emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

pag.1, on line 3, visite 2245, tot 15.967.236

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
__ __
Home
Mobile
Contatti
Meteo
Cerca
Cookies
Youtube
Facebook
Statistiche
Privacy
i loved BCS
Agenda
Login
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
Teatri e Culture - informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società
     ____________   

mer 16-12-2020 08:42, n.13267 - letto 65 volte

Schermi - se li conosci non li eviti di Cesare Cantù e Lorella Zanardo

Per la rubrica Letto per voi

Un manuale per un uso consapevole dei media, questo l’intento di SCHERMI se li conosci non li eviti di Cesare Cantù e Lorella Zanardo (Franco Angeli edizioni) che ha il compito di fornire strumenti di esatta interpretazione dei media ai ragazze e alle ragazze in tempi in cui la proliferazione dei mezzi di comunicazione pone di fronte all’esigenza di saper discernere tra le infinite notizie spesso inquinate dalle fake news. Il compito non è tra i più facili, ma diventa un imperativo categorico insegnare ad avere un punto di vista autonomo che possa far sì che si diventi cittadini e cittadine capaci di riconoscere e far valere i propri diritti.
Il libro segue una serie di conferenze spettacolo organizzate dall’associazione Nuovi occhi per i media creata dagli autori de testo proprio “perché è solo indossando degli occhi nuovi che possiamo svelare ciò che nelle immagini viene abitualmente nascosto” (dalla prefazione a cura di Zanardo).
Il saggio, lungo e articolato, parte dal capitolo dedicato alla visione attiva e al giusto modo di osservare le immagini (anche attraverso interessanti esercizi applicativi) per poi analizzare le varie manipolazioni delle immagini, la pubblicità in rapporto agli stereotipi, al sessismo.
Si analizza l’informazione sui mass media rispetto al giornalismo, quello vero, o alla sua spettacolarizzazione per poi dare indicazioni di netiquette nel capitolo intitolato La Rete siamo noi: gestire i dati, rispettare gli altri, saper dimenticare.
Attraverso una serie di altri capitoli, dalla progettazione delle attività didattiche per lavorare con un pubblico giovane alle preparazione delle lezioni di approfondimento della formazione, si giunge alla conclusione con il capitolo dedicato all’Ecologia ed etica dei mass media strettamente legati alla responsabilità sociale di chi fruisce dei sistemi di comunicazione.   ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 65 volte

 
 

mar 15-12-2020 14:56, n.13269 - letto 43 volte

Stregonerie: LA BELLA ESTATE di Cesare Pavese Premio Strega 1950

Mercoledì 16 dicembre, ore 18, sulle pagine social di Strega Alberti, Premio Strega, Stregonerie.


Tornano, domani 16 dicembre, sempre su piattaforma digitale, gli incontri di “Stregonerie - Premio Strega tutto l’anno”, la rassegna dedicata ai capolavori dello Strega, a cura di Isabella Pedicini e Melania Petriello, con la Fondazione Bellonci e l’azienda Strega Alberti Benevento. A distanza di settant’anni, celebriamo l’assegnazione del riconoscimento letterario a una delle più importanti voci della cultura del Novecento,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 43 volte

 
 

lun 14-12-2020 10:00, n.13265 - letto 176 volte

Il libro di tutti e di nessuno di Viviana Scarinci

Per la rubrica Letto per voi

Sono tanti gli appassionati e le appassionate delle parole di Elena Ferrante e “Il libro di tutti e di nessuno” di Viviana Scarinci ( Iacobelli editori) prova a dare risposte alle infinite domande che i lettori e le lettrici si sono poste riguardo ai temi trattati e anche rispetto all’identità sempre celata dell’autrice.
Una scrittrice dal meritato successo non solo in Italia, ma a livello mondiale che pone Elena Ferrante tra le narratrici più famose in assoluto.
Viviana Scarinci accompagna i lettori in un lungo percorso di conoscenza di Elena Ferrante fin dal suo esordio e naturalmente attraverso la arcinota tetralogia dell’Amica geniale.
In tutti i testi di Elena Ferrante l’eterna lotta sociale, la voglia di cambiamento, l’impossibilità di un cambiamento per la necessità di restare legati alla propria estrazione sociale e al proprio luogo con uno sguardo attento alla società a ai suoi mille problemi.
Libri nei quali sono palesi i riferimenti a un certo tipo di narrazione di genere, protagoniste le donne.
Un libro, questo  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 176 volte

