emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

pag.8, on line 3, visite 2230, tot 15.379.770

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
__ __
Home
Mobile
Contatti
Meteo
Cerca
Cookies
Youtube
Facebook
Statistiche
Privacy
i loved BCS
Agenda
Login
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
Teatri e Culture - informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società
     ____________   

ven 13-03-2020 08:00, n.13008 - letto 254 volte

Premio Strega 2020: "Ragazzo italiano" di Gian Arturo Ferrari

Per la rubrica Letto per voi. Il libro è stato proposto da Margaret Mazzantini

E’ un romanzo di formazione “Ragazzo italiano” (Feltrinelli editore) di Gian Arturo Ferrari.
Ninni il protagonista, nato durante la II Guerra mondiale, attraversa la sua storia raccontandoci i cambiamenti sociali e politici del tempo nella provincia lombarda tra Zanegrate e Querciano e poi Milano, questo lo spazio geografico.
Un paese che risorge dalle sue ceneri dopo la sventura della guerra osservato con gli occhi di un bambino cui non manca curiosità e voglia di sapere.
Tutto è rinascita e da una incantata provincia dove pur si faranno sentire gli echi del cambiamento lo sguardo volge alla moderna Milano e alle diverse modalità di approcciarsi alla vita pubblica, alla scuola.
Alle spalle una famiglia attenta al rispetto dei principi piccolo-borghesi e una nonna che punta sul sapere e sulla conoscenza.
Sarà questo il bagaglio morale e culturale che Ninni, poi chiamato Piero (all’anagrafe Pieraugusto) divenuto ragazzino, porterà con se nella crescita.
Tre le parti i cui il libro è diviso come tre  ...segue
  

Elide Apice, Premio Strega 2020 - letto 254 volte

 
 

gio 12-03-2020 12:09, n.13010 - letto 426 volte

Premio Strega 2020: ecco la dozzina

Il prossimo 9 giugno la scelta della cinquina

Il Premio Strega – promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e Liquore Strega con il contributo della Camera di Commercio di Roma e in collaborazione con BPER Banca e con Ibs.it, sponsor tecnico – annuncia la selezione dei dodici candidati alla LXXIV edizione.
Il Comitato direttivo del Premio – composto da Pietro Abate, Valeria Della Valle, Giuseppe D’Avino, Ernesto Ferrero, Alberto Foschini, Paolo Giordano, Helena Janeczek, Melania G. Mazzucco, Gabriele Pedullà, Stefano Petrocchi, Marino Sinibaldi e Giovanni Solimine – preso atto delle misure prescritte per contrastare la diffusione del contagio da COVID-19 (DPCM 9 marzo 2020), si è riunito in videoconferenza per scegliere i candidati tra i cinquantaquattro titoli di narrativa proposti quest’anno dagli Amici della domenica.
Questi i dodici libri selezionati:
1. Silvia Ballestra, La nuova stagione (Bompiani) Proposto da Loredana Lipperini
2. Marta Barone, Città sommersa (Bompiani) Proposto da Enrico Deaglio
3. Jonathan Bazzi, Febbre (Fandango Libri) Proposto da  ...segue
  

redazione, Premio Strega 2020 - letto 426 volte

 
 

mer 11-03-2020 08:00, n.13004 - letto 279 volte

Premio Strega 2020: Teoria della comprensione profonda delle piccole cose di Alfredo Palomba

Per la rubrica Letto per voi. Il libro è stato proposto da Antonella Cilento

C’è chi scrive su un blog, un tossicodipendente, si fa riferimento a don Chisciotte a tanti altri personaggi.
Sullo sfondo Paesone, una città immaginaria, summa di tante città. E’ “Teoria della comprensione profonda delle piccole cose “di Alfredo Palomba (Wojtek Edizioni) proposto al Premio Strega 2020 da Antonella Cilento.
Un romanzo da affrontare con coraggio come coraggiosa è la scelta narrativa di mescolare stili e temi a partire da post sui social, a teorie più o meno comprensibili in antitesi tra il Pelato e il protagonisti, Toni, uniti e divisi da una sorta di lotta intestina, da quando il Pelato ha tradito l’amicizia rientrando a pieno nella scia dei desideri borghesi, alla ricerca di un dottorato.
Il protagonista sogna spera, decide di essere il POETA, quello riconosciuto per strada dalla folla osannante e di “vendicarsi” in qualche maniera dello smacco subito.
Un romanzo che è tutto e niente, genialità narrativa, capacità di plurime espressioni, surreale e pur tanto attuale in cui si innestano molteplici personaggi al limite  ...segue
  

