emozioni, informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società 

pag.7, on line 3, visite 2024, tot 16.799.769

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
__ __
Home
Mobile
Contatti
Meteo
Cerca
Cookies
Youtube
Facebook
Statistiche
Privacy
i loved BCS
Agenda
Login
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
Teatri e Culture - informazioni e commenti su teatro, cultura, arte, società
     ____________   

mar 29-12-2020 08:27, n.13275 - letto 5999 volte

Giardino di delizie - Del Chiostro di Santa Sofia in Benevento di Elio Galasso

Per la rubrica Letto per voi

Bisogna avere il coraggio di osare, di mettersi in gioco con tutte le proprie competenze, di sfidare i tempi e di realizzare “bellezza”.
Questo è il coraggio di EL KOZEH edizioni, impresa culturale fondata da Jean Pierre el Kozeh che ha appena pubblicato “Giardino di delizie - Del Chiostro di Santa Sofia in Benevento” di Elio Galasso, un testo importante per un luogo di antica storia, per una autore dalla chiara fama.
Nelle librerie di Benevento dallo scorso dicembre e in seguito sulle maggiori piattaforme di vendite on line il testo è non solo una accurata ricerca storico- scientifica del Chiostro con la guida di chi il Chiostro lo ha vissuto per lavoro e per passione, il professore Elio Galasso, ma anche libro fotografico di rara bellezza con le oltre 130 fotografie realizzate da Eudechio Feleppa e con il valore aggiunto dell’accurata veste grafica a cura di Aurora Lobina che restituisce al lettore la cura dei particolari, la necessità di realizzare un testo “importante” per contenuti e immagini.
“Colmare un vuoto”, questa la molla che ha  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 5999 volte

 
 

lun 28-12-2020 08:55, n.13272 - letto 6016 volte

Rosso autunno di Tina Mucci

Per la rubrica Letto per voi

Veronica è una donna appagata, vive un matrimonio d’amore, ha due figli, Desiré e Vittorio, senza tanti problemi se non fosse per i 16 anni della ragazza e dei relativi problemi adolescenziali.
Su tutto il ricordo di una nonna sempre presente fino alla morte qualche anno prima, ma la cui presenza è ancora prova tangibile del suo grande amore.
Poi, come spesso succede, accade qualcosa che sconvolgerà le esistenze, un incendio che causa gravi danni al mobilificio che dava benessere alla famiglia e la scoperta di Goffredo, il marito, suicida.
Ogni cosa è stravolta, si scoprono realtà inimaginabili, si mette in discussione l’esistenza … è l’inizio del baratro che sembra risucchiare Veronica in un pozzo senza fine.
Diventa necessaria necessità trovare riparo nell’antica casa di sua nonna dove provare a dare risposte ai mille perché.
E’ qui che veronica proverà a riconquistare pezzi di serenità per provare ad affrontare in maniera consapevole la verità sulla morte di Goffredo mentre all’orzzonte si intravede un nuovo futuro.
Scrittura  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6016 volte

 
 

mer 23-12-2020 08:08, n.13270 - letto 6016 volte

Otto - Tutti siamo tutti di Roberta Calandra

Per la rubrica letto per voi

E’ un libro complesso che richiede attenzione e disponibilità di animo e di tempo lento per immergersi nelle storie dei protagonisti.
Otto - Tutti siamo tutti (edizione Croce), lavoro di Roberta Calandra, si impone subito come narrazione molto ben strutturata in una sorta di favola che inizia durante la Rivoluzione francese e termina ai giorni nostri.
Philippe e Olympia, lei rivoluzionaria, sono i personaggi della prima parte che diventeranno poi Gabriel e William, due poeti romantici dell'800 inglese, Milena e Greta in un lager, per finire ad amarsi nei panni di Giacomo e Elena.
Tutto in un infinito (da cui il titolo simbolo dello stesso) rincorrersi di sentimenti.
Quattro storie d’amore che finiscono per confluire in una sola storia di amore, quell’amore che è sentimento universale.
Colpisce lo stile di narrazione, decisamente innovativo e la capacità di analisi del sentimento in rapporto alle difficoltà della vita rispetto alle quali ogni personaggio si porrà delle domande.
La prefazione è di Giovanni  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6016 volte

