emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

pag.12, on line 3, visite 1702, tot 16.799.447

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
__ __
Home
Mobile
Contatti
Meteo
Cerca
Cookies
Youtube
Facebook
Statistiche
Privacy
i loved BCS
Agenda
Login
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
Teatri e Culture - informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società
     ____________   

lun 13-07-2020 15:33, n.13128 - letto 6355 volte

Orchestra Filarmonica di Benevento: la rinascita parte da Beethoven

Successo per il primo degli incontri della rassegna musicale


Un concerto che vuole essere idea di rinascita e di speranza, che coniuga competenza e passione alla voglia di rimettersi in gioco, che supera i timori e le incertezze e si offre alla città in tutto il suo splendore.
E’ l’”Omaggio a Beethoven” che l’Orchestra Filarmonica di Benevento ha portato in scena ieri al Teatro Romano, complice Ferdinando Creta, riconfermato direttore, ben felice di aprire le porte a iniziative di ampio  ...segue
  

Elide Apice, musica - letto 6355 volte

 
 

sab 11-07-2020 11:05, n.13126 - letto 6564 volte

Mulino Pacifico: La terza storia (distanze e ricordanze)

L'ultimo appuntamento della rassegna Racconti per ricomionciare


E’ un ultimo appuntamento (in replica stasera e domani) ma non ha il sapore del’addio, ha piuttosto l’entusiasmo di un nuovo inizio che si spera si consoliderà in nuove proposte culturali dal offrire alla città.
Il terzo appuntamento di “Racconti per ricominciare”, ideato da Vesuvio Teatro.org , per la direzione artistica di Giulio Baffi e Claudio Di Palma, ieri al Mulino Pacifico ha lasciato spazio per riflettere ma anche per  ...segue
  

Elide Apice, Teatro - letto 6564 volte

 
 

ven 10-07-2020 09:24, n.13124 - letto 6184 volte

A Praga con Kafka di Giuseppe Lupo

Per la rubrica Letto per voi

L’idea è di quelle vincenti: pensare a una collana, Passaggi di Dogana, invitare scrittori a parlare di luoghi che diventano immaginario collettivo di un personaggio famoso e dare vita a libri che accattivano per la capacità di coniugare i luoghi e la storia di una città in rapporto ad un personaggio che l’ha frequentata.
Così anche per “A Praga con Kafka” che Giuseppe Lupo ha da poco pubblicato per Giulio Perrone editore. Leggendo ci si perde nelle strade di una città straordinariamente affascinante che si palesa chiaramente anche all’occhio di chi non ha avuto la possibilità di visitarla.
Se poi si aggiunge che il personaggio famoso di cui si parla è Kafka, la magia è assicurata.
Troviamo così la figura del grande scrittore intimamente connessa alle case a i vicoli di una Praga che si offre agli occhi del lettore attraverso tante curiosità e aneddoti che si intrecciano alle curiosità che riguardano Kafka, in particolare rifacendosi alle Lettere al padre.
Ricerca approfondita e linguaggio che arriva al cuore fanno di questo  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6184 volte

 
 

gio 09-07-2020 21:34, n.13122 - letto 6258 volte

MA QUALE BAVAGLIO? LA DISCRIMINAZIONE NON È UN'OPINIONE

La risposta alle sentinelle in piedi


Da anni esiste un movimento ben finanziato e ben organizzato che contrasta il progresso, i diritti delle donne, quelli delle persone LGBTI+, e quelli di tutti i cittadini che non si riconoscono in toto nel modello cristiano della "famiglia tradizionale". Lo abbiamo visto in azione al Congresso delle Famiglie a Verona.
Questo movimento ha radici nel fondamentalismo religioso e nella destra estrema e promuove attivamente la violenza e la discriminazione.   ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6258 volte

