui tradimenti del marito dedicò tutta se stessa all’idea di libertà che affrontò dapprima con una criticatissima separazione dal marito dedicandosi poi, anima e corpo, alla politica dei giovani giacobini napoletani ottenendo, intanto, la direzione del Monitore Napoletano, giornale di aperta critica politica.
I tumulti si susseguirono fino alla creazione della Repubblica Napoletana che ebbe vita breve, solo sei mesi, dopo i quali la Pimentel fu catturata e condannata a  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6643 volte

 
 

ven 10-04-2020 19:34, n.13035 - letto 7471 volte

VADEMECUM PER USCIRE CON I BAMBINI NELLO SPAZIO DELLA MENTE

A cura di: Pastorale Diocesana della salute di Benevento, Dott. Pasquale Zagarese, Dott.ssa Grazia Calandriello, Dott.ssa Erika Caputo, Dott.ssa Marika Carolla.


Fermi, chiusi in casa schiacciati dal dolore per le notizie, dobbiamo pulire, ordinare e poi correre dentro lo spazio della mente.
È un lavoro bello, terapeutico e urgente, soprattutto quando ci sono in casa dei bambini.
Spetta all’adulto il compito di riordinare lo spazio del suo mondo interno per potergli dire "vieni da me" in una dinamica di viva accoglienza: Ti attiro con l'intensità del mio sguardo, ti avvolgo in un abbraccio. Ti prendo la mano per  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 7471 volte

 
 

ven 10-04-2020 17:25, n.13027 - letto 6342 volte

Quel che affidiamo al vento di Laura Imai Messina

Per la rubrica Letto per voi

Ci sono date che sconvolgono le vite, che segnano un discrimine tra l’ieri e un oggi che sarà diverso, che condizioneranno il resto dell’esistenza.
Una di questa è l’11 marzo del 2011 quando il Giappone viene messo in ginocchio da un violento tsunami ancora vivo nella memoria collettiva.
Da questo ricordo prende il via “Quel che affidiamo al vento” (Piemme edizioni) di Laura Imai Messina che era stato proposto al premio Strega 2020 da Lia Levi. Tra le tante storie di dolore, l’autrice racconta di Yui che per quella sciagura perde sua madre e sua figlia.
Ha solo 30 anni, è una conduttrice radiofonica, è disperata.
Proprio nel corso di un programma radio viene a conoscenza del Telefono del Vento in una cabina bianca nel giardino giapponese di Bell Gardia sulla Montagna della Balena.
Un telefono che non funziona, ma che diventa per le anime sofferenti il mezzo per sentirsi collegato attraverso il vento con il mondo altro dove sono ora i loro cari.
Un luogo reale costruito da Suzuki–san per cercare di creare un luogo  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6342 volte

 
 

mer 08-04-2020 18:46, n.13034 - letto 6291 volte

Premio Strega Giovani e Liceo Giannone


La Fondazione Bellonci, in collaborazione con l’associazione Piccoli Maestri, ha promosso una serie di conversazioni online con i dodici autori candidati al premio Strega 2020 curate dagli scrittori membri dell’associazione.
Ogni appuntamento prevede il coinvolgimento dei gruppi di lettura – i giurati segnalati per il Premio Strega Giovani con i loro insegnanti – di cinque scuole diverse.
Martedì 7 aprile 2020 il Giannone, quindi, con  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6291 volte

 
 

mer 08-04-2020 11:36, n.13033 - letto 6526 volte

Accademia di Santa Sofia: con Resistenze Musicali – Accademia in Streaming, anche a Benevento la musica è più viva che mai

Da sabato 11 aprile


Con Resistenze Musicali – Accademia in Streaming, anche a Benevento la musica è più viva che mai. Da sabato 11 aprile con l’Accademia di Santa Sofia tutti pronti ai concerti sul web.
Si parte con Chopin. La musica non si ferma, tutti lo abbiamo visto. Neanche al tempo del corona virus.
Anzi riecheggia di social in social così come di balcone in balcone, dalle terrazze e dai tetti, dai tinelli, dalle cucine e dai salotti. Dalle esibizioni più  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6526 volte