 
 

mar 22-12-2020 16:05, n.13274 - letto 6060 volte

In questo anomalo Natale la luce della speranza accesa dal Fai

Ai Morticelli l’allestimento di un semplice presepe


Ci sono piccole grandi azioni che accendono luci di speranza.
E’ il caso del Fai che in questo Natale dai colori smorti e dalle anime dolenti ha provato a ridare speranza allestendo in collaborazione con gli Amici del Presepe, una semplice ed essenziale natività all’interno dell’antica Abbazia.
Non è un invito alla visita, la contingenza dei tempi e l’inagibilità del luogo ne impediscono, infatti, la fruizione, ma è un segno, appunto  ...segue
  

Elide Apice, società - letto 6060 volte

 
 

dom 20-12-2020 08:53, n.13268 - letto 6013 volte

Relazioni brutali - Genere e violenza nella cultura mediale di Elisa Gioni e Sveva Magaraggia

Per la rubrica Letto per voi

Relazioni brutali – Genere e violenza nella cultura mediale di Elisa Gioni e Sveva Magaraggia (edizioni Il Mulino) è un saggio arricchito da una consistente bibliografia che pone l’attenzione sulla violenza di genere.
Dalle teorie sulla violenza maschie sulle donne, oggetto del primo capitolo, al rapporto di questa con l’utilizzo dei media fino ad arrivare alla giustificazioni (sempre inaccettabili) all’esercizio della stessa, il libro pone l’attenzione anche alle teorie sulla violenza femminile la cui incidenza è decisamente inferiore rispetto a quella degli uomini sulle donne.
La violenza maschile sulle donne è un crimine di controllo e di espressione di potere la violenza maschile che certamente non esprime amore, è segno dell’impossibilità di dipendenza emotiva da una donna.
Non a caso la violenza fisica esplode in tutta la sua carica nel momento in cui una donna si autodetermina e decide di riprendersi la libertà contravvenendo a quelle regole ataviche di sottomissione.
Un problema culturale si è più volte detto che  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6013 volte

 
 

ven 18-12-2020 19:53, n.13273 - letto 6098 volte

In libreria TumPa Tum Un libro da leggere, cantare e giocare di Luigi Giova Testo e Musica

Il libro è edito dalla casa editrice Ideas

In libreria da dicembre 2020, TumPa tum è l’albo illustrato da leggere, cantare e giocare rivolto al mondo dell’infanzia.
Un libro da sfogliare e con cui interagire anche grazie ai contenuti digitali attivabili attraverso un QR code dedicato.
Scritto dall’educatore musicale beneventano Lugi Giova e disegnato dall’illustratrice romana Cristiana Cerretti, attraverso un gioco linguistico-motorio, percorre la genesi dei due protagonisti: Tum e Pa. Personaggi-suono che si offrono per accompagnare adulti e bambini in un viaggio attraverso un mondo armonico fatto di ritmo, vocalità e danza.
Un libro da condividere e da sperimentare attraverso il quale fare esperienza di sé e al contempo esercizio di relazione e di empatia come ponte tra realtà e fantasia, tra adulti e bambini.
L’autore, musicoterapista ed educatore musicale per la prima infanzia, presenta un percorso eclettico per un uso ludico e da reinvestire all’occorrenza in contesti ricreativi e didattici rivolti all’infanzia.
La matita di Cristiana Cerretti saltella e colora seguendo la musica  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6098 volte

 
 