Elide Apice, Premio Strega 2020 - letto 279 volte

 
 

lun 09-03-2020 16:51, n.13007 - letto 337 volte

Premio Strega 2020: "Il colibrì" di Sandro Veronesi. E' stato proposto dall'Accademia degli Scrausi

Per la rubrica Letto per voi il contributo di Loredana Russi

"Non posso continuare. Continuerò". In queste parole di Samuel Becket, riportate in epigrafe, c'è la storia del protagonista di questo romanzo e, in realtà, la storia di ogni vita.
"Il Colibrì" di Sandro Veronesi (La Nave di Teseo) è un libro potente, a tratti paralizzante, doloroso, coraggioso.
Un libro che parla di dolore, di lutti, di occasioni mancate, di amori non vissuti, di scelte penose, di famiglie sfasciate, di incomprensioni mai chiarite, di fratture insanabili, di parole mai dette, di perdoni non accordati. Nonostante ciò non c'è pietismo, ma tanta ironia.
E parla di coraggio, di forza, di resilienza, dell'importanza di avere uno scopo, una missione e di come, incredibilmente, anche in tutto il suo dolore, la vita offra momenti perfetti, pieni, appaganti.
"E tutto l'amore che è stato sparso nel mondo, tutto il tempo che è stato sperperato e tutto il dolore che è stato provato: era forza, tutto, era potenza, era destino, e puntava lì".
Marco Carrera è il colibrì, perché in quella terribile tempesta  ...segue
  

Loredana Russi, Premio Strega 2020 - letto 337 volte

 
 

lun 09-03-2020 09:51, n.13002 - letto 265 volte

Premio Strega 2020: “Giovanissimi” di Alessio Forgione

Per la rubrica Letto per voi. E’ stato proposto da Lisa Ginzburg

Marocco è il protagonista di “Giovanissimi” (NN editori) seconda prova del napoletano Alessio Forgione proposto al Premio Strega 2020 da Lisa Ginzburg.
E’ un adolescente, solo, vive col padre in una casa lasciata vuota dall’assenza della madre.
Pochi interessi, la scuola che non gli piace e la passione per il calcio giocato.
E’ una storia di un’adolescenza infelice quanto le altre, problematica quanto le altre, ma che per Marocco (così chiamato per la sua pelle scura e i capelli ricci) sembra essere unica.
E’ appassionato di fumetti e di paranormale, non legge i libri di scuola, ma riviste e passa il tempo pensando e quasi mai studiando.
Il romanzo che è decisamente un romanzo di formazione attraversa i pensieri di Marocco, le mille sensazioni, la voglia di crescere e sempre quel legame forte con la mamma che è andata via, ma è presente nella sua mente.
Come tutti gli adolescenti la sua vita è fatta di alti e bassi di conoscenze ai limiti, di grandi amicizie e di tante incertezze. L’unica certezza è suo padre pronto a punirlo  ...segue
  

Elide Apice, Premio Strega 2020 - letto 265 volte

 
 

dom 08-03-2020 08:05, n.12997 - letto 317 volte

La sicurezza delle donne, una lotta infinita(mente ingiusta)

E' sempre Lotto marzo

Oggi è l’8 marzo o, come preferiamo alcune di noi, lotto marzo. Potremmo scrivere di tutte le occasioni in cui le donne si sentono insicure, vulnerabili.
Ce ne sono tante, oggi leggeremo del numero dei femminicidi dall’inizio dell’anno, del movimento #metoo che si è parzialmente riscattato con la sentenza di Weinstein, della disparità salariale (e di quando nel lontano futuro si raggiungerà la parità), del tetto di cristallo che vieta alle donne di raggiungere le  ...segue
  