 
 

mar 07-04-2020 17:07, n.13032 - letto 6301 volte

CORONAVIRUS: NAPOLI TEATRO FESTIVAL RINVIATO A SETTEMBRE

Compatibilmente con le prossime misure sanitarie


A causa del perdurare dell’emergenza sanitaria internazionale, il Napoli Teatro Festival Italia, diretto da Ruggero Cappuccio e organizzato dalla Fondazione Campania dei Festival, presieduta da Alessandro Barbano, è rinviato a settembre 2020. Intanto, il NTFI ha realizzato un video sull’emergenza Covid-19 con immagini a tema degli spettacoli delle precedenti edizioni. Il lavoro, che sarà trasmesso oggi in anteprima nel corso  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6301 volte

 
 

lun 06-04-2020 16:50, n.13031 - letto 6308 volte

ViVi – Visioni Virtuali

Da un’idea di Antonio Volpone e Pasquale Palmieri e alla progettazione di Scoop – società cooperativa, la Chiesa di Santa Sofia ospiterà una Mostra fotografica collettiva on line nel tempo del corona virus


Sabato, 11 Aprile 2020 alle ore 19.00 si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica ViVi – Visioni Virtuali. Il vernissage sarà curato dalla Galleria Toro Arte Contemporanea e potrà essere seguito sul canale Instagram ARTETORO.
Una mostra senza precedenti che si tinge di mistero se si pensa al nostro dover uscire solo per necessità e che riuscirà a portare a Benevento i più grandi fotografi contemporanei facendoli esporre, tutti insieme, in uno dei monumenti simbolo della nostra città la CHIESA DI S. SOFIA, patrimonio UNESCO.
Un appuntamento virtuale che ci permetterà di diventare turisti di un territorio che non smette mai di stupire; il tutto semplicemente cliccando al seguente link: http://www.scooprogetti.com/joomla/vivi (che verrà attivato solo dopo il vernissage). Il progetto nasce da un’idea di Antonio Volpone e Pasquale Palmieri, che hanno anche la funzione di coordinamento, e dalla progettazione di SCOOP società cooperativa che utilizza vere Architetture per ospitare mostre.
La Direzione Artistica è  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6308 volte

 
 

lun 06-04-2020 17:00, n.13026 - letto 6783 volte

Monodia di donne di Roberta Biscozzo

Per la rubrica Letto per voi

La storia del ciclo troiano che spesso svaluta la complessità dei personaggi femminili, la necessità di dare voce alle donne della storia e delle storia questo narra Roberta Biscozzo in Monodia di donne (casa editrice Kimerik).
Donne che parlano della propria comune concezione di vita e che donne!
Da Arianna a Elena, Perialla, Cassandra, Medusa, donne che hanno subito soprusi da parte di uomini e divinità potenti, donne che hanno subito il “chiacchiericcio” di altre donne, donne vessate che nel silenzio sono state protagoniste delle loro storia. Arianna, la dolce che prova tristezza per Asterio.
“Era solo un bambino diverso dagli altri” le fa dire l’autrice.
Decide di aiutarlo chiuso in quel labirinto dove scoprirà l’amara verità, si troverà ad essere complice di con Teseo e penserà “ho ucciso io Asterio” svelando l’angoscia e i sensi di colpa per una colpa sentita nel profondo del cuore.
Elena, quel matrimonio imposto con Menelao che poi si “rivelò ottimo compagno di vita”, l’arrivo di Paride che la pretende perché promessa da Afrodite,  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6783 volte

 
 

sab 04-04-2020 09:06, n.13028 - letto 7043 volte

In memoria del Prof. Antonio Vincenzo Nazzaro

Il ricordo di Paola Caruso


Ho conosciuto il Prof. Antonio Vincenzo Nazzaro nel 2011, durante il dottorato di ricerca che ho svolto a Napoli alla Federico II; egli era andato in pensione, ma seguiva ancora degli allievi e mi è capitato di incontrarlo durante gli esami che i dottorandi sostengono per il passaggio all’anno successivo.
In quelle riunioni, nella stanza 106 (ma oggi la denominazione è diversa) di Filologia Classica, sede dell’Istituto di  ...segue
  

redazione, comunicati, commenti 1 - letto 7043 volte

 
 