 
 

ven 11-12-2020 08:30, n.13266 - letto 63 volte

Storie tra i basoli di Alfredo Martinelli

Per la rubrica Letto per voi

“è il resoconto di un viaggio
ed è dedicato a tutti coloro
che si sentono parte del mio percorso”
si legge nell’esergo di questa pubblicazione donata ai suoi lettori da Alfredo Martinelli che dalla pagine di FB promette, ora, di non pubblicare per un po’ i suoi racconti poiché impegnato in un progetto che gli porterà via del tempo.
Otto racconti, un prologo, otto colori che raccontano gli avvenimenti accaduti durante un fine settimana a un pittore ormai affermato che vive tra i suoi colori, i suoi pensieri e alcuni arcani che non sapeva di aver nascosti tra le pieghe dell'anima e che gli saranno svelati da personaggi tra il reale e il misterioso.
Il tutto tra i basoli di strade antiche di una città.
E’ l’alba di un sabato estivo e il pittore si perde nel mistero di Turchese con un vago riferimento alle streghe, continua in Blu(e’s) come gli occhi della protagonista, storia dal finale per niente scontato, in Oro in cui si fa riferimento alla progressione aurea di Fibonacci per terminare nel Bianco candido e in un ballo  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 63 volte

 
 

gio 10-12-2020 08:00, n.13262 - letto 57 volte

La direzione del pensiero. Matematica e filosofia per distinguere cause e conseguenze di Marco Malvaldi

Per la rubrica Letto per voi

Distinguere tra causa ed effetti, valutare la casualità degli eventi, interrogarsi sulla coscienza e su come il suo processo possa essere basato anche sulla matematica, questi i temi trattati in “La direzione del pensiero. Matematica e filosofia per distinguere cause e conseguenze”, recente lavoro di Marco Malvaldi (Raffaello Cortina Editore).
Un testo certamente non semplice da affrontare, nonostante gli aneddoti spesso divertenti, ma che ci pone di fronte ai grandi interrogativi filosofici in rapporto ai quesiti matematici e tra formule matematiche e schemi accompagna il lettore tra gli studi delle serie temporali di Wiener, nelle teorie di Pearl sulla teoria del calcolo casuale e tanto altro ancora.
La casualità sarebbe infatti alla base dei meccanismi della coscienza obbligando a stabilire i rapporti tra causa ed effetto che ogni azione implica.
Scoprire il mondo attraverso uno strumento semplice, una domanda quel “perché” che usano i bambini e spesso gli adulti dimenticano e che permette di usare al meglio le infinte capacità dell’intelletto, da qui un libro che non è solo per intenditori di

Elide Apice, letto per voi - letto 57 volte

 
 

ven 04-12-2020 14:48, n.13260 - letto 136 volte

Iniziativa per i 700 anni dalla morte di Dante

Lunedì 7 dicembre su Youtube

Lunedì prossimo, 7 dicembre, l'Università degli Studi del Sannio e la Società Dante Alighieri - Comitato di Benevento celebreranno il Sommo Poeta, Dante, a 700 anni dalla sua morte.
Alle 16.00, si terrà un seminario sul Canale YouTube di Unisannio.
Sono previsti i saluti di: Gerardo Canfora, rettore Unisannio; Alessandro Masi, segretario generale Società Dante Alighieri; Elsa Maria Catapano, presidente Comitato di Benevento Società Dante Alighieri. Interverranno: Massimo Squillante, Unisannio, su "Geometria greca e scienza moderna nella lettura di Dante"; Antonio Feoli, Unisannio, su "L'iperspazio di Dante"; Michele Rinaldi, Unicampania "Vanvitelli", su "Problemi e prospettive degli studi danteschi in vista del prossimo centenario".
Coordineranno i docenti Maria Felicia Crisci e Nicola Fontana.
L'evento è aperto a tutti a questo link

Elide Apice - letto 136 volte

 
 

ven 04-12-2020 14:37, n.13259 - letto 103 volte

Continuano le attività online di JANUA e tante ancora ve ne saranno perché la #culturanonsiferma

Tante le odee vincenti messe in campo



Continuano le attività di #januavirale proposte da Janua – Museo delle Streghe di Benevento dopo il lockdown imposto alla cultura.
Appuntamenti online pensati per restare in contatto con quanti amano il mondo magico delle Janare beneventane e mantenere vivo il confronto con i testimoni della memoria.
Primo appuntamento sono state le #favolearotelle un progetto nato grazie alla collaborazione tra Lucia De Angelis (strega con le rotelle) e Maria Scarinzi (strega  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 103 volte