 
 

gio 09-07-2020 13:11, n.13121 - letto 6202 volte

Orchestra Filarmonica Benevento: si ricomincia in musica al Teatro Romano

Cinque appuntamenti a partire da domenica 12 luglio


Lentamente, ma con determinazione e caparbietà si assiste al risveglio del mondo culturale beneventano post emergenza Covid.
Oggi, al Teatro Romano, la conferenza stampa di presentazione della stagione estiva organizzata dall’Orchestra Filarmonica di Benevento per ben cinque appuntamenti nel luogo storico per eccellenza della città messo a disposizione dal rinnovato direttore Ferdinando Creta.
Maya Martini e Emilio Mottola  ...segue
  

Elide Apice, musica - letto 6202 volte

 
 

dom 05-07-2020 08:00, n.13113 - letto 6137 volte

“Da qualche parte starò fermo ad aspettare te” di Lorenza Stroppa

Per la rubrica letto per voi

Iniziare a leggere un libro quasi per caso, trovarsi tra le pagine, le righe e i pensieri di una storia delicata e dolorosa, piena di colori che diventano stati di coscienza ed essenza della protagonista e non riuscire più a staccarsene fino all’ultima pagina.
E’ quello che è successo con“Da qualche parte starò fermo ad aspettare te” (Mondadori) di Lorenza Stroppa che è storia intensa, è il risalire le correnti delle emozioni, il provare a perdersi per ritrovarsi.
Giulia è una pittrice e trasporta su tela tutta se stessa, la sua vita, i suoi limiti, i suoi dolori senza riuscire più ad usare il colore rosso.
Non riesce a fare pace con un passato che l’ha travolta e stordita e per provare ad uscire da questa situazione si dà delle scadenze che segna in rosso in un’agenda e quella traccia rossa la accompagnerà verso una data importante.
Intorno a lei, Rita e i suoi stravaganti modi di fare e Teresa, la vicina di casa che potrebbe essere quella madre da troppo assente, entrambe e ognuno a modo suo, provano a farle riassaporare  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6137 volte

 
 

sab 04-07-2020 15:42, n.13116 - letto 6251 volte

“Quattro Passi Oltre la Porta” di Michela Mercuri

Per la rubrica Letto per voi

Undici brevi racconti senza apparente legame tra loro compongono “Quattro Passi Oltre la Porta” di Michela Mercuri recentemente dato alle stampe. Undici racconti quanto mai vari per tempi, luoghi e contenuti che danno alla raccolta il senso della capacità narrativa della giovane autrice.
Tanti i riferimenti “colti”, soprattutto riguardo i miti e il mondo della musica in una lingua accattivante dalla scrittura pacata e forbita.
La speranza di rinascita dopo qualcosa che ha modificato sostanzialmente la vita del protagonista in “L’Anonima Messaggera della Biblioteca” che apre il libro e poi un giallo in “Pianoforte a Sorpresa”, l’accoglimento delle tradizioni nella rivisitazione di “Mazzamauriello” e il romanzo storico in “Cara Jeanette”, nipote di Mozart.
Un amore eterno che entra nella spirale della malattia mentale in “Senza fine” e il fantasy in “Mi sono negate le mie stelle”.
E ancora, in “Voglio essere un soprano”, il senso della pietà nei confronti della protagonista e l’angoscia di scoprirsi ammalato del morbo, l’  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6251 volte

 
 

sab 04-07-2020 08:25, n.13114 - letto 6547 volte

Raccontami due storie (Cosa resterà del nostro amore)

Ecco il secondo appuntamento al Mulino Pacifico per “Racconti per ricominciare”


Secondo appuntamento per "Racconti per ricominciare”, la felice intuizione di VesuvioTeatro.org, per la direzione artistica di Giulio baffi e Claudio DI Palma Ieri ( in replica oggi sabato 4 e domenica 5 luglio) al Mulino Pacifico, e nonostante il rigoroso rispetto delle norme di distanziamento è stato ancora una volta il momento in cui gli appassionati di teatro, gli amici, si sono simbolicamente e (a distanza ) stretti  ...segue
  

Elide Apice, Teatro - letto 6547 volte

 
 

gio 02-07-2020 23:40, n.13111 - letto 6729 volte

Premio Strega: Sandro Veronesi è il vincitore dell'edizione 2020 con il romanzo Il colibrì