ven 03-04-2020 09:14, n.13025 - letto 6356 volte

"Gli anni incompiuti" di Francesco Falconi

Per la rubrica Letto per voi

Storie che si intrecciano, che si sovrappongono, che si inseguono per anni, sono le vite di Marco e Aurora, amici da quando, a 8 anni, hanno scoperto di essere nati il 29 febbraio di un anno bisestile e quindi di avere entrambi una serie di anni “incompiuti”. E' questo il nucleo del libro di Francesco Falconi, "Anni incompiuti" edito da La Corte, narrazione di un'intera generazione che restituisce al lettore le immagini di una società e dei suoi cambiamenti attraverso quei piccoli grandi eventi che dagli anni '80 hanno accompagnato i protagonisti fino ad oggi.
Essenzialmente un romanzo sull'amicizia, quella vera, incondizionata, fatta di parole e di silenzi, di presenze e di attese, di comprensioni e di incomprensioni che si svolge tra la Maremma toscana dell'infanzia e la Roma della vita adulta.
Amicizia che sembra trasformarsi in qualcosa di diverso, che torna indietro sui suoi passi, che si scontra contro l'amore di Marco che è profonda e intensa ma non è passione carnale.
Marco scopre ben presto, fa fatica a raccontarlo prima a se  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6356 volte

 
 

lun 30-03-2020 08:20, n.13020 - letto 6489 volte

Il tempo umano di Giorgio Nisini

Per la rubrica Letto per voi

“La prima persona di cui mi sono innamorato è stata una mia compagna delle elementari di nome Francesca” inizia così il prologo di “Il tempo umano” ( Harper Collins) romanzo di Giorgio Nisini edito da Harper Collins.
Poi una lunga narrazione, oltre 400 le pagine, di intrecci e di storie parallele.
Al centro l’amore del protagonista, Tommaso, per Beatrice, figlia di Alfredo Del Nord, mitico e ineguagliabile produttore di orologi.
Proprio un orologio è protagonista della storia parallela che è mezzo per raccontare del Alfredo Del Nord, della sua passione per il tempo e il suo divenire, una passione nata in tempi remoti, quando, ancora bambino, ricevette in regalo da suo padre un orologio antico dalla misteriosa incisione, Dea Nigra, il nome che poi darà alla sua azienda.
Una storia d’amore? Non solo, il libro è una storia di amore e di amori, di passione e passioni, una è decisamente al limite, limite che finirà per minare la tranquilla vita di Tommaso.
Gli anni passano, la narrazione procede lungo un arco temporale di 20 anni dal 1997 al 2017.
Tommaso, affermato docente universitario, comincia una lunga convivenza con la donna che pensa sarà sempre con lui, poi, un trasferimento nella città in cui aveva iniziato il suo lavoro, un incontro casuale con una delle donne della sua vita, il ripiombare in un passato mai completamente dimenticato e l’epilogo inaspettato che finirà per stupire il lettore.
Un libro dalla lettura agevole che, uno di quelli che poi dispiace si sia finito di leggere, un libro in cui si finisce per odiare il protagonista per alcuni suoi modi di comportarsi per poi appoggiarlo totalmente, mentre la mente si perde dietro i misteri di quell’orologio che forse nasconde altre e più nobili storie d’amore.

GIORGIO NISINI
Nato nel 1974, è scrittore e  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6489 volte

 
 

 6671 schede - vai pag. ...prec 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 ...43...

 
   
 
 
seleziona una categoria
 
Comunicati

mer 11-12-2019 08:35, n.12799

L'associazione studentesca DEMMIS presenta "Atto Primo"

L'apppuntamento è per il 20 dicembre prossimo

L’associazione studentesca universitaria DEMMIS, in data 20 dicembre 2019, è lieta di presentare “Atto Primo”.
Un evento culturale e ricreativo per poter offrire a tutti, non solo agli studenti, un venerdì fuori dagli schemi.
L’evento si aprirà con il convegno “La ricchezza del territorio" alle ore 18:30, che si terrà al Palazzo DEMM, sito in Piazza Arechi II, volto a valorizzare i prodotti locali e il riutilizzo dei beni confiscati alla malavita per poter ampliare maggiormente la produzione enogastronomica della nostra splendida provincia.
Ospiti della serata saranno Coldiretti Benevento e l’associazione Libera, che porteranno anche varie testimonianze sulle loro attività che svolgono con impegno e assiduamente ogni giorno.
Prenderanno parte al convegno anche il Presidente della Provincia, Antonio di Maria, il Sindaco del Comune di Benevento, Clemente Mastella, l’Assessore delegata all’agricoltura, Anna Orlando, il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi del Sannio, Gerardo Canfora, il Prorettore  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6281 volte