Federica Formato, società - letto 317 volte

 
 

sab 07-03-2020 17:03, n.13000 - letto 245 volte

Premio Strega 2020 “L’imitazion del vero” di Ezio Sinigaglia

Per la rubrica Letto per voi. Il libro è stato proposta da Lorenza Foschini

E’ solo Mastro Landone e non riesce a trovare alcuna soddisfazione nemmeno se l’intero Principato di Lopezia dove vive gli riconosce doti di talentuoso artigiano e di inventore.
Gli manca qualcosa e quel qualcosa è l’impossibilità di vivere la propria sessualità.
E’ questo il nucleo di “L’imitazion del vero” di Ezio Sinigaglia, (proposto al Premio Strega 2020 da Lorenza Foschini) che avrà uno sviluppo solo all’arrivo da Napoli di Nerino, giovane di belle speranze che vuole imparare i segreti del mestiere e che sconvolgerà la sua vita.
Landone non sarà indifferente alla grazia di Nerino e si prodigherà per costruire per lui la più strabiliante delle sue invenzioni.
Sarà proprio grazie a Nerino che Landone scoprirà la sua realtà raccontandosi in un testo che è carico di pulsioni e sentimenti che parla di amore e di innamoramento.
Entrambi saranno titubanti rispetto ad accettare la loro passione per poi superare i dubbi iniziali grazie all’arte a alla ricerca di bellezza.
Un testo breve, 101 pagine, in cui la narrazione procede  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 245 volte

 
 

gio 05-03-2020 07:49, n.12999 - letto 544 volte

Premio Strega 2020: L'amore altrove di Cynthia Collu

Per la rubrica Letto per voi. Il libro è stato proposto da da Ferruccio Parazzoli

E’ un romanzo di rara potenza narrativa, di forte impatto, di grande coinvolgimento emotivo, “L’amore altrove” di Cynthia Collu, pubblicato da Dea Planeta e presentato al Premio Strega 2020 da Ferruccio Parazzoli.
Una narrazione essenziale, per raccontare di violenza e di amore, di sofferenza e di odio, di fragilità e forza.
In una Milano di periferia una famiglia di origine sarda trascorre la sua esistenza sopravvivendo a se stessa.
Amanda, la madre, la chiamano “la pazza”, alla continua ricerca di un paio di ali per volare e continuamente a frugare nell’immondizia alla scoperta di vecchi giocattoli cui ridare una dignità, incapace di difendere se stessa e le sue figlie.
Luca, il padre, ama più l’alcool che la sua famiglia che diventa capro espiatorio delle sue frustrazioni, picchia la moglie, fa vivere in una sorte sospensione dei pensieri, minaccia le figlie alle quali destina la più subdola delle violenze.
Licia e Giada si amano di amore profondo e complice, ma spesso si contrappongono, sono in contrasto, la prima nel tentativo  ...segue
  

Elide Apice, Premio Strega 2020 - letto 544 volte

 
 

mer 04-03-2020 12:47, n.12995 - letto 140 volte

“Concerto al buio” a Benevento. L’originale proposta del violinista Notarloberti: una “buioterapia” per risvegliare i sensi e sperimentare nuove condizioni di ascolto.

Appuntamento il 28 marzo al “Cinema Teatro Massimo”



Secondo il premio nobel Elias Canetti «nell’oscurità le parole pesano il doppio». Figurarsi la musica. Ma la nostra epoca, abbagliata dai neon e dagli schermi al plasma, ha «dimenticato il buio, e con esso la purezza dei suoni». Ne è convinto il violinista napoletano Edo Notarloberti, promotore di un intrigante “Concerto al buio per piano e violino”, già sold-out tra teatri e gallerie di Roma e Napoli.
E adesso Notarloberti, forte della collaborazione  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 140 volte