Il romanzo edito da La Nave di Teseo ha ottenuto voti


E' Il colibrì di Sandro Veronesi (Nave di Teseo) il vincitore del premio Strega 2020 e ancora una volta le previsioni si sono domostrate attnedibili. La proclamazione questa sera al Ninfeo di Villa Giulia a Roma dove solo in 80, a causa dell'emergenza Covid, hanno potuto assistere.
Presidente di giuria, come da tradizione, il vincitore del l'anno precedente, Antonio Scurati.
Hanno votato 605 giurati su 660 pari al 91,6%
  ...segue
  

Elide Apice, Premio Strega 2020 - letto 6729 volte

 
 

gio 02-07-2020 07:56, n.13109 - letto 6121 volte

“Sette opere di misericordia” di Piera Ventre

Per la rubrica Letto per voi

Un libro intenso, appassionato, splendido, dall’ intreccio perfetto, dalla narrazione coinvolgente.
E’ “Sette opere della Misericordia” (Neri Pozza) che l’autrice Piera Ventre ambienta a Napoli, città dalla misericordia.
Napoli è la città di Nicola che ha un occhio pigro e una benda a coprire l’altro e che attraverso il suo sguardo lento filtra il mondo che lo circonda, riportandolo attraverso temi in un quadernetto.
Il quadernetto di Nicola, appunto, che suggella la chiusura di ogni parte in cui il libro è suddiviso, ognuna dedicato a un’opera di misericordia.
Al centro della narrazione la famiglia Imparato, il papà di Nicola, Cristoforo che ha un occhio solo perché l’altro lo ha perso sotto le bombe, Luisa, la mamma che è casalinga e la sorella Rita Vivono accanto al cimitero di cui Cristoforo è custode, non è molto ma è già tanto per chi ha solo il nulla in cui in cui sperare, e offre le sue attenzioni ai morti, ai loro parenti e ai gattini che affollano le viuzze.
Gli anni’80 il riferimento cronologico, Napoli è  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6121 volte

 
 

sab 27-06-2020 22:01, n.13108 - letto 6916 volte

“Raccontami Una Storia (Parte I)”, alla Solot il ritorno al teatro dal vivo

Emozione per “Racconti per ricominciare” l’idea vincente di VesuvioTeatro


L’atmosfera è quella dell’attesa, l’emozione è quella del grande e insperato incontro e poco significa se le mascherine, l’igienizzante e la misurazione della febbre all’ingresso riporta alla mente mesi di chiusura e sofferenza. Quel che conta è finalmente esserci, stare al Mulino Pacifico, regno della SOLOT, all’aperto e distanziati, ma vicini di cuore e di sentimenti pur nella netta sensazione di “tempo fermo”.
Così si è  ...segue
  

Elide Apice, Teatro - letto 6916 volte

 
 

ven 26-06-2020 15:54, n.13107 - letto 6096 volte

Come il mare in un bicchiere di Chiara Gamberale

Per la rubrica Letto per voi

La pandemia. la solitudine, l'obbligo di stare chiusi in casa, le angosce di un mondo di dentro che ha bisogno del mondo di fuori, questo e tanto di più in “Come il mare nel bicchiere” (Feltrinelli) che Chiara Gamberale ha appena dato alle stampe.
Un libro che rischiava di entrare nel flusso di narrazione che inevitabilmente il momento di crisi ha portato con sè e che è invece ancora una volta rivelatore dell'innato talento dell'autrice, per sua stessa ammissione, indecisa se pubblicarlo o meno.
Ed è tutto giocato sull'antitesi del dentro e del fuori e di come una parte possa essere rimedio dei mali che l'altra si porta dentro.
Giorni senza concezione del tempo con una bambina, Vita, per la quale fungere da mamma, nonna , maestra.
I giochi da inventare, le nuove ritualità per far scorrere il tempo fermo quanto più serenamente possibile, la forzata convivenza con PdV, il padre di Vita, per caso rimasto con loro nell'impossibilità di tornare a casa sua.
E come per tutti noi, l'inutilità apparente di quelle ore svuotate di  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6096 volte