 
 

gio 03-12-2020 08:00, n.13257 - letto 58 volte

Le inseparabili di Simone De Beauvoir

Per la rubrica Letto per voi

“Le inseparabili” (Ponte alle Grazie), inedito di Simone de Beauvoir (osteggiato da Sartre che ne fu compagno), racconta una storia di amicizia profonda nata tra i banchi di scuola.
Sylvie e Andrée sono due bambine, si incontrano a scuola e non si lasceranno più fin quando la morte non le separa e in queste pagine si leggono tutti i sentimenti che univano le due bimbe poi diventate ragazze e il loro ruolo nella società borghese del tempo.
Come sempre, nelle parole dell’autrice, ritroviamo la sua idea sul femminile e sul ruolo delle donne, una lucida riflessione sulla religione e sugli obblighi di fede e una amara constatazione sulla società del tempo e sui suoi limiti in un romanzo denso di malinconia e di dolore che la dice lunga sul tema dell’amicizia.
Amiche che si incontrano per caso e si riconoscono nelle anime, che si tendono la mano, che continueranno a darsi del lei nonostante l’intimità dei loro racconti. Andrée, figlia di una famiglia numerosa è educata dalla madre ad una apparente libertà, obbligata ad occuparsi anche di  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 58 volte

 
 

mar 01-12-2020 12:07, n.13256 - letto 50 volte

INAUGURAZIONE HACKATHON MARATONA DIGITALE LONGOBARDA

MARTEDÌ 01 DICEMBRE 2020 ORE 11.30


  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 50 volte

 
 

lun 30-11-2020 09:08, n.13255 - letto 91 volte

Sul filo dell’acqua di Sara Rattaro

Per la rubrica Letto per voi

Quanto è bello quando ci si trova più o meno per caso (così mi è capitato) in una narrazione che fin dalla prima pagina colpisce il cuore, arriva come storia dell’anima, ti trascina nelle vite immaginate, ma non tanto distanti da ciò che potrebbe essere nella realtà e non ti abbandona se non all’ultima riga quando resti con il libro aperto tra le mani, la voglia di sapere di più e quell’indefinibile sensazione di bellezza.
E’ l’acqua l’elemento che unisce i tanti personaggi di “Sul filo dell’acqua” (Solferino), ultimo lavoro di Sara Rattaro.
L’acqua che è vita, ma spesso porta morte, acqua che causa ribaltamento di vite.
La vera alluvione del novembre di qualche anno fa, era il 2011, Genova come sfondo di una narrazione dall’intreccio portentoso in cui le vite di Chiara, Enea, Andrea, Anna, Giulia, Carlo, Marco, Enrico si rincorrono, si accavallano, si scoprono unite da un sottile filo che le intreccia una all’altra, alcuni salvatori altri salvati, tutti sostegno l’uno dell’altro.
Tutti protagonisti di storie singole, ognuno alle  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 91 volte

 
 

sab 28-11-2020 08:50, n.13254 - letto 81 volte

Un tempo gentile di Milena Agus

Per la rubrica Letto per voi

Arrivano gli stranieri in quel paese semiabbandonato del Campidano e portano con loro stupore, preoccupazione, curiosità.
Sono accompagnati da volontari che dovranno sistemarsi con loro nel Rudere. Portano angoscia nella piccola comunità ormai fatta solo di gente anziana che teme per la propria casa, per le proprie cose.
Si entra così in “Un tempo gentile” (Nottetempo) di Milena Agus, un  romanzo che racconta il senso di accoglienza tutto femminile che porterà gli ultimi della terra al centro delle attenzioni delle donne del paese.
Donne forti e forti soprattutto della loro fragilità, quella che emerge al ricordo di figli lontani che ormai non tornano nemmeno per Natale, di mariti assenti e di case da lustrare nonostante siano decrepite fin dalle fondamenta.
Saranno loro, prima con titubanza, poi con sempre crescente solidarietà, a dare una mano a chi fugge dagli orrori, ad aiutare a sistemare il Rudere, a creare un orto di vicinanza, ad aprirsi al mondo ostile, ad accettare e favorire nuovi amori, a far nascere nuove vite e su loro  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 81 volte

 
 

gio 26-11-2020 09:05, n.13252 - letto 50 volte

Fidapa: "Doppia preferenza di genere: Una conquista per la Calabria, un primo bilancio per la Campania"