 
 

mar 03-03-2020 15:27, n.12994 - letto 301 volte

Premio Strega 2020: Il silenzio dell’acciuga di Lorena Spampinato

Per la rubrica Letto per voi. Il libro è stato proposto al Premio Strega da Lidia Ravera

Tresa e Gero sono gemelli, non hanno ricordi della mamma che hanno perso da piccolissimi e di lei non conoscono storie.
Vivono con il papà, incapace di dare amore e che un giorno, inseguendo il suo lavoro, li porta a casa di zia Rosa.
Un'assenza di qualche tempo che poi si trasforma in mesi e poi in un abbandono definitivo.
Questo il nucleo di “ Il silenzio dell’acciuga” di Lorena Spampinato, Nutrimenti edizioni, presentato al premio Strega 2020 da Lidia Ravera.
La Sicilia a fare da sfondo ad una narrazione intensa per un romanzo di formazione che ha al centro la difficoltà di crescere, di diventare grandi, di determinarsi nelle proprie scelte.
E se nell’Italia degli anni ’60, il tempo della narrazione, il crescere e diventare uomini è un fatto normale, non è lo stesso per una femmina che oltretutto si è vista imporre dal padre un’educazione severa tesa ad essere in tutto uguale a suo fratello gemello. Tresa, magra come una acciuga (l’acciuga che è silenziosa nel titolo) è ancora una bambina, la incontriamo che ha dieci  ...segue
  

Elide Apice, Premio Strega 2020 - letto 301 volte

 
 

mar 03-03-2020 12:01, n.12993 - letto 296 volte

Premio Strega 2020: ecco il decimo gruppo di proposte

La dozzina verrà annunciata il prossimo 15 marzo



Ecco le nuove proposte per il Premio Strega 2020, così come riportato da www.premiostrega.it.
Ora si è in attesa della scelta della dozzina che dovrebbe essere presentata a Benevento nel prossimo mese di giugno
Gianluigi Bruni, “Luce del Nord” (Rubbettino Editore), proposto da Antonio Pascale
«Il libro assolve una delle funzioni della  ...segue
  

Elide Apice, Premio Strega 2020 - letto 296 volte

 
 

lun 02-03-2020 09:24, n.12988 - letto 171 volte

Premio Strega 2020: “La metà del cielo” di Angelo Ferracuti

Per la rubrica Letto per voi. Il libro è stato proposto da Paolo Di Stefano

Quattordici anni sono trascorsi quando, durante l’ultimo anno di vita di sua moglie, l’autore di La metà del cielo (Mondadori), Angelo Ferracuti, ha iniziato a raccogliere pensieri e testimonianze su ciò che stava accadendo alla sua famiglia.
Una sorta di anticipazione di elaborazione del lutto imminente che avrebbe finito per devastare la tranquilla esistenza di una famiglia serena tra gli altri e bassi di un menage quotidiano.
Il tentativo di appuntare ricordi, quindi, ma anche di cercare di superare un dolore intenso, una lunga gestazione poi la pubblicazione.
Una telefonata l’inizio della narrazione, sua figlia che gli annuncia “mamma è morta!”, il senso di stupore pur nella certezza che sarebbe successo, il senso di straniamento nel ricevere gli ospiti dolenti, ma il cui dolore non avrebbe mai potuto superare il suo, sordo, intenso, denso. Intorno la vita che continua indifferente ai singoli: dalla finestra di casa a lutto arriva l’eco della morte di Pinochet, il terribile plurimo omicidio di Erba, i tanti problemi di una  ...segue
  

Elide Apice, Premio Strega 2020 - letto 171 volte

 
 

lun 02-03-2020 16:39, n.12992 - letto 292 volte

Il racconto di un sogno: vita e canzoni di Domenico Modugno al Teatro San Marco

Da “Nel blu dipinto di blu” a “Tu sì ‘na cosa grande” passando per “Meraviglioso”


Dalle canzoni dedicate alla sua terra d’origine, la Puglia, ai versi dialettali siciliani, dal romantico filone napoletano alle memorabili ed intense melodie italiane.
Da “Amara terra mia” al fortunatissimo disco del 1958, “Nel blu dipinto di blu”, terzo inno nazionale, conosciuto in tutto il mondo, del quale furono vendute 20 milioni di copie, il viaggio canoro di Domenico Modugno è andato in scena al Cinema Teatro San  ...segue
  