 

mar 10-12-2019 14:48, n.12798

Da Napoli, 77 cartoline con l’annullamento filatelico di Poste Italiane per abbattere tutti i muri del mondo

Tra gli artisti anche Domenico Cipriano


>
Napoli lancia 77 cartoline artistiche per abbattere i 77 muri che ancora persistono nel mondo e con essi tutte le  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6455 volte

 

mar 10-12-2019 14:38, n.12796

Libreria Masone/Alisei: al via la rassegna "Psiche e Spiritualità"

Primo appuntamento il 12 dicembre prossimo


Giovedi 12 dicembre, ore 20.00, nella libreria Masone-Alisei di Benevento, si darà avvio alla rassegna "Psiche e Spiritualità", curata dal  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6245 volte

 

mar 10-12-2019 14:35, n.12795

Stregonerie - Premio Strega tutto l'anno: si parla de Il Gattopardo

Il 14 dicembre allo Spazio Strega


Dopo il successo dei primi tre incontri, torna da Strega Alberti, a Benevento, il consueto appuntamento con Stregonerie - Premio Strega tutto l’anno, la rassegna  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6331 volte

 

mar 10-12-2019 14:32, n.12794

AUSER - USELTE: ecco il secondo appuntamento con il cinema

Il 12 dicembre al Cesvob

La presidente AUSER - USELTE, Adriana Pedicini informa che giovedì 12 dicembre alle ore 16:30 presso la SALA CESVOB, Palazzo del volontariato, al viale Mellusi 68, si terrà il secondo appuntamento con il cinema organizzato dall’Università sannita dell’età libera e della terza età. La visione del  ...segue  

redazione, comunicati - letto 6094 volte

 

mar 10-12-2019 14:26, n.12793

Laboratorio interdisciplinare sulla SHOAH “I PRODROMI DELLO STERMINIO”

Aula Magna Università Giustino Fortunato

Mercoledì 11 dicembre, alle ore 10.30, è in programma il terzo incontro del laboratorio interdisciplinare sulla Shoah dal titolo "I prodromi dello sterminio" organizzato dall'Università Giustino Fortunato.
Introduce il Prof. Paolo Palumbo, Docente di Diritto ecclesiastico e canonico presso l’Unifortunato e coordinatore del Laboratorio universitario.
Interverrà: Prof. Aniello Parma, Aggregato di Filosofia del Diritto presso l’Unifortunato
L’iniziativa ha l’obiettivo di fornire strumenti approfonditi per interpretare il genocidio ebraico e creare gli anticorpi contro la discriminazione, l’odio, l’ingiustizia e le disuguaglianze.
Tutti gli incontri del laboratorio si terranno presso l'Aula Magna dell'Università Giustino Fortunato di Benevento.
Questo il calendario dei prossimi appuntamenti:
15 GENNAIO 2020 – ore 10.30/12.30 Chiesa, Ebrei, Shoah
Intervengono: Prof. Paolo Palumbo, Docente di diritto ecclesiastico e canonico presso l’Unifortunato
Prof. Leonardo Lepore, Docente di diritto dell’antico oriente  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6310 volte

 

lun 09-12-2019 19:30, n.12790

"VILLAPERBENE COMEDY SHOW", appuntamento con il Teatro comico

Giovedì 12 dicembre, al Nuovo Teatro Mulino Pacifico

Giovedì 12 dicembre, alle ore 20.30, presso il Nuovo Teatro Mulino Pacifico, un appuntamento da non perdere con il Teatro Comico. In scena “Villa Perbene”,  ...segue  

redazione, comunicati - letto 6332 volte

 