Il Webinar venerdì 27 novembre

Il Distretto Sud Ovest della FIDAPA Bpw Italy, guidato da Rossella Del Prete, ha organizzato per venerdì prossimo, 27 novembre, alle 18.00, un webinar dal titolo "Doppia preferenza di genere: una conquista per la Calabria, un primo bilancio per la Campania".
Il dibattito si svolgerà su piattaforma zoom, ma sarà possibile seguirlo anche in diretta streaming sulla pagina Facebook FIDAPA Bpw Italy Distretto Sud Ovest.
Dopo i saluti inaugurali del presidente nazionale della FIDAPA, Maria Concetta Oliveri, e l'introduzione della presidente distrettuale Del Prete, interverranno Walter Nocito, docente di Istituzioni di Diritto Pubblico dell'Unical, le consigliere di Parità della Regione Calabria, Tonia Stumpo, e della Campania, Mimma Lo Mazzo, e l'ex parlamentare e già consigliere regionale calabrese, Stefania Covello.
I lavori saranno moderati dalla la referente della task force distrettuale Pari Opportunità, Bianca Rende.
Le conclusioni saranno affidate al ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 50 volte

 
 

lun 23-11-2020 14:09, n.13251 - letto 73 volte

“Borgo Sud” di Donatella Di Pietrantonio

Per la rubrica letto per voi

Due sorelle diverse tra loro come diversi sono i luoghi che abitano, Grenoble e l’ambiente universitario per l’una, per l’altra BORGO Sud, il borgo dei pescatori della periferia di Pescara.
Per la prima, una tranquilla vita matrimoniale con Piero, per la seconda l’amore burrascoso per Rafael.
Intorno storia di contrasti, di lotta, di rabbie sopite, di tormenti, di sensi di colpa, di scoperte che fanno di Borgo Sud (Einaudi) di Donatella Di Pietrantonio, una narrazione da seguire con passione.
Continuazione di L’arminuta, Borgo sud è un continuo scambio temporale tra un passato che non si può dimenticare e che parte dalla festa di Laurea di Piero (e da quel piccolo incidente che macchia indelebilmente di rosso sangue un abito chiaro, conservato per gli anni a seguire come simulacro di una gioventù in divenire) e un presente burrascoso che viene a minare le poche certezze faticosamente conquistate.
L’arrivo trafelato di Adriana con un bambino, Vincenzo, stesso nome di quello zio morto troppo giovane, approda come una bufera nella  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 73 volte

 
 

lun 23-11-2020 08:35, n.13250 - letto 196 volte

Concluse le operazioni del Concorso SENTIRE DI DONNA

Vincono Francesca Falco per la Poesia e Maria Concetta Preta per la Narrativa


La prima edizione del concorso “Sentire di donna” giunge al termine registrando un grande successo per le adesioni ricevute. Circa cento, infatti, i lavori tra poesie e racconti brevi, provenienti da tutta Italia.
Questi i risultati: per la sezione Poesia
Primo premio a Francesca Falco di Avellino per “Le parole (sui bordi di una mascherina)” con 495 voti e la seguente motivazione: “Per aver dato la giusta importanza alle parole che donano risposte,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 196 volte

 
 

 6532 schede - vai pag. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 ...15...

 
   
 
 
seleziona una categoria
 
Comunicati

ven 09-10-2020 17:09, n.13217

Chiese Aperte 2020 dell’Archeoclub d'Italia

Visita Virtuale alle chiese scomparse di Benevento


L’Archeoclub d’Italia, da 26 anni, celebra la giornata delle Chiese Aperte la seconda domenica di maggio. Quest'anno, per le note vicende epidemiologiche,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 72 volte

 

mer 07-10-2020 16:42, n.13216

Concorso “TI RACCONTO UN QUADRO DI MASSIMO RAO”

Ecco i Vincitori del Premio e le Menzioni speciali


Il Premio Nazionale di Narrativa “Ti racconto un quadro di Massimo Rao” , organizzato dall’Associazione Massimo Rao di San Salvatore Telesino è giunto al termine. 
L’Associazione Massimo Rao ha pubblicato sul sito web www.massimorao.it e sulla pagina FB ufficiale dell’Associazione i risultati definitivi.  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 73 volte