Antonio Esposito, Teatro - letto 292 volte

 
 

lun 02-03-2020 12:30, n.12991 - letto 171 volte

Obiettivo T: in scena Scampoli con Massimiliano Civica

Il 7 marzo al Mulino Pacifico

Sabato 7 marzo, alle ore 20.30, presso il Nuovo Teatro Mulino Pacifico, si terrà il quarto appuntamento di “Obiettivo T”, la storica rassegna teatrale promossa dalla Solot Compagnia Stabile di Benevento.
“Scampoli”, questo lo spettacolo in programma, a cura di Massimiliano Civica, attore, regista, docente universitario, che può vantare in bacheca numerosi riconoscimenti di prestigio per la sua attività teatrale (Premio Lo Straniero, Premio Hystrio, Premio ETI, Premio Ubu, Premio Vittorio Mezzogiorno).
Sarà una serata a metà strada tra una crestomanzia di detti memorabili e il “Forse non tutti sanno che…” della Settimana Enigmistica: il regista Massimiliano Civica racconterà aneddoti, pensieri ed episodi della vita di alcuni protagonisti del mondo del teatro e del cinema.
Robert Mitchum, Roberto Rossellini, Jerry Lewis, Emanuele Luzzati, Andrea Camilleri. Attraverso le vite di questi e di altri uomini di spettacolo si tenterà di tracciare il ritratto dei nostri artisti ideali, modelli forse irraggiungibili ma proprio per questo  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 171 volte

 
 

 6491 schede - vai pag. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 ...15...

 
   
 
 
seleziona una categoria
 
Comunicati

mer 19-02-2020 14:49, n.12954

IV edizione della rassegna “Santa Sofia in Santa Sofia”: Benevnto incontra Beethoven

Domenica 23 febbraio a Santa Sofia


Con la Sinfonia N. 9 a Santa Sofia, Benevento incontra Beethoven. Un capolavoro nel capolavoro. Per celebrare i 250 anni dalla nascita del  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 145 volte

 

mer 19-02-2020 14:45, n.12953

Carnevale 2020: BIMBI AL MUSEO ARCOS

Alle 10:30 di martedì 25 febbraio


Il Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria, con l’Amministratore unico di Sannio Europa, Giuseppe Sauchella, comunica che per il giorno di  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 122 volte

 

mer 19-02-2020 13:06, n.12952

“VITA ET OBITUS BEATA ARTHELLAYS VIRGINIS”, si presenta lo studio filologico del Prof. Riccardo Valli

Il 20 febbraio alla Rocca dei Rettori


Gli Amici dei Musei e dei Beni culturali del Sannio ,con il Patroncinio della Provincia ,si incontrano alla Rocca dei Rettori domani 20 febbraio alle ore  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 147 volte

 

mar 18-02-2020 13:40, n.12949

Palcoscenico Duemila: in scena Peppe Barra

Sabato 22 febbraio al Teatro Massimo

Sabato 22 febbraio 2020, alle 20.45 Teatro Massimo di Benevento, Spettacoli srl, Tradizione e Turismo srl presentano Peppe Barra in I Cavalli di Monsignor Perrelli scherzo in musica in due tempi con Patrizio Trampetti, Enrico Vicinanza, Luigi Bignone, scene Carlo De Marino, costumi Annalisa Giacci, musiche Giorgio Mellone regia Lamberto Lambertini Peppe Barra e la madre Concetta fondano, nel 1982, con Lamberto Lambertini, una Compagnia Teatrale.
Dodici anni di creazioni originali che vengono rappresentate in tutto il mondo.
Nel 1994, morta anzitempo Concetta, Peppe e Lamberto chiudono la Compagnia, ma, dopo venticinque anni, ci riprovano.
Questo spettacolo nacque nel 1991, e fu il primo, dopo dieci anni di creazioni, senza Concetta Barra, sofferente del “Fuoco di Sant’Antonio”.
Unici interpreti Peppe Barra e Patrizio Trampetti. L’intento era quello di presentare al Festival di Benevento un buffo duello teatrale, raffinato e popolare, tra due attori molto amici, che avevano anni di consuetudine a tenere insieme la  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 173 volte