 
 

mer 24-06-2020 08:00, n.13103 - letto 6436 volte

Back to Diana di Alberico Bojano

Per la rubrica Letto per voi

Janine vive da sola con una figlia problematica da quando suo marito l’ha lasciata. Ha un lavoro insopportabile che le serve per sopravvivere e intorno i cocci di una vita che proprio non è stata benevola con lei. 
Accetta un invito improvviso: alcune donne che lavorano con lei al call center hanno organizzato una gita in Francia nell’anniversario della morte di Lady Diana.
Non sarà una cosa facile. Due notti di viaggio e una giornata di libertà a Parigi.
Sono tutte donne di mezza età e di mezza vita trascorsa in attesa di qualcosa di diverso, Janin accetta e si fa il dono di una libertà insperata.
Parigi finirà con l’ammaliarla e suggestionarla, incontrerà un vecchio gentleman inglese (ma che ci faceva proprio a Parigi?) e attraverserà strade e ricordi tra profumi di dolci e di pane.
Un orologio (o forse più di uno) che stranamente indica anche una data, il 2022, le ricorda che si può essere capaci di fermare il tempo e chissà, forse riuscire a percepire il passato o il futuro.
Si ritrova  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6436 volte

 
 

mar 23-06-2020 08:00, n.13101 - letto 6103 volte

Le imperfette di Federica De Paolis

Per la rubrica Letto per voi il vincitore del Premio DeA 2020

E’ intenso e carico di spunti di riflessione “Le imperfette” (DeA Planeta) di Federica De Paolis che ha appena vinto l’edizione 2020 del Premio DeA.
Le imperfette sono le donne che si rivolgono alla chirurgia estetica dall’illustre chirurgo marito della protagonista, Anna.
Ma imperfette e imperfetti sono tutti protagonisti del romanzo alle prese con una ricerca del sé quanto meno difficoltosa e con l’incapacità di affrontare nel giusto verso la vita.
Anna, donna dell’alta borghesia, figlia e moglie di chi della chirurgia estetica ha fatto il proprio mondo, ha due figli e una vita apparentemente serena.
Ma non è così, è alla ricerca di qualcosa che la faccia sentire viva, che la liberi da quel ruolo di facciata nel quale è sempre stata relegata.
Ha un rapporto difficile con il suo passato, la morte della madre quando aveva solo due anni ha finito per segnarla profondamente nonostante l’immenso amore riservatole dal padre che ha sempre pensato a proteggerla dal mondo e nonostante un matrimonio desiderato.
Il romanzo si snoda  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6103 volte

 
 

 6622 schede - vai pag. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 ...15...

 
   
 
 
seleziona una categoria
 
Comunicati

sab 08-02-2020 09:56, n.12923

ROMANTICAMENTE INSIEME - II Edizione

TEATRO ROMANO DI BENEVENTO, 14 FEBBRAIO 2020 – ORE 17:00

In occasione di San Valentino, festa degli innamorati, al Teatro Romano di Benevento, ritorna Romanticamente Insieme.
L’area Archeologica del Teatro Romano di Benevento in collaborazione con l’Associazione Trivium e il supporto di FAI Giovani, Comitato Quartiere Centro Storico Triggio, l’Associazione Ademàs e Cantine Fontanarosa, festeggiano l’amore.
L’amore è il sentimento che dovrebbe riempire profondamente l'esistenza di ognuno di noi, single o coppia.
Stare insieme a San Valentino è una promessa d'amore che va vissuta in un luogo carico di fascino ed emozione… la suggestiva cornice del TEATRO ROMANO, che è il luogo giusto per offrire parole d'amore!
Così nel giorno più speciale per gli innamorati proponiamo un'esperienza unica che saprà rafforzare l'amore per il vostro partner e per la vita.
Un’occasione per dedicare un po’ di attenzione alla persona che amiamo. Affrettiamoci ad amare!
Noi amiamo sempre troppo poco e troppo tardi. Affrettiamoci ad amare!
Perché al tramonto della vita saremo giudicati sull’amore.   ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6163 volte