lun 09-12-2019 14:38, n.12787

“E come il vento” L’infinito, lo strano bacio del poeta al mondo

Alla Fondazione Gerardino Romano

Mercoledì 11 dicembre, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita il Poeta Davide Rondoni.
All'incontro, coordinato dal Prof. Felice Casucci, si presenta il libro E come il vento.L'infinito, lo strano bacio del poeta al mondo, Fazi Editore, 2019.
«Un poeta attraversa l’Italia e L’infinito di Leopardi a duecento anni dalla sua scrittura. Una poesia-magnete.
Un viaggio nel presente con questo infinito tra i denti e nel cuore.
Perché certe opere del genio umano non si possono banalmente “capire”, ma superano ogni tentativo di definizione, si devono piuttosto con-prendere, portare con sé e sempre occorre lasciarsi interrogare, stupire, guidare. Ancora ci fissa negli occhi il ragazzo di Recanati che mormorava “infinito”.
Se in Natura tutto è finito, perché l’anima si addolora per il venire meno di ciò che ama e le dà piacere?
Cosa – o chi – spinge l’uomo, negli affetti, nelle relazioni, nelle azioni e nei pensieri quotidiani,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6308 volte

 

lun 09-12-2019 14:36, n.12786

L’opera “Il mondo sommerso” dell’artista Daria Bollo donata al Convitto Nazionale “Pietro Giannone” di Benevento

Era stata esposta alla VII edizione del Premio Iside


E’ stata collocata all’ingresso del Convitto Nazionale l’opera “Il mondo sommerso” dell’artista Daria Bollo che raffigura un mondo invaso dalla plastica e  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6301 volte

 

lun 09-12-2019 14:07, n.12784

Società Dante Alighieri: si presenta "Piccolo mondo moderno", l'ultimo libro di Lorenzo Vessichelli

Il 12 dicembre al Piccolo Teatro Libertà

Giovedì 12 dicembre, alle ore 17.00, presso il Piccolo Teatro “Libertà” di via Napoli, a Benevento, la Società Dante Alighieri comitato di Benevento, presenta il libro di Lorenzo Vessichelli e Maria Teresa De Angelis “Piccolo mondo moderno”.
Il libro, di cui Lorenzo non ha potuto vedere la pubblicazione per la sua morte che colse tutti di sorpresa , è un omaggio e un atto d’amore a Rione Libertà e a Benevento, una panoramica della vita del Rione tra passato e presente, di un mondo pioneristico rivissuto nella filigrana del ricordo.
Non mancano notizie sulle attività lavorative, sulle persone, sulle squadre di calcio, sulla storia delle sue vie e delle sue chiese o sui personaggi pittoreschi che rimangono nel cuore di chi li ha conosciuti.
Portato a termine da Maria Teresa De Angelis, la memoria è supportata anche da ricerca storica e immagini.
La presentazione sarà aperta dai saluti della Presidente Elsa Maria Catapano, del Sindaco Clemente Mastella, dell’assessora alla cultura Rossella Del Prete.
Le letture di alcuni brani sono  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6424 volte

 

lun 09-12-2019 14:04, n.12783

CIVES: la sfida dell’economia civile secondo Suor Alessandra Smerilli

Il 12 dicembre al Centro di Cultura Calabrìa

Giovedì 12 dicembre alle ore 17.00 presso il Centro di Cultura “R. Calabrìa”, in P.zza Orsini 33, si terrà il quarto incontro della tredicesima edizione di “CIVES - Laboratorio di formazione al bene comune sul tema: “La sfida dell’economia civile per dare ai giovani fiducia nel futuro”.
  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6100 volte

 

lun 09-12-2019 10:01, n.12782

“Le maschere della vergogna” e la presentazione di “Facciamo un Pacco alla camorra”

Al Mulino Pacifico il prossimo 11 dicembre

L'11 dicembre 2019 alle ore 18:00 l'Istituto Comprensivo Sant’Angelo a Sasso di Benevento, sede del Presidio scolastico di Libera, il coordinamento di Libera Benevento con il contributo della Fondazione POLIS, presenta lo spettacolo teatrale dal titolo “Le maschere della vergogna – la mafia rende brutti", interamente scritto e recitato dagli studenti.
Sarà rappresentato nel Nuovo Teatro Mulino Pacifico scegliendo così di aprire la scuola al territorio nell'ambito di un percorso comune e di unitarietà di intenti tra scuola, presidio e coordinamento di LIBERA, prediligendo la condivisione di un percorso di sensibilizzazione su tematiche afferenti al sociale, alla legalità, alla democrazia e alla cittadinanza attiva e fare memoria delle vittime di mafia.
Questa collaborazione virtuosa consentirà di proporre la presentazione di "Facciamo un pacco alla camorra" all'interno dello spettacolo stesso facendo sintesi tra memoria e impegno.
Il progetto promosso dal Comitato Don Peppe Diana in collaborazione con Libera ed attuato  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6266 volte

