emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, societa'
   
Home
Agenda
Cerca
Facebook
Youtube
Il contrario della solitudine - Manifesto per un femminismo in comune di Marcia Tiburi
     Condividi su Facebook
     

dom 09-08-2020 09:40, n.13159 - letto 102 volte

Il contrario della solitudine - Manifesto per un femminismo in comune di Marcia Tiburi

Per la rubrica Letto per voi

di Elide Apice

Effequ edizioni ha da poco pubblicato un testo necessario, “Il contrario della solitudine – Manifesto per un femminismo in comune” di Marcia Tiburri,filosofa brasiliana in esilio per motivi politici.
Il libro, per la traduzione di Eloisa Del Giudice, pone l’accento sulla parola femminismo, a volte abusata, e sulle pratiche per attivare un reale processo femminista da applicare a tutto il genere umano come base della reale democrazia. Diciassette brevi capitoli, anticipati dalla prefazione cura di Igiaba Scego e conclusi dalla postazione di Antonia Caruso, che spiegano cosa è e come viene percepito il femminismo, in un approccio linguistico improntato alla semplicità per una più capillare comprensione.
”Femminismo” – scrive Tiburi – è una di quelle parole odiate o amate in ugual misura” da qui la necessità di ripensare al femminismo come “desiderio di democrazia universale” che non sarà possibile attuare fin quando saranno presenti diversità tra i generi (tra queste l’annosa questione economica che pone il genere femminile in condizioni di inferiorità retributiva pur a parità di impegno lavorativo).
Femminismo, termine spesso usato per moda, che con Tiburro riacquista la sua identità primigenia e la capacità di includere una pluralità di definizioni partendo sempre dalla critica al sistema patriarcale e superando il rischio che si sostituisca nella critica a questo senza capacità di rimodularsi e di fatto costruendo nuove categorie non inclusive, ma come possibilità di integrare in un contesto collettivo tutte le minoranze finalmente unite di una vera democrazia. Un libro necessario, quindi, per comprendere il reale significato del femminismo che è “il contrario della solitudine”




 
 

Ctg letto per voi, letto 102 volte
Commenta