 

gio 06-02-2020 20:45, n.12919

Alma d'Arte: Francesco Bearzatti e Carmine Ioanna in concerto

Appuntamento il prossimo 9 febbraio


Domenica, 9 febbraio, alle ore 20:30 presso la Scuola Civica Alma d'Arte si terrà il concerto del sassofonista Francesco Bearzatti  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6118 volte

 

gio 06-02-2020 12:06, n.12917

MUSEO ARCHEOLOGICO DEL SANNIO CAUDINO DI MONTESARCHIO: “Un pomeriggio al Museo”

Venerdì 7 febbraio 2020, ore 16.30


Un pomeriggio al Museo, dedicato alle collezioni del museo, alla cultura, alla storia e all’enogastronomia del territorio, calendarizzata per l’ultimo venerdì  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6114 volte

 

mer 05-02-2020 23:56, n.12915

"Homo scribens 2.0. Scritture ibride della modernita'" si presenta il libro a cura di Sergio Lubello

Alla Sala Consiliare della Rocca dei Rettori il prossimo 67 febbraio

Venerdi prossimo, 7 febbraio, alle 16.30, nella sala consiliare della Rocca dei Rettori, si terrà la presentazione del volume "Homo scribens 2.0. Scritture ibride della  ...segue  

redazione, comunicati - letto 6076 volte

 

mer 05-02-2020 10:09, n.12914

Mulino dei Piccoli, secondo appuntamento con il cinema

Torna l’ appuntamento con la rassegna teatrale e cinematografica per bambini dai 5 anni in si

Sabato 8 e domenica 9 febbraio, alle ore 17.00, presso il Nuovo Teatro Mulino Pacifico, sito in via Appio Claudio, torna il Mulino dei Piccoli con il film documentario “I bambini sanno”.
La rassegna, dedicata ai bambini dai 5 anni in su, promossa dalla Solot Compagnia Stabile di Benevento e prodotta in collaborazione con I Due della Città del sole, giunta quest’anno alla sua quinta edizione, accompagnerà il suo pubblico fino ad aprile.
Accanto agli spettacoli teatrali interattivi che vedono la partecipazione diretta dei bambini attraverso simpatiche comparsate e che da sempre caratterizzano la kermesse, ha preso spazio il “Cinema dei piccoli” con la proiezione di film dedicati a tutta la famiglia.
“I bambini sanno” di Walter Veltroni, questo il titolo della pellicola in programma, che ha ottenuto nel 2015 la candidatura al David di Donatello come “Miglior Film Documentario”.
Sinossi: Uno spaccato della situazione attuale nel Bel Paese, filtrato dagli occhi di trentanove bambini. Dal rapporto con Dio, la crisi economica,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6105 volte

 

mer 05-02-2020 08:22, n.12913

Orchestra da Camera “Accademia di Santa Sofia” in I Monumenti della Musica, Bach e Mendelssohn

L'8 febbraio a San Bartolomeo presentati dal FAI - delegazione di Benevento


Con I Monumenti della Musica, Bach e Mendelssohn, dopo l’ esaltante esordio con i cinque concerti grossi di Antonio Vivaldi del mese scorso, nella Basilica di San Bartolomeo, torna per il secondo appuntamento, questa volta presentato dal FAI di Benevento, la stagione concertistica 2020 dell’Orchestra da Camera “Accademia di Santa Sofia”.
Sabato 8 febbraio alle ore 19.30, la maestosa navata di San Bartolomeo ci attende, dunque, per riprendere il Gran Tour musicale, il grande viaggio nella storia della musica e attraverso la cultura musicale, organizzato dall’ “Accademia di Santa Sofia” di Benevento, per la nuova stagione della rassegna di concerti, giunta al terzo triennio, sempre sotto la supervisione del direttore artistico Filippo Zigante.
Le sacre mura della Basilica accoglieranno una preziosa esecuzione che affiderà “I monumenti della musica”, Bach e Mendelssohn, alle sapienti mani di una delle migliori formazioni musicali del territorio nazionale, che unisce altissime professionalità consolidate a brillanti  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6218 volte