mer 16-12-2020 08:42, n.13267 - letto 6016 volte

Schermi - se li conosci non li eviti di Cesare Cantù e Lorella Zanardo

Per la rubrica Letto per voi

Un manuale per un uso consapevole dei media, questo l’intento di SCHERMI se li conosci non li eviti di Cesare Cantù e Lorella Zanardo (Franco Angeli edizioni) che ha il compito di fornire strumenti di esatta interpretazione dei media ai ragazze e alle ragazze in tempi in cui la proliferazione dei mezzi di comunicazione pone di fronte all’esigenza di saper discernere tra le infinite notizie spesso inquinate dalle fake news. Il compito non è tra i più facili, ma diventa un imperativo categorico insegnare ad avere un punto di vista autonomo che possa far sì che si diventi cittadini e cittadine capaci di riconoscere e far valere i propri diritti.
Il libro segue una serie di conferenze spettacolo organizzate dall’associazione Nuovi occhi per i media creata dagli autori de testo proprio “perché è solo indossando degli occhi nuovi che possiamo svelare ciò che nelle immagini viene abitualmente nascosto” (dalla prefazione a cura di Zanardo).
Il saggio, lungo e articolato, parte dal capitolo dedicato alla visione attiva e al giusto modo di osservare le immagini (anche attraverso interessanti esercizi applicativi) per poi analizzare le varie manipolazioni delle immagini, la pubblicità in rapporto agli stereotipi, al sessismo.
Si analizza l’informazione sui mass media rispetto al giornalismo, quello vero, o alla sua spettacolarizzazione per poi dare indicazioni di netiquette nel capitolo intitolato La Rete siamo noi: gestire i dati, rispettare gli altri, saper dimenticare.
Attraverso una serie di altri capitoli, dalla progettazione delle attività didattiche per lavorare con un pubblico giovane alle preparazione delle lezioni di approfondimento della formazione, si giunge alla conclusione con il capitolo dedicato all’Ecologia ed etica dei mass media strettamente legati alla responsabilità sociale di chi fruisce dei sistemi di comunicazione.   ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6016 volte

 
 

mar 15-12-2020 14:56, n.13269 - letto 5999 volte

Stregonerie: LA BELLA ESTATE di Cesare Pavese Premio Strega 1950

Mercoledì 16 dicembre, ore 18, sulle pagine social di Strega Alberti, Premio Strega, Stregonerie.


Tornano, domani 16 dicembre, sempre su piattaforma digitale, gli incontri di “Stregonerie - Premio Strega tutto l’anno”, la rassegna dedicata ai capolavori dello Strega, a cura di Isabella Pedicini e Melania Petriello, con la Fondazione Bellonci e l’azienda Strega Alberti Benevento. A distanza di settant’anni, celebriamo l’assegnazione del riconoscimento letterario a una delle più importanti voci della cultura del Novecento,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 5999 volte

 
 

lun 14-12-2020 10:00, n.13265 - letto 6140 volte

Il libro di tutti e di nessuno di Viviana Scarinci

Per la rubrica Letto per voi

Sono tanti gli appassionati e le appassionate delle parole di Elena Ferrante e “Il libro di tutti e di nessuno” di Viviana Scarinci ( Iacobelli editori) prova a dare risposte alle infinite domande che i lettori e le lettrici si sono poste riguardo ai temi trattati e anche rispetto all’identità sempre celata dell’autrice.
Una scrittrice dal meritato successo non solo in Italia, ma a livello mondiale che pone Elena Ferrante tra le narratrici più famose in assoluto.
Viviana Scarinci accompagna i lettori in un lungo percorso di conoscenza di Elena Ferrante fin dal suo esordio e naturalmente attraverso la arcinota tetralogia dell’Amica geniale.
In tutti i testi di Elena Ferrante l’eterna lotta sociale, la voglia di cambiamento, l’impossibilità di un cambiamento per la necessità di restare legati alla propria estrazione sociale e al proprio luogo con uno sguardo attento alla società a ai suoi mille problemi.
Libri nei quali sono palesi i riferimenti a un certo tipo di narrazione di genere, protagoniste le donne.
Un libro, questo  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6140 volte

 
 

ven 11-12-2020 08:30, n.13266 - letto 6002 volte

Storie tra i basoli di Alfredo Martinelli

Per la rubrica Letto per voi

“è il resoconto di un viaggio
ed è dedicato a tutti coloro
che si sentono parte del mio percorso”
si legge nell’esergo di questa pubblicazione donata ai suoi lettori da Alfredo Martinelli che dalla pagine di FB promette, ora, di non pubblicare per un po’ i suoi racconti poiché impegnato in un progetto che gli porterà via del tempo.
Otto racconti, un prologo, otto colori che raccontano gli avvenimenti accaduti durante un fine settimana a un pittore ormai affermato che vive tra i suoi colori, i suoi pensieri e alcuni arcani che non sapeva di aver nascosti tra le pieghe dell'anima e che gli saranno svelati da personaggi tra il reale e il misterioso.
Il tutto tra i basoli di strade antiche di una città.
E’ l’alba di un sabato estivo e il pittore si perde nel mistero di Turchese con un vago riferimento alle streghe, continua in Blu(e’s) come gli occhi della protagonista, storia dal finale per niente scontato, in Oro in cui si fa riferimento alla progressione aurea di Fibonacci per terminare nel Bianco candido e in un ballo  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 6002 volte