 

ven 02-10-2020 14:42, n.13212

INAUGURATA LA MOSTRA ANTOLOGICA DI MILO MANARA

Sarà visitabile fino al prossimo 29 novembre


Inaugurata stamani nella sede della Provincia di Benevento presso le Sale espositive della Rocca dei Rettori di Benevento, la grande mostra antologica “Nel Segno di  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 71 volte

 

lun 28-09-2020 08:18, n.13210

I BAMBINI E L'AVVENTURA PER LE GIORNATE DEL PATRIMONIO AL CHIOSTRO DI SANTA SOFIA

Successo per l'iniziativa voluta da “Sannio Europa”

È stato un pomeriggio emozionante per i bambini che hanno partecipato all’avventura fantastica di “Pulvinando”.
Giochi, scenografie, disegni e costumi, alla scoperta del  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 56 volte

 

ven 25-09-2020 09:20, n.13209

Festival dell’Erranza: il 3 ottobre la cerimonia del Premio Nazionale

Il Festival è dedicato alla Transumanza, Patrimonio dell’Umanità


Si svolgerà sabato 3 ottobre la cerimonia di conferimento del “Premio Letterario Nazionale Festival dell’Erranza 2020” dedicato alla Transumanza, in occasione di un  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 46 volte

 

mer 23-09-2020 19:07, n.13207

"Memorie dal Sannio", l'ultimo libro di Rito Martignettiche

E' edito da Arturo Bascetta edizioni

Con "Memorie dal Sannio", che esce in questi giorni per i tipi di Arturo Bascetta editore, il giornalista Rito Martignetti, già funzionario del Museo del Sannio, completa la sua progettata trilogia di novantasei saggi brevi spalmati su tutto l’arco temporale della storia beneventana.
Come scrive in prefazione lo storico Francesco Morante: "Benevento ha avuto numerosi cultori di storia patria, i quali, a vario livello, hanno avviato  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 90 volte

 

mer 23-09-2020 19:00, n.13206

Giornate Europee del Patrimonio: Incantesimi della mitologia: dal divino al terreno

AREA ARCHEOLOGICA DEL TEATRO ROMANO DI BENEVENTO Sabato 26 settembre 2020, ore 20.00, al Teatro Romano

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio apertura straordinaria serale al Teatro romano di Benevento dove si svolgerà la performance di danza in collaborazione con Carmen Castiello.
I greci ritenevano che tutte le arti fossero basilari per la vita umana e nella loro religione le rappresentavano attraverso le nove muse, che accompagnavano nelle sue espressioni Apollo, dio della bellezza e dell’armonia.
Figlie di Zeus e Mnemosine (la dea della memoria), le muse simbolizzavano gli strumenti della conoscenza e ispiravano ogni manifestazione del pensiero, dell’arte e della scienza. La musa della danza era Tersicore e come indica il nome stesso (dal verbo térpeo = dilettare e dal sostantivo choreìa = danza) significa “dilettare con la danza”.
Questa musa in pitture e bassorilievi è stata spesso rappresentata nell’atto del danzare o di suonare la lira, strumento di lirica corale.
La partecipazione all’evento è con il biglietto del Museo ad €.1,00.
Info: Piazza Caio Ponzio Telesino - 82100 Benevento | +39  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 107 volte

 

lun 21-09-2020 20:10, n.13204

La pianista Beatrice Rana è il nuovo Direttore artistico dell’OFB

Porteranno la sua firma le prossime 4 Stagioni concertistiche


La direzione artistica dell’Orchestra Filarmonica di Benevento ha un volto nuovo; sarà infatti la giovane e già affermata pianista Beatrice Rana - classe 1993 - a  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 75 volte

 

lun 21-09-2020 14:31, n.13203

Solot, riparte la stagione teatrale per bambini al Mulino Pacifico

In scena “Bella Sveglia”, liberamente ispirato a “La bella addormentata nel bosco”


Riprendiamo il filo della narrazione da dove siamo stati interrotti! Finalmente torna il Mulino dei Piccoli con lo spettacolo per bambini dai 4 ai 10 anni di  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 88 volte

 

dom 20-09-2020 15:11, n.13200

“PER LO SCOPRIMENTO DEL TEATRO ROMANO IN BENEVENTO”, la presentazione dell'ultimo libro di Luigi Mauta

Per le Giornate Europee del Patrimonio


In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, sabato 26 settembre 2020 alle ore 17.30, nella sede dell’Archivio di Stato di Benevento in via  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 102 volte