 

mar 18-02-2020 13:34, n.12948

“SE CI PENSI”, Nico De Vincentiis propone duecento tweet pronti per l’uso

Nelle librerie il primo smartphone di carta

Nico De Vincentiis, nel suo ultimo libro, “Se ci pensi”, prova a confezionare un cellulare di carta per sperimentare un’interconnessione veloce senza dovere ricorrere alle tecnologie digitali.
L’ultimo lavoro del giornalista e scrittore beneventano è infatti costituito da “duecento tweet pronti per l’uso”, aforismi e pensieri per dialogare a distanza utilizzando la sintesi come chiave di accesso al complesso mondo delle relazioni umane e nella speranza di innescare un sorriso, un tormento, una scheggia di indignazione.
“Se ci pensi”, appunto, potresti accorgerti di avere le stesse idee di mondo, di società, descritte magari diversamente, potresti scoprire di custodire le stesse speranze o le stesse nostalgie, confrontarti con qualcosa di diverso su cui però provare a trovare uno spicciolo di sintonia, aprire il libro dei silenzi per avviare una nuova storia di parole, utili e senza odio. Forse umanizzare l’uso dei social è ancora possibile.
È questo il tentativo di De Vincentiis che arriva nelle librerie come il primo, intrigante,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 151 volte

 

lun 17-02-2020 14:17, n.12946

Concerto di Gipsy Jazz del “Leila Duclos Quartet”

Il 22 febbraio al Museo ARCOS

Il Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria con l’Amministratore Unico di Sannio Europa, Giuseppe Sauchella, comunica che sabato 22 febbraio 2020 alle ore 20,30, presso il Museo Arcos di Benevento, nella cornice della Sezione Egizia, si terrà, per la direzione artistica del M° Debora Capitanio, il concerto di Gipsy Jazz del “Leila Duclos Quartet”.
L’evento seguirà il consueto format ideato e curato da Sannio Europa, società in house della Provincia di Benevento che si occupa della promozione e valorizzazione della rete museale, e che prevede a fine concerto la degustazione di prodotti tipici e di vini offerti da Sannio Consorzio Tutela Vini DOP e con la collaborazione dell’Istituto Alberghiero “Le Streghe” di Benevento.
Leila Duclos è uno dei nuovi talenti emergenti della scena musicale jazzistica di Parigi.
La giovane cantante e chitarrista è accompagnata per l’occasione e per l’intero tour italiano, dal “Massimo Barrella Gipsy Trio”, formato da Massimo Barrella alla chitarra, Peppe Plaitano al clarinetto e Marco De Tilla al  ...segue
  

Elide Apice, comunicati - letto 142 volte

 

lun 17-02-2020 14:13, n.12945

ALTO TRADIMENTO Privatizzazioni, Dc, euro: misteri e nuove verità sulla svendita dell'Italia

Mercoledì 19 febbraio 2020, ore 18.30 Fondazione Gerardino Romano

Mercoledì 19 febbraio 2020, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita il Dott. Angelo Polimeno Bottai. All'incontro, coordinato dal Prof. Felice Casucci, si presenta il libro Alto tradimento. Privatizzazioni, Dc, euro: misteri e nuove verità sulla svendita dell'Italia, Rubbettino Editore, 2019.
Questo testo, «come nessuno altro finora, getta nuova luce sulle vere origini del declino dell'Italia. Attraverso un percorso storico basato su documenti e testimonianze del tutto inediti e messi a disposizione da chi ha avuto responsabilità di governo importanti e dirette, ricostruisce vicende cruciali della nostra storia recente.
Tra queste: le privatizzazioni, la gigantesca dismissione dell'apparato industriale dello Stato contrassegnata da feroci scontri politico-economici e avvenuta con procedure e condizioni di aspra lettura; il Patto di Piazza Borghese, una trattativa segreta per far rinascere un grande partito dei moderati erede della Dc che  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 131 volte