 
 

gio 10-12-2020 08:00, n.13262 - letto 6002 volte

La direzione del pensiero. Matematica e filosofia per distinguere cause e conseguenze di Marco Malvaldi

Per la rubrica Letto per voi

Distinguere tra causa ed effetti, valutare la casualità degli eventi, interrogarsi sulla coscienza e su come il suo processo possa essere basato anche sulla matematica, questi i temi trattati in “La direzione del pensiero. Matematica e filosofia per distinguere cause e conseguenze”, recente lavoro di Marco Malvaldi (Raffaello Cortina Editore).
Un testo certamente non semplice da affrontare, nonostante gli aneddoti spesso divertenti, ma che ci pone di fronte ai grandi interrogativi filosofici in rapporto ai quesiti matematici e tra formule matematiche e schemi accompagna il lettore tra gli studi delle serie temporali di Wiener, nelle teorie di Pearl sulla teoria del calcolo casuale e tanto altro ancora.
La casualità sarebbe infatti alla base dei meccanismi della coscienza obbligando a stabilire i rapporti tra causa ed effetto che ogni azione implica.
Scoprire il mondo attraverso uno strumento semplice, una domanda quel “perché” che usano i bambini e spesso gli adulti dimenticano e che permette di usare al meglio le infinte capacità dell’intelletto, da qui un libro che non è solo per intenditori di

Elide Apice, letto per voi - letto 6002 volte

 
 

ven 04-12-2020 14:48, n.13260 - letto 6090 volte

Iniziativa per i 700 anni dalla morte di Dante

Lunedì 7 dicembre su Youtube

Lunedì prossimo, 7 dicembre, l'Università degli Studi del Sannio e la Società Dante Alighieri - Comitato di Benevento celebreranno il Sommo Poeta, Dante, a 700 anni dalla sua morte.
Alle 16.00, si terrà un seminario sul Canale YouTube di Unisannio.
Sono previsti i saluti di: Gerardo Canfora, rettore Unisannio; Alessandro Masi, segretario generale Società Dante Alighieri; Elsa Maria Catapano, presidente Comitato di Benevento Società Dante Alighieri. Interverranno: Massimo Squillante, Unisannio, su "Geometria greca e scienza moderna nella lettura di Dante"; Antonio Feoli, Unisannio, su "L'iperspazio di Dante"; Michele Rinaldi, Unicampania "Vanvitelli", su "Problemi e prospettive degli studi danteschi in vista del prossimo centenario".
Coordineranno i docenti Maria Felicia Crisci e Nicola Fontana.
L'evento è aperto a tutti a questo link

Elide Apice - letto 6090 volte

 
 

ven 04-12-2020 14:37, n.13259 - letto 6036 volte

Continuano le attività online di JANUA e tante ancora ve ne saranno perché la #culturanonsiferma

Tante le odee vincenti messe in campo



Continuano le attività di #januavirale proposte da Janua – Museo delle Streghe di Benevento dopo il lockdown imposto alla cultura.
Appuntamenti online pensati per restare in contatto con quanti amano il mondo magico delle Janare beneventane e mantenere vivo il confronto con i testimoni della memoria.
Primo appuntamento sono state le #favolearotelle un progetto nato grazie alla collaborazione tra Lucia De Angelis (strega con le rotelle) e Maria Scarinzi (strega  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6036 volte