 

mar 04-02-2020 18:06, n.12911

Palcoscenico Duemila: Gianfranco Gallo in Lo zio del medico dei pazzi

Al Teatro Massimo, sabato 8 febbraio


Città Mediterranee presenta Gianfranco Gallo in Lo zio del medico dei pazzi di Gianfranco Gallo
con Antonella Stefanucci, Mario  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6100 volte

 

mar 04-02-2020 17:27, n.12910

Nuovo Teatro Mulino Pacifico: in scena Gea Martire in Roselena

Appuntamento il 6 febbraio prossimo


Venerdì 7 febbraio, alle ore 20.30, presso il Nuovo Teatro Mulino Pacifico, si terrà il terzo  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6121 volte

 

lun 03-02-2020 12:09, n.12908

“Teatro Scuola Vedere Fare. Spazi pratiche estetiche per una poetica pedagogica"

Il 5 febbraio alla Fondazione Gerardino Romano


Mercoledì 5 febbraio 2020, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita la Prof. Maria D'Ambrosio.
All'incontro, coordinato dal Prof. Felice Casucci, si presenta il libro Teatro Scuola Vedere Fare. Spazi pratiche estetiche per una poetica pedagogica, Liguori Editore, 2019.
Nel nome della ricerca pedagogica e artistica, il libro Teatro Scuola Vedere Fare. Spazi pratiche estetiche per una poetica pedagogica propone al lettore di conoscere il progetto e la metodologia di Teatro Scuola Vedere Fare (promosso e curato da Le Nuvole-Casa del Contemporaneo con AGITA e Casa dello Spettatore) e ripensare la formazione al tempo di un Nuovo Umanesimo: la formazione che può generare trasformazione ma che esiste solo se se ne diventa parte.
“Il corpo, a scuola come a teatro, è splendore, è apparenza annodata e poi strappata e ricucita, è voce risonante mischiata ad altri voci e suoni il cui moto smuove altri corpi  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6156 volte

 

dom 02-02-2020 13:20, n.12907

Auser/Uselte: l'incontro con Carmen Auletta

Il 4 febbraio al Cesvob

Auser Uselte ( Univ. Sannita dell’età libera e della terza età) darà vita a un’interessante e arricchente incontro prossimamente.
Grazie ad un portatile la nostra amica Carmen residente in provincia di Napoli, nonostante non abbia la possibilità di muoversi da casa autonomamente, riesce a comunicare con il mondo grazie ai mezzi che il web 5.0 mette a disposizione.
E fa talmente tante cose costruttive da far dimenticare le sue limitazioni fisiche.
Con Carmen saremo collegati in diretta Skype, MARTEDÌ 4 FEBBRAIO, ALLE ORE 17:00, nella sala conferenze del CESVOB, Palazzo del volontariato, viale Mellusi 68.
Avremo modo di interagire con lei per conoscere la sua produzione artistica, ascoltare le sue poesie, la sua vita con brani tratti dalla sua ultima pubblicazione "Io e Finlis" e ammirare i suoi quadri, alcuni dei quali esposti permanentemente a New York.
Un incontro che rientra a pieno titolo nella tematica Uselte 2020: la comunicazione nella molteplicità dei suoi linguaggi e delle sue  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6212 volte

 

dom 02-02-2020 11:16, n.12905

APPUNTAMENTI CULTURALI PRESSO IL MUSEO DEL SANNIO DI BENEVENTO

Fino al prossimo 15 febbraio. Ingresso gratuito

Il Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria, con l’Amministratore Unico di Sannio Europa, Giuseppe Sauchella, comunica le attività per il mese di febbraio presso il Museo del Sannio. “Appunti di viaggio” è il nuovo ciclo di attività programmato fino a tutto il 29 febbraio 2020  ...segue  

redazione, comunicati - letto 6023 volte

 

ven 31-01-2020 15:58, n.12900

L’associazione Culturale “Generoso Simeone”presenta un concerto evento dal titolo PENTAGRAMMA ROSA