 

lun 09-12-2019 09:00, n.12781

Palcoscenico 2000: in scena Biagio Izzo in Tartassati dalle tasse

Il 12 dicembre al Teatro Massimo


AG Spettacoli e Tradizione e Turismo presentano Biagio Izzo in Tartassati dalle tasse una commedia scritta e diretta da Eduardo Tartaglia con Mario  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6332 volte

 

lun 09-12-2019 08:56, n.12780

Incontri giannoniani: Giovanni Liccardo sulla natività nell'arte

Martedì 10 dicembre nell’Aula Palatucci del Liceo Giannone


Martedì 10 dicembre p.v., alle ore 17.00, nell’Aula Palatucci, per il ciclo “Incontri giannoniani”, il Prof. Giovanni Liccardo discuterà del tema: La natività nell’arte. I modelli figurativi legati al racconto della natività sono rimasti sostanzialmente immutati a livello degli elementi strutturali relativamente al piano del contenuto, mentre in conseguenza del succedersi dei movimenti artistici hanno subito sensibili trasformazioni a livello della espressione e dei motivi morfologici compositivi.
Questi soggetti, ampiamente frequentati nel vasto dominio della cultura artistica, tuttavia riproposti con espressioni nuove nei diversi tempi storici, hanno fissato inalterato il loro significato ultimo di figurazioni di fatti ora comuni e ora straordinari, ora umani e ora divini.
In questa coerenza espressiva, probabilmente, vanno cercate le ragioni della fortuna che tali rappresentazioni hanno incontrato nelle  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6302 volte

 

ven 06-12-2019 14:18, n.12775

E' partito puntuale il treno storico Benevento - Pietrelcina - Assisi

Il ritorno previsto per l'8 dicembre


Il convoglio con carrozze degli Anni ’30 era pieno, dopo aver raccolto nelle diverse Stazioni del Sannio beneventano tutti i viaggiatori: un ultimo gruppo di persone  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6491 volte

 

ven 06-12-2019 14:14, n.12774

Airola, al via la XX rassegna MusiCometaSannio: il concerto inaugurale l’8 dicembre con il soprano Concetta Pepere e la pianista Margherita Volpe

Ritorna per il ventesimo anno consecutivo la rassegna concertistica itinerante MusiCometaSannio


soprano Concetta Pepere e la pianista Margherita Volpe Ritorna per il ventesimo anno consecutivo la rassegna concertistica itinerante MusiCometaSannio  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6276 volte

 
gli ultimi commenti

n.604  Annamaria Gangale
04-09-2021 14:34:37

GRAZIE 1.000 ELIDE! BACIONI

n.602  lodovica san guedoro
13-07-2021 15:23:31

PIETRO GIBELLINI, proposta di candidatura al premio Strega 2019, del romanzo di Lodovica San Guedoro, "Le memorie di una gatta", Felix Krull Editore. Una gatta che racconta le vicende letterarie della propria padrona, mentre quasi in...

n.593  Vincenzo Iuliano
20-03-2021 08:26:03

Iniziativa lodevole, ma sicuramente non sufficiente a rappresentare le bellezze che nasconde il monte Taburno, che domina Bucciano, che messe a sistema potrebbero essere una risorsa turistica naturale per l’intera Valle Caudina. Vincenzo...

n.591  daniela raimondi
12-03-2021 09:51:33

Grazie per questa bella recensione. Daniela Raimondi

n.581  Giuseppe Crusco
10-04-2020 10:56:12

Sono stato e alunno del prof. Nazzaro negli anni in cui insegnava all'Università della Calabria ( 1974-78), mi sono laureato con lui con tesi sugli epigrammi di Papa Damaso. Ho tanti ricordi, che adesso sono accompagnati dal pianto per...

 
© tutti i diritti riservati
 
 

  
     ____________