 
 

gio 03-12-2020 08:00, n.13257 - letto 5983 volte

Le inseparabili di Simone De Beauvoir

Per la rubrica Letto per voi

“Le inseparabili” (Ponte alle Grazie), inedito di Simone de Beauvoir (osteggiato da Sartre che ne fu compagno), racconta una storia di amicizia profonda nata tra i banchi di scuola.
Sylvie e Andrée sono due bambine, si incontrano a scuola e non si lasceranno più fin quando la morte non le separa e in queste pagine si leggono tutti i sentimenti che univano le due bimbe poi diventate ragazze e il loro ruolo nella società borghese del tempo.
Come sempre, nelle parole dell’autrice, ritroviamo la sua idea sul femminile e sul ruolo delle donne, una lucida riflessione sulla religione e sugli obblighi di fede e una amara constatazione sulla società del tempo e sui suoi limiti in un romanzo denso di malinconia e di dolore che la dice lunga sul tema dell’amicizia.
Amiche che si incontrano per caso e si riconoscono nelle anime, che si tendono la mano, che continueranno a darsi del lei nonostante l’intimità dei loro racconti. Andrée, figlia di una famiglia numerosa è educata dalla madre ad una apparente libertà, obbligata ad occuparsi anche di  ...segue
  

Elide Apice, letto per voi - letto 5983 volte

 
 

 6622 schede - vai pag. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 ...15...

 
   
 
 
seleziona una categoria
 
Comunicati

gio 09-07-2020 08:23, n.13119

La Bottega del Tempo a Vapore parteciperà alla 33esima edizione di Sanremo Rock

Dal 7 al 12 settembre 2020 al Teatro Ariston

La Bottega del Tempo a Vapore è lieta di annunciare la propria partecipazione alla 33esima edizione di Sanremo Rock che si terrà dal 7 al 12 Settembre presso il teatro Ariston.
Nella serata di ieri, i Sanniti hanno gareggiato dal vivo con le migliori band Campane e dopo essersi aggiudicati il primo posto assoluto nell'ambito delle finali regionali, si sono guadagnati un accesso alle Finali Nazionali che si svolgeranno a Sanremo.
Line-up Alessandro Zeoli (Chitarra Elettrica)
Angelo Santo (Voce)
Gabriele Beatrice (Batteria)
Giovanni Santamaria (Chitarra Classica)
Luca Iorio (Basso)
Salvatore Luciano (Tastiera)



redazione, comunicati - letto 6151 volte

 

mer 08-07-2020 15:46, n.13118

Week end all’insegna dei burattini nella piazza antistante la Chiesa di S. Sofia

L’iniziativa è promossa dall'associazione “Tanto per gioco” in collaborazione con il Comune

L'assessora all'Istruzione e alla Cultura, Rossella Del Prete, esprime particolare soddisfazione per il successo che sta riscuotendo l'iniziativa “Burattini in piazza… e tanto di cappello”, spettacolo di burattini in strada proposto dall'associazione “Tanto per gioco onlus” con il patrocinio e la collaborazione dell’assessorato alla Cultura del Comune di Benevento.
“L’inizio degli spettacoli di venerdì, sabato e domenica prossimi – spiega l’assessora Del Prete – è stato programmato alle ore 19 nella piazza antistante la Chiesa di S. Sofia.
Al termine delle rappresentazioni i piccoli spettatori saranno invitati a dare un simbolico e volontario contributo a cappello che ha un preciso valore educativo: l'arte è fatta da professionisti che svolgono con competenza e passione il proprio lavoro e per sopravvivere ha bisogno di essere sostenuta.
Un messaggio importante, dunque, che consentirà anche ai più piccoli di comprendere che senza un sostegno l'arte teatrale dei burattini non sarebbe stata in grado di  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6167 volte

 

mer 08-07-2020 08:46, n.13117

QUARANTENA diVERSI: FOTOGRAFIA DELL’ITALIA AI TEMPI DEL LOCKDOWN NEL LIBRO A CURA DI CHRISTIAN PALLADINO E LARA BELLOTTI

Diciotto scrittori e poeti hanno messo su carta le emozioni del periodo di blocco totale legato alla pandemia in un coinvolgente viaggio tra fragilità e speranza