 

ven 14-02-2020 21:51, n.12941

SUI BANCHI DEL SALENTO - L’avventura di Ascla, l’amicizia che apre al lavoro

Sarà presentato a Benevento il 19 Febbraio 2020 alle ore 18.00 il libro di Giuseppe Negro e Carmelo Greco


Il 19 Febbraio 2020 alle ore 18.00 sarà presentato a Benevento presso Palazzo Paolo V, Auditorium S. Caterina (piano terra), Sui banchi  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 160 volte

 

ven 14-02-2020 13:07, n.12940

Per “Il Paese dei sogni”: "Odissea… l’avventuroso viaggio di Ulisse”, scritto e diretto da Dora Ricca.

Al Teatro De Simone domenica 16 febbraio


Domenica 16 febbraio, presso il Teatro De Simone, alle ore 17,00, secondo appuntamento in programma per “Il Paese dei sogni”, la storica rassegna dedicata ai più piccini  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 136 volte

 

ven 14-02-2020 10:35, n.12939

“L'ARCO DI TRAIANO E GLI ARCHI TRIONFALI ROMANI”, Convegno Internazionale UniFortunato

A Palazzo Paolo V e Aula Magna UniFortunato il 21 e il 22 febbraio prossimi



Dopo il successo e l'interesse ottenuto dai progetti di ricerca “L'Optimus Princeps: diritto, religione e amministrazione all'ombra dell'Arco di Traiano di Benevento ed il Premio Traiano, proseguono le iniziative dell'UniFortunato dedicate al monumento bimillenario, simbolo della città di Benevento.
Il Centro di Ricerca e Applicazione Tecnologica sulla didattica e sul patrimonio culturale dell'Università telematica "Giustino Fortunato" è ormai una realtà importante nel panorama italiano della ricerca, come avvalora il Convegno internazionale su "L'Arco di Benevento e gli Archi trionfali romani", che si terrà a Benevento il 21 e 22 Febbraio. Il Convegno, presieduto dal Magnifico Rettore dell'UniFortunato Giuseppe Acocella, vedrà la partecipazione  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 177 volte

 

ven 14-02-2020 10:28, n.12938

"Stregati da Sophia”: la lectio magistralis è affidata al prof. Carlo Galli che affronterà il tema"Accordo e competizione: l’armonia dello sport"

Al Teatro San Marco il prossimo 18 febbraio

Martedi 18 Febbraio 2020, alle ore 15,00 presso il Teatro San Marco si terrà il terzo appuntamento del 6° Festival Filosofico del Sannio, organizzato  ...segue  

redazione, comunicati - letto 213 volte

 

mer 12-02-2020 15:39, n.12934

Mina per neofiti: Aldo Dalla Vecchia racconta, in maniera puntuale e senza fronzoli, «la vita, la voce, l’arte di una fuoriclasse»

In occasione degli 80 anni di Mina, il 25 marzo 2020, Aldo Dalla Vecchia, giornalista e autore televisivo di lungo corso, dedica un omaggio affettuoso e appassionato a colei che Louis Armstrong definì «la cantante bianca più grande del mo

In occasione degli 80 anni di Mina, il 25 marzo 2020, Aldo Dalla Vecchia, giornalista e autore televisivo di lungo corso, dedica un omaggio affettuoso e appassionato a colei che Louis Armstrong definì «la cantante bianca più grande del mondo».
Perché, scrive bene Cristiano Malgioglio nella prefazione, «Mina e la sua arte sono fuori dallo spazio e dal tempo, e la sua voce non ha età: potrebbe cantare oggi con la stessa freschezza e la stessa allegria Nessuno, Prendi una matita, Tintarella di luna; così come avrebbe potuto cantare allora, con la stessa intensità e la stessa maestria, le mie Ancora ancora ancora, L’importante è finire, Mi mandi rose»
Mina per neofiti ripercorre la vita, i trionfi, i record, di Mina Mazzini da una prospettiva inconsueta: non una Bibbia per fan irriducibili, né una biografia pettegola, ma il racconto, asciutto, dettagliato, arricchito da insospettabili testimonianze d’epoca (da Mario Soldati a Luchino Visconti), di un’esistenza straordinaria, una voce unica, una  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 302 volte