L'8 febbraio al Centro Studi Pietro Golia di Napoli

Sabato 8 febbraio 2020 alle ore 18 presso il Centro Studi Pietro Golia a Napoli in via Renovella 11, l’associazione Culturale “Generoso Simeone”, presenterà un concerto evento dal titolo PENTAGRAMMA ROSA, una storia universale della musica tutta ed esclusivamente al femminile, è una video collana enciclopedica dedicata alle compositrici celebri, ma anche ignote e dimenticate, spesso ignorate dai manuali di storia della musica e assenti dai programmi concertistici.
Farà da moderatrice e presenterà l’autore prof. Di Monaco, la professoressa Tiziana Iuzzolino, referente culturale e vice presidente dell’Associazione “Generoso Simeone”.
Gli interventi musicali seguiranno un programma rigorosamente al femminile, con l’esecuzione di pezzi di Isabella Colbran, Maria Malibran, Fanny Mendelssohn Hensel e Pauline Viardot.
Le arie saranno interpretate dalla soprano lirico internazionale Teresa Sparaco, accompagnata al pianoforte dalla valente concertista ucraina Tatyana Sapeshko.
Seguiranno i saluti finali della  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6384 volte

 

ven 31-01-2020 15:05, n.12898

Il Paese dei Sogni: in scena “Robin Hood nel castello di Nottingham”

Il 2 febbraio prossimo al Teatro De Simone


Andrà in scena domenica 2 febbraio presso il Teatro De Simone, alle ore 17,00, il primo appuntamento in programma per “Il Paese dei sogni”, la storica rassegna dedicata ai più  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6106 volte

 

ven 31-01-2020 13:03, n.12897

Le Janare di Benevento conquistano Napoli e il Maschio Angioino grazie alla mostra “La Magia dell’Amore”

8 Febbraio 2020 – 7 Marzo 2020, Maschio Angioino – Napoli


Sabato 8 Febbraio 2020 alle ore 17.30 si terrà, presso la Sala Armeria del Maschio Angioino di Napoli, l’inaugurazione della mostra “La Magia dell’Amore” con  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6200 volte

 

ven 31-01-2020 13:01, n.12896

Conferito il premio “Behind the Scenes” all’artista Antonino Maddonni

L'iniziativa del premio Internazionale Iside

Il Presidente del premio internazionale Iside, dott. Maurizio Caso Panza, nell’ambito del programma “Behind the Scenes” ossia dietro le quinte, ha conferito  ...segue  

redazione, comunicati - letto 6090 volte

 

gio 30-01-2020 13:16, n.12895

"LA FORZA DELLA VERITA' CONTRO OGNI FORMA DI VIOLENZA"

Venerdì 14 e Giovedì 27 Febbraio alle ore 10.00 – Aula Magna UniFortunato

L'Università Giustino Fortunato rinnova e rafforza l'impegno per la formazione e l'informazione in tema di contrasto ad ogni forma di violenza di genere.
L'ateneo telematico  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6060 volte

 
gli ultimi commenti

n.593  Vincenzo Iuliano
20-03-2021 08:26:03

Iniziativa lodevole, ma sicuramente non sufficiente a rappresentare le bellezze che nasconde il monte Taburno, che domina Bucciano, che messe a sistema potrebbero essere una risorsa turistica naturale per l’intera Valle Caudina. Vincenzo...

n.591  daniela raimondi
12-03-2021 09:51:33

Grazie per questa bella recensione. Daniela Raimondi

n.581  Giuseppe Crusco
10-04-2020 10:56:12

Sono stato e alunno del prof. Nazzaro negli anni in cui insegnava all'Università della Calabria ( 1974-78), mi sono laureato con lui con tesi sugli epigrammi di Papa Damaso. Ho tanti ricordi, che adesso sono accompagnati dal pianto per...

n.579  johannes hoericht
08-03-2020 14:22:00

QUATTRO VOLTE ALLO STREGA IN CINQUE ANNI. La nostra autrice, Lodovica San Guedoro, senza disporre di protezioni, sembra diventata una presenza fissa al più prestigioso premio letterario italiano: come si spiega ciò? Che sia il valore dei...

n.578  Ospite
04-02-2020 18:41:38

Sarebbe più utile e snello raccogliere tutte le domande alla fine e poi far rispondere l'ospite, onde evitare lungaggini.

 
© tutti i diritti riservati
 
 

  
     ____________