Un tempo dilatato e dal ritmo lento racchiuso tra le mura di casa, ha fatto sì che vedesse la luce “Quarantena diVersi”, un progetto editoriale nato durante il lockdown, che ha coinvolto poeti in tutta Italia.
L’antologia, geniale intuizione dell’artista Christian Palladino insieme a Lara Bellotti, editor e consulente editoriale, nel libro anche nei panni di autrice, ha dato voce alla vulnerabilità dei sentimenti.
Poesie, riflessioni, pensieri,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6197 volte

 

ven 03-07-2020 08:56, n.13112

Accademia di Santa Sofia: al via il progetto in streaming - Bach & Telemann 2020

Dal 6 al 23 luglio prossimi


L’Accademia di Santa Sofia, dopo i consistenti successi ottenuti in rete con le sue Resistenze Musicali in periodo di lock down, per il mese di luglio scommette ancora  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6090 volte

 

gio 02-07-2020 08:36, n.13110

In tutte le librerie “Inferno 1860 – Un noir napoletano”

L'ultimo lavoro di arco Lapegna, Rogiosi Editore

È in tutte le librerie e sui canali online “Inferno 1860 – Un noir napoletano” di Marco Lapegna (400 pagine, € 18,00).
Con questo poliziesco, che rientra nella collana  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6021 volte

 

gio 25-06-2020 16:07, n.13106

L'associazione Tanto per Gioco riprende il teatro di strada

Al centro storico ogni fine settimana dal 16 giugno al 19 luglio


I burattini saranno presenti nel centro storico di Benevento grazie all'Associazione "Tanto per gioco", con il patrocinio e la  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6164 volte

 

gio 25-06-2020 13:35, n.13105

Jazz sotto le stelle festival: pronta l'edizione post Covid

Il 30 luglio, il 4 e il 5 agosto


Anche quest’anno il grande jazz sarà di scena a Pietrelcina.
Il Sindaco Domenico Masone e l’intera Amministrazione Comunale hanno fortemente voluto la  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6137 volte

 

mer 24-06-2020 11:16, n.13104

GIORNATE FAI ALL'APERTO Evento nazionale di partecipazione attiva e di raccolta pubblica di fondi

Sabato 27 e domenica 28 giugno 2020


La Delegazione FAI di Benevento, con il Gruppo Fai Giovani, ed in stretta collaborazione con la LIPU Sez. di BENEVENTO,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6180 volte

 

mar 23-06-2020 12:31, n.13102

Domani 24 Giugno, Janua – Museo delle Streghe di Benevento riaprirà le porte alle ore 17.00.

Non ci ha fermate l’Inquisizione non ci fermerà il Covid-19

Aspettando la notte magica e il giorno che ad esso segue “Janua - Museo delle streghe di Benevento” comunica che domani 24 giugno alle ore 17.00, si riapriranno le porte del museo.
Si torna gradualmente alla normalità, per quello che possa essere il concetto “normale” abbinato alle Janare, e lo si fa dopo aver preso parte ad un percorso di “sanificazione” fatto di guazze, riti e intrugli d’amore.
Ricomincio da TRE diceva Massimo Troisi e noi lo prendiamo alla lettera aprendo il giorno del nostro compleanno, ovviamente dopo aver preso parte a tutti i riti della notte che sta per arrivare.
Tre anni di vita culturale attiva, seguita e partecipata in città. Una rinascita all’insegna dell’antropologia, della storia e della magia. “Janua”, simbolo di Benevento si racconterà nuovamente al pubblico, mostrando una serie di racconti intorno alla figura della Janara e della donna nel suo essere madre-figlia-strega.
Un compleanno, quello del museo, mai come quest’anno, tanto atteso, nonostante la sua attività virtuale abbia consentito a tutti gli  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6076 volte

 

gio 18-06-2020 20:46, n.13098

Giornate europee dell’archeologia (GEA) TEATRO ROMANO DI BENEVENTO, DOMENICA 21 GIUGNO 2020

Si esibirà il Quintetto d’archi dell’Accademia di Santa Sofia con la partecipazione del mezzosoprano Marcella Parziale

Dal 2020 le Giornate nazionali dell’archeologia prendono il nome di Giornate europee dell’archeologia (Journées européennes de l’archéologie o JEA).
A causa dell’epidemia  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6083 volte

 

mar 09-06-2020 15:55, n.13089

In libreria e fumetteria, il coloratissimo e surreale romanzo grafico di Lorenzo Pontani “L’uomo che cadeva sempre”