 

ven 18-09-2020 08:47, n.13199

Samnium gusto e cultura”, da un'idea di Tiziana Iuzzolino

Riceviamo e pubblichiamo

Il giorno 16 settembre 2020 si è svolto, nel paese di Bucciano, il progetto “Samnium gusto e cultura” ideato dalla prof.ssa Iuzzolino Tiziana, referente culturale dell’Associazione Generoso Simeone, della prof.ssa Marina Simeone responsabile della piattaforma Samnium.
Nella splendida cornice del Santuario della Madonna del Taburno la band “evergreen" diretta dal maestro d’oboe Luigi Benedetto si è esibita sulle magiche note dell’Ave Maria del  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 194 volte

 

mer 16-09-2020 12:56, n.13198

“NEL SEGNO DI MANARA” presso la Rocca dei Rettori di Benevento

Dal 2 ottobre - 29 novembre 2020

La Regione Campania presenta: “NEL SEGNO DI MANARA” presso la Rocca dei Rettori di Benevento dal 2 ottobre - 29 novembre 2020.
Apre il 2  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 97 volte

 

mer 16-09-2020 11:17, n.13197

IDENTITE’ - Una favola contemporanea

Il 19 settembre al Teatro romano per le Giornate Europee del Patrimonio 2020


La Direzione Regionale musei Campania, diretta da Marta Ragozzino, ha approvato il programma relativo al Piano di Valorizzazione e alle  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 61 volte

 

mer 16-09-2020 11:11, n.13196

Colligere Fragmenta. Studi in onore di Marcello Rorili per il suo 70° genetliaco

Il 19 settembre prossimo presso il salone Leone XIII

Il 70° genetliaco del prof. Marcello Rotili, che ha segnato il termine ufficiale del suo lavoro universitario, ha offerto l’occasione ad allievi colleghi ed  ...segue  

redazione, comunicati - letto 79 volte

 

mar 15-09-2020 12:55, n.13195

Il Fanciullo e Una Canzone d’Amore, su Youtube e Spotify i due nuovi inediti di Eugenio Delli Veneri

Due singoli, un raffinato lavoro di ricerca musicale e tanta attenzione per i testi


Due singoli, un raffinato lavoro di ricerca musicale e tanta attenzione per i testi. L’esordio, nel mondo del cantautorato, di Eugenio Delli Veneri promette  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 100 volte

 

lun 14-09-2020 17:12, n.13194

Auser: si presenta il nuovo libro di Bruno Menna

Il 17 settembre ai giardini della libreria Masone

L’Associazione di volontariato Auser Uselte, dopo il periodo estivo in cui si sono susseguiti interessanti eventi, dapprima con la presentazione del romanzo collettivo Il tempo sospeso, poi con incontri conviviali e diverse escursioni, riprende le consuete attività autunnali con la presentazione  ...segue  

redazione, comunicati - letto 63 volte

 
gli ultimi commenti

n.581  Giuseppe Crusco
10-04-2020 10:56:12

Sono stato e alunno del prof. Nazzaro negli anni in cui insegnava all'Università della Calabria ( 1974-78), mi sono laureato con lui con tesi sugli epigrammi di Papa Damaso. Ho tanti ricordi, che adesso sono accompagnati dal pianto per...

n.579  johannes hoericht
08-03-2020 14:22:00

QUATTRO VOLTE ALLO STREGA IN CINQUE ANNI. La nostra autrice, Lodovica San Guedoro, senza disporre di protezioni, sembra diventata una presenza fissa al più prestigioso premio letterario italiano: come si spiega ciò? Che sia il valore dei...

n.578  Ospite
04-02-2020 18:41:38

Sarebbe più utile e snello raccogliere tutte le domande alla fine e poi far rispondere l'ospite, onde evitare lungaggini.

n.577  la richiesta e'fatta da pesce cesare di paolisi
19-11-2019 18:32:00

Cerco poiche'sto facendo ricerca storic dei priori nominati e riconosciut daalla curia della confraternita del ss.rosario nata nel 1605 ed operante tuttora. Se la curia arcivescovile puo aiutarmi. Grazie precedentemente. Per eventuali...

n.571  enrico
31-03-2018 11:17:47

Al termine dello spettacolo De Filippo ha parlato a lungo con il suo pubblico, quello del Parioli, e ha ricordato il grande, fortissimo legame tra la sua famiglia ed il teatro. De Filippo era in evidente affanno fisico, certamente...

 
© tutti i diritti riservati
 
 

  
     ____________