 

mer 12-02-2020 11:01, n.12932

Piano di Gestione del sito seriale UNESCO “The Longobards in Italy – Places of Power (568-774 A.D.)”: convocato un primo tavolo istituzionale

Il 14 febbraio prossimo a Palazzo Paolo V

L’Assessore alla Cultura e all’Unesco, Rossella Del Prete, comunica l’iniziativa programmata per il prossimo venerdì 14 febbraio a Palazzo Paolo V.
Si tratta della convocazione di un primo tavolo istituzionale finalizzato all’aggiornamento del Piano di Gestione del sito seriale UNESCO “The  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 96 volte

 

mar 11-02-2020 21:09, n.12931

Successo per l’evento di beneficenza a favore del centro “E’ più bello insieme”

Selena Sacco e Sabatino Miranda ospito di Olympia Dance School hanno organizzato un doppio laboratorio di Drum Circle e Tarantella Montemaranese


Un bel successo per l'evento svoltosi domenica 9 febbraio a sostegno della raccolta fondi per il Centro "E' piu' bello insieme" che ha consentito di  ...segue
  

redazione, società - letto 242 volte

 

mar 11-02-2020 21:04, n.12930

IL LICEO CLASSICO PIETRO GIANNONE ADOTTA UN NUOVO FILOSOFO

Due gli appuntamenti: il 14 e il 20 febbraio prossimi


Anche quest’anno il Liceo Classico Pietro Giannone aderisce all’iniziativa Adotta un filosofo, promossa dalla Fondazione Campania dei Festival, presieduta da  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 189 volte

 

lun 10-02-2020 14:24, n.12927

BLANDIZZI A CASASANREMO RICEVE IL PRESTIGIOSO PREMIO NATIONAL VOICE AWARDS

Il cantautore partenopeo ha alle spalle una lunga carriera


E’ stato il Luigi Tenco Theatre (Palafiori) ad accogliere e a salutare, con partecipazione ed entusiasmo, lo scorso venerdì, 7 febbraio, Da Noi in Italia, brano  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 160 volte

 
gli ultimi commenti

n.581  Giuseppe Crusco
10-04-2020 10:56:12

Sono stato e alunno del prof. Nazzaro negli anni in cui insegnava all'Università della Calabria ( 1974-78), mi sono laureato con lui con tesi sugli epigrammi di Papa Damaso. Ho tanti ricordi, che adesso sono accompagnati dal pianto per...

n.579  johannes hoericht
08-03-2020 14:22:00

QUATTRO VOLTE ALLO STREGA IN CINQUE ANNI. La nostra autrice, Lodovica San Guedoro, senza disporre di protezioni, sembra diventata una presenza fissa al più prestigioso premio letterario italiano: come si spiega ciò? Che sia il valore dei...

n.578  Ospite
04-02-2020 18:41:38

Sarebbe più utile e snello raccogliere tutte le domande alla fine e poi far rispondere l'ospite, onde evitare lungaggini.

n.577  la richiesta e'fatta da pesce cesare di paolisi
19-11-2019 18:32:00

Cerco poiche'sto facendo ricerca storic dei priori nominati e riconosciut daalla curia della confraternita del ss.rosario nata nel 1605 ed operante tuttora. Se la curia arcivescovile puo aiutarmi. Grazie precedentemente. Per eventuali...

n.571  enrico
31-03-2018 11:17:47

Al termine dello spettacolo De Filippo ha parlato a lungo con il suo pubblico, quello del Parioli, e ha ricordato il grande, fortissimo legame tra la sua famiglia ed il teatro. De Filippo era in evidente affanno fisico, certamente...

 
© tutti i diritti riservati
 
 

  
     ____________