E'edito da Phoenix Publishing

L’artista romano Lorenzo Pontani crea per Phoenix Publishing “L’uomo che cadeva sempre”, cento variopinte e intense tavole dove si alternano immagini di re, cavalieri, creature alate e  ...segue  

redazione, comunicati - letto 6086 volte

 

lun 08-06-2020 15:02, n.13087

Premio letterario DeA Planeta: Federica De Paolis vince la seconda eizione con "Le imperfette"

In vendita dal 9 giugno prossimo

Federica De Paolis è la vincitrice della seconda edizione del Premio letterario DeA Planeta, promosso da DeA Planeta Libri, con l’opera inedita Le imperfette, un romanzo  ...segue  

redazione, comunicati - letto 6093 volte

 

mar 26-05-2020 10:56, n.13080

Dalla penna della scrittrice, giornalista, autrice e conduttrice televisiva Susanna Schimperna, L’ULTIMA PAGINA

Da Vladimir Majakovskij a David Foster Wallace, da Cesare Pavese a Virginia Woolf: le storie di scrittori che hanno deciso di togliersi la vita

Persone molto diverse tra loro anche rispetto al tema della morte.
C’è chi aveva perseguito razionalmente l’atto finale del suicidio passando il tempo a teorizzarlo; chi sembra non aver resistito a una serie di disgrazie terribili; chi portava in sé un dolore emotivo che temeva inguaribile.
Elemento comune, una insopportabile sofferenza che troppo spesso e irrispettosamente è stata etichettata come “depressione”.
Raccontare queste esistenze è un atto di  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6143 volte

 

sab 23-05-2020 13:45, n.13078

Rete Museale della Provincia: oggi la riapertura

"Ripartire dalla cultura" per il Presidente De Maria


Riaperta oggi la Rete Museale della Provincia di Benevento chiusa dallo scorso 8 marzo per la pandemia da Coronavirus.
La simbolica cerimonia con la quale il Presidente della  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6095 volte

 

sab 23-05-2020 13:38, n.13077

Sannio Report organizza una mostra delle foto testimoninza della quarantena Covid - 19

Presumibilmente tra luglio e agosto prossimi


Lo avevamo promesso e la stiamo preparando: una mostra con tutte le foto che in questi tre mesi ci hanno mandato sulla pagina Facebook di  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6098 volte

 

gio 21-05-2020 12:09, n.13075

Attività di Uselte Auser Benevento al tempo del Coronavirus

La nota della presidente Adriana Pedicini


In un tempo che mai avremmo immaginato così a rischio e dopo le notizie terrificanti arrivate dal Nord Italia e dal mondo,  ...segue
  

redazione, comunicati - letto 6122 volte

 
gli ultimi commenti

n.593  Vincenzo Iuliano
20-03-2021 08:26:03

Iniziativa lodevole, ma sicuramente non sufficiente a rappresentare le bellezze che nasconde il monte Taburno, che domina Bucciano, che messe a sistema potrebbero essere una risorsa turistica naturale per l’intera Valle Caudina. Vincenzo...

n.591  daniela raimondi
12-03-2021 09:51:33

Grazie per questa bella recensione. Daniela Raimondi

n.581  Giuseppe Crusco
10-04-2020 10:56:12

Sono stato e alunno del prof. Nazzaro negli anni in cui insegnava all'Università della Calabria ( 1974-78), mi sono laureato con lui con tesi sugli epigrammi di Papa Damaso. Ho tanti ricordi, che adesso sono accompagnati dal pianto per...

n.579  johannes hoericht
08-03-2020 14:22:00

QUATTRO VOLTE ALLO STREGA IN CINQUE ANNI. La nostra autrice, Lodovica San Guedoro, senza disporre di protezioni, sembra diventata una presenza fissa al più prestigioso premio letterario italiano: come si spiega ciò? Che sia il valore dei...

n.578  Ospite
04-02-2020 18:41:38

Sarebbe più utile e snello raccogliere tutte le domande alla fine e poi far rispondere l'ospite, onde evitare lungaggini.

 
© tutti i diritti riservati
 
 

  
     ____________